Cookie Consent by Free Privacy Policy Generator
Preferenze sui cookie
Giornale di Taranto - L’INCONTRO/ Tutto ciò che c’è da sapere su avviamento e gestione di attività extra alberghiera: se ne parla a Taranto
Giovedì, 02 Marzo 2023 09:10

L’INCONTRO/ Tutto ciò che c’è da sapere su avviamento e gestione di attività extra alberghiera: se ne parla a Taranto In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Gli operatori dell’ospitalità incontrano i tecnici di Pugliapromozione e Regione 

 E’ di recente emanazione la normativa regionale relativa alla gestione di case ed appartamenti per vacanze. L’art. 69 della  Legge regionale 29 dicembre 2022 n.32 ha modificato la L.R. 11/99 al punto inerente gli immobili abitativi dati in fitto ai turisti; è stato inoltre istituito il codice identificativo di struttura CIS anche alle strutture alberghiere. Novità in merito alle quali occorre essere aggiornati per non incorrere in sanzioni in caso di eventuali controlli.

 

Le normative e le procedure da adottare per avviare e/o gestire una attività extra alberghiera, seppur non particolarmente complesse, implicano l’acquisizione di informazioni che fanno riferimento alle normative regionali sul turismo che variano in base alla tipologia di struttura, ai servizi collaterali offerti, e ad altri fattori come ad esempio la stagionalità. Informazioni necessarie per la semplificazione delle operazioni da compiere per  la gestione corretta e legale di una struttura extra alberghiera.  

 

La categoria delle Imprese dell’Ospitalità extra alberghiera di Confcommercio (Federalberghi Extra) facendosi interprete di questa esigenza, espressa soprattutto da chi intende avviare una nuova impresa, ha organizzato -con il supporto di Pugliapromozione e della Regione Puglia- un incontro di approfondimento per gli operatori del settore.

Una preziosa opportunità per approfondire le normative, gli obblighi e le procedure alle quali devono attenersi le attività extra alberghiere (B&B, case vacanza, affittacamere, residenze, appartamenti etc.).

 

Una full immersion di due ore, l’accesso è gratuito, di approfondimento su tutto ciò che sotto l’aspetto burocratico è importante conoscere, aperta anche alle nuove imprese. L’incontro si terrà giovedì 9 marzo con inizio alle ore 15.30 (con registrazione alle 15.00) presso la sede di Confcommercio, per accedere è obbligatorio  registrarsi.

 

Interverranno: Livio Chiarullo (responsabile dell’Ufficio Osservatorio di Pugliapromozione) che presenterà i dati inerenti i flussi turistici regionali e provinciali; Gabriella Belviso (dirigente del Servizio Ecosistemi, Cultura e Turismo della Regione) che illustrerà la normativa del comparto extra alberghiero; Giancarlo Zullino (Resp. Sede territoriale di Taranto e Brindisi) spiegherà le procedure di registrazione e gli adempimenti delle nuove strutture ricettive; Bianca Bronzino (Responsabile Innovazione e transizione digitale di Pugliapromozione) illustrerà i servizi digitali del Digital Management System della Puglia.

Aprirà i lavori il presidente provinciale di Federalberghi extra, Cosimo Miola. Intervento di saluto del presidente prov. di Confcommercio, Leonardo Giangrande.

 

Letto 836 volte