Un duo fatto di esperienza e talento, professionalità e passione per la vita e per la musica. Il talentuoso M° Leo Caragnano e la solare Daniela Mazza questa sera alle ore 21 saranno in concerto a Palagianello, presso la pizzeria “Isola Verde”, ospiti di Gennaro Falangetti, il grande maestro della pizza napoletana. La Puglia incontra, quindi, Napoli: pizziche e tammuriate, con tanto di melodie partenopee per fare un viaggio tutto musicale, che va dal Salento al Golfo di Napoli. Lei, Daniela Mazza, reduce dal successo della prima edizione del Festival di musica e ballo tradizionale “Beddu ci balla”, tenutosi qualche settimana fa a San Michele Salentino. Originaria di Oria (Brindisi), si occupa di musica, danza e cultura popolare di tradizione pugliese da diversi anni ed è oggi polistrumentista (principalmente organettista e tamburellista), cantatrice e danzatrice. Vanta la collaborazione con svariati artisti locali ed esteri, radio e Tv. Spesso rappresenta artisticamente…
Tra le novità, la doppia postazione per le proiezioni nel quartiere Santi Medici Puntuale come l'ora di inizio dei film al cinema, torna anche quest'anno Vicoli Corti, l'affermato festival cinematografico organizzato dall'associazione culturale Il Serraglio a Massafra. La manifestazione, che ogni anno richiama sia un gran numero di cinefili che di gente semplicemente affezionata alla kermesse massafrese, quest'anno torna all'originario format che vede in programma cinque serate di fila di proiezioni, dal 21 al 25 agosto. Proiezioni, quindi, ma anche tanta musica, incontri e valorizzazione del grazioso quartiere Santi Medici di Massafra, situato nel cuore della “Tebaide d'Italia”. È legata proprio alla location la grande novità della 14aedizione di Vicoli Corti: accanto alla suggestiva piazza Santi Medici, quest'anno verrà allestita una seconda postazione nell'atrio dell'ex municipio. Quest'ultima sarà dedicata alle proiezioni che riguardano i partner cinematografici del festival: stiamo parlando del Diritti a Orvieto – Human Rights International Film Festival…
Ultimo saluto alla conduttrice e cittadina onoraria di Taranto Nadia Toffa scomparsa il 12 agosto scorso a 40 anni dopo una lunga battaglia contro il cancro. I funerali si sono tenuti oggi a Brescia in una cattedrale piena di parenti, amici, colleghi, gente comune. A salutare Nadia Toffa colleghi in particolare l'hanno salutata uno ad uno sfilando sul sagrato davanti alla bara bianca sulla quale l'ideatore del programma Davide Parenti ha poggiato la cravatta nera delle Iene. A officiare la funzione, come richiesto dalla giornalista, Padre Maurizio Patriciello. Un grave lutto per il mondo della televisione e per tutta la Città di Taranto alla quale la Toffa era molto legata. A tal proposito registriamo una dichiarazione di Antonio Marinaro, Presidente Confindustria Taranto : “Ci sono uomini e donne che, pur non avendo avuto i natali nella nostra città, si legano fortemente alla nostra storia, attraverso le loro azioni ed il…
Signor Luigi Di Maio, “anche il più misero tra gli uomini ha qualcosa di prezioso, qualcosa che non può essere ceduto, messo in vendita, macchiato. E’ il nome che il proprio padre e prima ancora il nonno e le generazioni precedenti gli hanno regalato. E’, questo, un valore non negoziabile, un impegno a vivere con la schiena dritta. Perduto questo valore, si cessa di essere Uomini.” Questo le dicemmo, durante l’incontro da lei voluto, a Roma, con le associazioni tarantine, aggiungendo, in quel pomeriggio del 19 giugno 2018, che l’interesse pubblico non può prescindere da quelli che sono i diritti “fondamentali” dell’individuo (salute e salubrità dell’ambiente). Giusto quello che l’Avvocatura di Stato, da lei interpellata a riguardo, le rispose nelle proprie conclusioni, il 5 settembre dello stesso anno. Lei è andato avanti per la sua strada, calpestando i dettami costituzionali e le sue stesse promesse e macchiando il suo nome…
Un concerto speciale, armonie vocali sperimentali, intrecciate a melodie orientali. Una voce senza tempo e molto evocativa, in grado di coniugare in modo unico i mantra con la musica. Si terrà nella splendida cornice di Villino Odaldo, a Mottola, in contrada Tamburello, il concerto di Thea Crudi, cantante italo - finlandese con formazione jazzistica internazionale, ricercatrice sonora, performer, compositrice e operatrice olistica, che dedica la sua ricerca spirituale al suono come meditazione, come ponte fra il visibile e l’invisibile. A organizzare l’evento culturale, che vede il patrocinio del Comune – Assessorato alla Cultura, è l’associazione Terra Nuova, presieduta dall’inarrestabile Tommy Gentile. Un’associazione che il prossimo 12 novembre compie dieci anni di attività e che per l’anno sociale 2018 – 2019 vanta 108 iscritti rispetto ai 78 dello scorso anno. Direzione artistica dell’evento, che ha fatto registrare già il soul out, è il grande e poliedrico M° Leo Caragnano. Introduce Francesca…
Mino Borraccino - Assessore Sviluppo Economico Regione Puglia. Stanno maturando le condizioni perché Taranto vada oltre la monocultura dell’acciaio, liberandosi da un destino che sembrava segnato per sempre. PIANO STRATEGICO PER TARANTO. Ci stiamo dotando di uno strumento importante per delineare la Taranto futura, in ossequio alla Legge regionale speciale per Taranto promossa dal collega Liviano e che naturalmente ho sottoscritto. Fino al 10 giugno 2019 è stata attiva la consultazione pubblica sul Piano Strategico per Taranto, promossa da Regione Puglia e ASSET - Agenzia regionale strategica per lo sviluppo ecosostenibile del territorio - in collaborazione con Comune di Taranto. In tal modo cittadini, imprese, associazioni, enti e istituzioni hanno potuto esprimersi sul primo documento di analisi e sugli obiettivi strategici per lo sviluppo e la valorizzazione del territorio tarantino. Così, in forma partecipata, si è giunti a formulare i primi elementi di una visione complessiva che punti ad una…
Lo chiedono Piero Prete Coordinatore Provinciale USB porti e Giuseppe Di Stefano RSA USB Taranto Port Workers Agency Accordata la concessione del molo Polisettoriale alla Yilport Holding occorre ora esaminare insieme al programma industriale della proponente società, il conseguente. Bisogna assicurare lo sviluppo del porto di Taranto in concomitanza della capacità operativa e alla presenza sul mercato del tredicesimo operatore mondiale. È ciò che ci auspichiamo come USB dei porti in merito alla concessione del molo polisettoriale rilasciata per la durata di 49 anni alla stessa società dall' Autorità di Sistema Portuale del Mar Ionio con condizione essenziale per la ripresa del porto di Taranto, del conseguente rientro al lavoro degli operatori portuali collocati nella Taranto Port Workers Agency S.r.l , dei dipendenti delle aziende appaltatrici, dell'indotto e che consentirà nei tempi dovuti non solo il totale reimpiego dei lavoratori già impegnati nel porto, ma sicuramente un ulteriore sviluppo dei…
Ripartire dalle parole, dalla poesia. È uno degli obiettivi del Primo Festival Internazionale di Poesia Civile e Contemporanea del Mediterraneo, che si terrà a Taranto il 13 e il 14 settembre."Chiedi alle polveri" è il titolo della I edizione, ispirato al capolavoro di John Fante "Chiedi alla polvere".Il progetto è stato selezionato e sostenuto dall’Assessorato Industria Turistica e Culturale nell’ambito dell’intervento “Fondo Cultura 2019” – PiiilCulturainPugiia Piano Strategico della Regione Puglia 2014-2020 -, supportato da Teatro Pubblico Pugliese- e organizzato da Associazione Contaminazioni.
Il Gruppo Korian, leader europeo nei servizi di assistenza e cura, annuncia di aver consolidato la propria presenza nella Regione Puglia grazie all’ingresso nel capitale sociale delle società “Centro Specialistico per la Cura del diabete S.r.l.”, “Centro Radiologico Laertino S.r.l.”, “Centro Medico Specialistico S.r.l.” e “Centro Diagnostico di Medicina Nucleare S.r.l.”, facenti parte del Gruppo Tatò. L’operazione interessa 4 dei centri ambulatoriali del Gruppo - accreditati e convenzionati con la Regione Puglia - nei comuni di Bari e Barletta ed eroga i propri servizi in regime di accreditamento con il Servizio Sanitario Nazionale, con un team multidisciplinare composto da 80 tra dipendenti e collaboratori (Fisiatri, Radiologi, Medici Nucleari, Medici Internistici, Cardiologi, Biologi, Tecnici di Radiologia, Tecnici di Neurologia, Fisioterapisti, Infermieri e personale amministrativo). I Poliambulatori sono leader nel campo della diagnostica specialistica ambulatoriale, della prevenzione, della cura e della riabilitazione e svolgono attività di: Riabilitazione ambulatoriale Visite specialistiche Diagnostica radiologica…
Il bilancio semestrale dell’istituto di credito pugliese registra un utile netto di 1,6 milioni di euro. Il CET 1 raggiunge quota 22,95%. E’ stato esaminato dal Consiglio di Amministrazione della BCC di San Marzano il bilancio semestrale 2019, che registra una crescita della redditività e della solidità patrimoniale. L’utile netto di esercizio si attesta a 1,6 milioni di euro, segnando +60% rispetto al dato del primo semestre 2018. Aumentano anche i volumi: gli impieghi, grazie ai finanziamenti concessi a sostegno di famiglie e imprese, superano i 265 milioni di euro con un incremento del 7,5% rispetto allo stesso periodo dell’esercizio precedente. La raccolta complessiva segna una crescita del 2,8% attestandosi a 561 milioni di euro. Cresce in particolare la raccolta indiretta (+9,5%) con il risparmio gestito. Buone anche le performance sul fronte della solidità patrimoniale: si rafforza il patrimonio netto, attestandosi a 51,345 milioni di euro. Il CET 1 Ratio…
Pagina 1 di 357