Sport, Tempo libero & Viaggi

Sport, Tempo libero & Viaggi (167)

SCONFITTA 3 A 2 IN CASA. Secondo posto da difendere. La Erredi Volley Taranto contro la Efficienza Energia Lecce, con gli atleti, distratti o forse solo emozionati si lasciano sopraffare dalla squadra ospite che recupera sul 19-16 e chiude a 23-25 . La seconda frazione di gioco, dopo un costruttivo confronto tecnico in panchina , con animate indicazioni da parte del coach Narracci e dei dirigenti riporta in campo i nostri atleti al meglio, giocano come sanno e conquistano il set con lucidità e pochi errori chiudendolo su 25-11. Ritrovata la propria dimensione sportiva la rosa tarantina stupisce anche nel terzo set. Gioca con grande concentrazione, domina in campo, come sua abitudine è netto il distacco a metà set sul 13-05. Non ci sarà muro che tenga ai veloci attacchi di Roberti, pur non informissima questa domenica. Il set si chiude favorevolmente sul 25-12. L’avvio del quarto set è incerto,…
La Erredi Assicurazioni vince un’altra partita con il secco punteggio di 3 set a 0 ottenuto fuori casa e si piazza prepotentemente al secondo posto in classifica. Con la sesta vittoria la squadra ionica si candida seriamente alla promozione nella massima seria. Domenica prossima si attende il pienone al Palafiom e soprattutto un gran tifo per la compagine di casa.
È stata una partita senza storia quella che si è svolta eccezionalmente nella palestra del Maria Pia la scorsa domenica 16. La Erredi volley ospita il Virtus Potenza con cui gioca un match veloce che permette alla rosa del Taranto di salire in seconda posizione. Nel primo set mister Narracci schiera la formazione titolare, ancora assente Garofalo, attacchi incisivi puliti e pochissimi errori permettono alla squadra di chiudere sul 25 - 13. Nel secondo set,assicurato il vantaggio il mister dà spazio a tutta la squadra, entrano in campo Gasbarro ed abbondanza, la partita non ha storia il set magistralmente si chiude sul 25 - 14. L'entusiasmo del pubblico carica la squadra e il terzo set che vede in campo gli stessi protagonisti dell'ultima frazione di gioco viene giocato con qualche spazio in più per il Potenza, sarà però solo una breve parentesi,la Erredi Volley, incontenibile non si lascerà fermare e…
Mister Panarelli: “ Vittoria importate che dedico alla società ed ai nostri tifosi.” Antonio Croce: “ Molto felice per il mio primo gol in rossoblù.” Mister Casu: “ Risultato bugiardo, partita condizionata dall'espulsione di Girardi.” di Andrea Loiacono Il Taranto espugna lo stadio “Valle Fuoco” di Mugnano di Napoli battendo 0-1 il Pomigliano grazie a una rete realizzata da Antonio Croce a 10' dalla fine dopo un assedio alla porta dei campani durato per tutto il match. Per effetto di questa vittoria e della sconfitta del Cerignola per 4-1 contro la capolista Picerno, il Taranto sale a 30 punti al terzo posto solitario a un solo punto dalla seconda piazza. A fine gara c'è soddisfazione nel team rossoblù che trapela dalle parole del mister Luigi Panarelli: “ Abbiamo ottenuto una vittoria importante su un campo non semplice contro una squadra che si è rinforzata molto ultimamente. Anche oggi abbiamo trovato…
Panarelli: “Complimenti ai ragazzi, partita non facile da vincere.” D'Agostino: “L'importante è vincere e mettersi a servizio della squadra.” di Andrea Loiacono Il Taranto nell'anticipo di sabato batte in trasferta 2-0 l'Ercolanese grazie a una doppietta di D'Agostino e avvicina il secondo posto in virtù del pari tra Cerignola e Nardò. I rossoblù si schierano con il classico 4-2-3-1 e lasciano a riposo Manzo e Di Senso, con l'esordio del nuovo arrivo Di Bari in difesa. In attacco, spazio a D'Agostino, Salatino e Oggiano alle spalle di Favetta. La gara si sblocca subito al 4' con un tiro di D'Agostino non trattenuto dall'estremo difensore granata. Il Taranto fa la gara e va vicino al raddoppio sempre con D'Agostino almeno in un paio di circostanze con un palo colpito. Nella ripresa il copione è lo stesso con il Taranto alla ricerca del raddoppio. Raddoppio che giunge sempre con D'Agostino al termine…
È la quarta vittoria per la rosa tarantina che conferma una consolidata robustezza della squadra magistralmente guidata da mister Narracci, la Erredi Volley Taranto con questa vittoria si inserisce in "condominio" al quarto posto con il Tricase a tre posti dalla posizione di promozione. Il primo set si apre con qualche incertezza dei nostri e gli ospiti guadagnano qualche punto di vantaggio, ma i tarantini in poco ribaltano il risultato e a metà del set conducono con due punti di vantaggio. Le azioni di gioco pulite e precise permetteranno di chiudere il set sul 25-22. L'entusiasmo per il primo set vinto carica la Erredi Volley che ha giocato con la consapevolezza di affrontare i secondi in classica pur senza demordere dall'obiettivo vittoria che, grazie alla capacità di ogni singolo giocatore, diventa sempre più concreto . Anche il secondo set, trascinato dagli attacchi di Roberti, Carofiglio, Schifone, che ha giocato con…
Emiliano Massimo: “La strada è quella giusta. Tatticamente sto crescendo molto.” di Andrea Loiacono Il Taranto dopo quasi un mese torna alla vittoria e lo fa con una prestazione convincente davanti al proprio pubblico contro il Francavilla in Sinni di Mister Lazic. Al termine della gara mister Panarelli raccoglie i complimenti del suo collega ma li estende a tutta la squadra: “Abbiamo creato anche oggi 10 palle gol pulite trovando sulla nostra strada l'ennesimo portiere che ha parato tutto. Dispiace aver preso gol ma soprattutto che il risultato sia stato così stretto a nostro favore. Questa vittoria la dedico alla mia famiglia e a mia moglie che spesso mi sopporta e anche perché tutti noi siamo sempre lontani da casa. Un pensiero va anche ai tifosi che spesso in questo mese ci hanno sostenuto senza vedere i risultati sperati. Adesso la squadra sta crescendo anche dal punto di vista della…
Venerdì, 30 Novembre 2018 13:25

CALCIO/ Taranto: Solo un pari nel recupero di Fasano

Scritto da
Mister Panarelli: “ Disputata un'ottima gara ma non è un periodo positivo. D'Agostino: “ Subiamo troppi gol ma senza soffrire. Il nostro obiettivo rimane la promozione.” di Andrea Loiacono Un Taranto dominante in attacco ma disattento in difesa si fa raggiungere per due volte dal Fasano e pareggia così il recupero dell'ottava giornata, gara sospesa per infortunio occorso all'arbitro. Nel post partita c'è tanta amarezza sul volto dei protagonisti a cominciare da mister Panarelli: “ Siamo qui a commentare l'ennesima occasione sprecata. Abbiamo giocato una partita ad alta intensità creando almeno 20 occasioni da rete. Purtroppo in questo periodo non ce ne va bene una. Abbiamo subito gol al 92' su un calcio piazzato laterale. Ho inserito Miale perché pensavo che potesse contrastare il gioco aereo. Un dato di fatto è che subiamo troppi gol, 15 gol subiti sinora sono troppi per una squadra che vuole vincere il campionato. L'ho…
Mister Panarelli:” Giocata una buona partita, risultato bugiardo.” D'Agostino: “ In questo momento non siamo fortunati, dobbiamo dare tutti di più.” di Andrea Loiacono Un Taranto sprecone e poco preciso non va oltre l'1a1 in casa contro la Gelbison collezionando il secondo pareggio di fila e vedendo così allontanarsi la battistrada Picerno. La partita è stata ccaratterizzata da un errore grossolano del portiere Cavalli da cui è nato il vantaggio dei campani. Il Taranto dal canto suo ha attaccato per tutta la partita trovando il pari al 2' della ripresa con D'Agostino su calcio di rigore, ma non è poi riuscito a perforare la difesa avversaria che ha eretto un vero e proprio muro a protezione dell'area di rigore. Al termine del match il tecnico Luigi Panarelli non è soddisfatto del pareggio al contrario della prestazione:”Abbiamo raccolto molto meno di quanto abbiamo creato, credo che questa con 17-18 occasioni da…
Pagina 1 di 12