Giovedì, 26 Maggio 2022 17:22

IL CONVEGNO/ La certificazione della parità di genere, un’opportunità per le imprese In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

 Si è parlato di opportunità, crescita, conciliazione tra il tempo da dedicare al lavoro e quello riservato alla vita privata nel convegno organizzato da BCC San Marzano, Camera di commercio Taranto, Sezione Crediti Confindustria Taranto e Focus Consulting per illustrare le agevolazioni previste dal PNRR per le imprese che adottano policy adeguate a ridurre il divario di genere. 

  “La certificazione della parità di genere a sostegno dell’imprenditoria” questo il titolo dell’appuntamento che racchiude lo spirito di una grande occasione per le donne ma soprattutto per le aziende che investono su di loro in un percorso che nella sua visione generale è soprattutto di carattere culturale. 

Le buone pratiche devono riguardare le opportunità di crescita in azienda, la parità salariale a parità di mansioni, le politiche di gestione delle differenze di genere e alla tutela della maternità.

Dal 1° gennaio 2022 è stata infatti istituita la certificazione della parità di genere che riconosce alle aziende che ne sono in possesso un punteggio premiale ai fini della partecipazione ai progetti

europei nazionali e regionali per la concessione di aiuti di Stato.

Cos’è, a chi si rivolge e quali sono i principali strumenti: questi i contenuti che saranno trattati.

Sono intervenuti Gianfranco Chiarelli, Commissario Straordinario Camera di Commercio Taranto Salvatore Toma, Presidente Confindustria Taranto

Emanuele di Palma, Presidente BCC San Marzano

Giuseppe Li Volti, CEO & Founder Focus Consulting

  Giovanna D’Elia, HR Director Focus Consulting Marco Sprocati, CEO & Founder Formeta.

Ultima modifica il Giovedì, 26 Maggio 2022 17:26