Cultura, Spettacoli & Società

Cultura, Spettacoli & Società (287)

E’ tutto pronto per “Alla focra”, il cartellone di eventi civili abbinato al programma dei festeggiamenti in onore del santo copatrono di Grottaglie, San Ciro. Due concerti, nelle serate del 30 e 31 gennaio, e venti stand di street food caratterizzeranno l’intera manifestazione, che si svolgerà nell’area della pira di San Ciro (167 bis, Grottaglie), il grande falò che, ogni anno, è acceso e fatto bruciare per devozione al santo, costruito con tralci di vite grazie all’impegno dei volontari.“Alla focra” è organizzata dal Comitato festeggiamenti patronali di San Ciro e San Francesco nostri patroni, con i patrocini del Comune di Grottaglie e di Grottaglie 2020 Città europea dello sport. E’ la focra dedicata a san Ciro la protagonista dell’intera manifestazione. Con un diametro di 22 metri ed un’altezza di 26 metri, la grande struttura è stata costruita in tre mesi dai maestri della focra Ciro De Carolis e Pasquale Chirico,…
Nell’iniziativa coinvolta anche Radio Cittadella. Sarà attivato nei prossimi giorni il nuovo e definitivo impianto di filodiffusione che dal Teatro Comunale Fusco distribuirà musica di diversi generi in alcune vie e in determinate ore della giornata con un volume adatto ad allietare ma non a disturbare commercianti e cittadini che popolano le vie interessate. La musica, come detto, partirà dal teatro e si diffonderà per Via Giovinazzi - nel tratto compreso fra Via D’Aquino e via Anfiteatro - per poi diramarsi su Via D’Aquino da Piazza Carmine a Piazza Maria Immacolata.Gli orari di attivazione saranno variabili e definiti in corso d’opera, ma l’idea dell’amministrazione Melucci è quella di accompagnare con musica classica, sinfonica, swing, jazz alcune ore della giornata, soprattutto il sabato e in occasione della feste.Un appuntamento fisso, invece, sarà quello delle 12 di ogni giorno, quando, subito dopo il suono delle campane della Chiesa del Carmine, dal Teatro…
“Cittadella-La radio” celebra, con una diretta dal teatro Fusco, la Giornata mondiale della Memoria, nata per ricordare i 15milioni di vittime dell’Olocausto. Il 27 gennaio, l’emittente radiofonica, media partner del teatro comunale, sarà in diretta dalle 20.30 con ospiti e curiosità dal backstage, in attesa del concerto “Let’s swing away”, promosso dall’amministrazione comunale e dalla direzione del Fusco. A partire dalle 21.00 poi “Cittadella- La Radio” proseguirà la sua programmazione, con la diretta dell’intero concerto. La speciale “trasferta” al teatro di via Giovinazzi, si potrà ascoltare sui 96.5 fm o su www.radiocittadella.it . La diretta intera, dalle 20.30 in poi, sarà inoltre trasmessa in filodiffusione per le vie del borgo umbertino.
«Ma qui non ho visto nessuna farfalla. Quella dell'altra volta fu l'ultima: le farfalle non vivono nel ghetto». In occasione della “Giornata della memoria”, lunedì 27 gennaio, alle ore 18 nel foyer del TaTÀ di Taranto, in via Deledda ai Tamburi, Crest e Soroptimist Club promuovono la narrazione “Le farfalle di Terezin” di e con Giovanni Guarino, liberamente tratta dal libro “La repubblica delle farfalle” di Matteo Corradini. Una serata d’ascolto e di incontro per non dimenticare. Ingresso libero. Info a 099.4725780. La cittadina fortificata di Terezin (in tedesco, Theresienstadt), situata a sessanta chilometri da Praga e sede di caserme e prigioni nella prima guerra mondiale, dalla fine del 1941 fu trasformata dai nazisti in ghetto e campo di transito per gli ebrei di quella zona dell’allora Cecoslovacchia annessa al Reich. Nel campo di Theresienstadt confluirono in seguito gli ebrei tedeschi, in particolare gli anziani, gli austriaci, gli olandesi e…
Il Taranto Opera Festival torna sulle scene con il secondo spettacolo della stagione invernale, il 24 e 25 gennaio, con Il Barbiere di Siviglia di Gioacchino Rossini. L’intera rassegna, in programma al teatro Fusco di Taranto, è promossa dall'associazione musicale Domenico Savino e dal Comune di Taranto, con il patrocinio della Regione Puglia ed in collaborazione con la Banca di Taranto. Per il Barbiere di Siviglia: coro ed orchestra TarantOperaFestival, direttore Mikhail Kirchhoff, regia Mei Lin, special guest il baritono Domenico Colaianni. Figaro sarà interpretato da Pedro Carrillo; Rosina sarà Ripalta Bufo; il Conte d’Almaviva sarà Stefano Sorrentino; il dottor Bartolo sarà interpretato da Domenico Colaianni (recite 1 e 2) e Mauro Utzeri (recita 3). Ripalta Bufo è reduce da un enorme successo ottenuto nel Rigoletto, la prima delle rappresentazioni in programma del Taranto Opera Festival. E’ stata lungamente applaudita in una delle recite del Rigoletto, tanto che gli applausi…
Quello di Lillo e Greg all'Orfeo di Taranto è certamente un ritorno gradito. E se nel 2016 hanno registrato il soldout con “Best of”, dopo 3 anni si preparano a calcare ancora una volta il palco del teatro dei due mari il 31 gennaio alle ore 21,00 con un nuovo sfavillante “varietà”: “Gagmen - I fantastici sketch”. Il titolo parla chiaro e lascia spazio alla comicità più basica, più pura, depurata da qualunque orpello narrativo. Lillo e Greg punteranno, infatti, sul carisma e sulla rivisitazione (personale e tuttavia molto attuale) della classica tradizione degli sketch. Lo spettacolo riproporrà ulteriori cavalli di battaglia, questa volta tratti non soltanto dal loro repertorio teatrale ma anche da quello televisivo e radiofonico come “Che, l’hai visto?” (rubrica cult del famigerato programma radiofonico 610 condotto dai due) e “Normal Man”, che vede entrambi nei panni di due super eroi particolari! L'umorismo colto e sagace di…
Elisir Borsci S. Marzano e Liquorice Caffo protagonisti della Coppa del Mondo di Gelateria ELISIR BORSCI S. MARZANO è al 41° Sigep – Salone Internazionale Gelateria, Pasticceria, Panificazione Artigianali e Caffè, l’evento professionale più importante dedicato al gelato artigianale e all’arte della pasticceria. Elisir Borsci S. Marzano è il più antico liquore del Sud ancora in commercio è tornato sul mercato grazie al Gruppo Caffo: forte del successo ottenuto con il Vecchio Amaro del Capo, Caffo ha acquisito interamente Borsci e ne ha potenziato sia la produzione, sia la commercializzazione. Il liquore è quindi a disposizione di una vasta platea di professionisti (pasticcieri, gelatai, barmen, chef, industrie dolciarie) e di consumatori finali, ivi incluse le abili cuoche di casa, che lo usano per rendere irresistibili i loro dessert. E’ infatti l’ingrediente che fa la differenza in pasticceria, sul gelato ed è perfetto con il caffè grazie al suo gusto inconfondibile…
Si è tenuto a Palazzo di Città, un incontro fra il Sindaco di Taranto Rinaldo Melucci e il Presidente dell’Unione dei Comuni della Grecìa Salentina, Roberto Casaluci, nonché il presidente della fondazione “La Notte della Taranta” Massimo Manera. Oggetto dell’incontro, richiesto dalla Grecìa, la candidatura capitale italiana della cultura 2021. Sia Taranto che la Grecìa Salentina hanno presentato la loro candidatura, per cui si è parlato della concreta possibilità che la Grecìa affianchi la candidatura del capoluogo ionico attraverso un percorso che coinvolga anche il territorio griko salentino. Sono forti i punti in comune fra la storia di Taranto e quella della Grecìa, ed è proprio da questo che partirà la stesura di un dossier che inserisca al suo interno il contributo storico e il forte legame con la civiltà ellenistica ma anche i processi culturali, avviati dall’unione dei comuni della Grecìa salentina, intorno a La Notte della Taranta. Nei…
Birra Raffo si aggiudica il prestigioso premio dell’Associazione LIBER, impegnata nella tutela e valorizzazione del patrimonio culturale italiano Si è svolta al Senato della Repubblica la cerimonia di premiazione “100 Ambasciatori Nazionali”, l’evento organizzato dall’Associazione LIBER con l’obiettivo di promuovere, tutelare e valorizzare il patrimonio culturale italiano. Hanno ricevuto il premio 100 realtà, scelte tra aziende, comuni, associazioni capaci di sfidare la crisi guardando al futuro, lungo quei sentieri dove la competitività fa leva sulla sostenibilità, la cultura, la creatività e i saperi. Birra Raffo, ha ricevuto il prestigioso premio con la seguente motivazione: “Per aver contribuito all’innovazione e allo sviluppo socio economico del territorio nel corso dei suoi 100 anni di attività”. I 100 ambasciatori sono stati selezionati dell’Osservatorio delle Eccellenze Italiane con la supervisione di un autorevole Comitato d’Onore composto da rappresentanti di importanti Enti e Istituzioni Nazionali, presieduto dal Maestro Carlo Verdone. “L’analisi di tutto il territorio…
Diodato parteciperà al 70° Festival di Sanremo in gara nella categoria Big con “Fai rumore”, brano contenuto nel nuovo album di inediti “Che vita meravigliosa", in uscita il 14 febbraio per Carosello Records. Il testo è scritto dallo stesso Diodato, il quale ha anche composto le musiche con la collaborazione di Edwyn Roberts. L'artista tarantino racconta così l’intento all’origine del brano, la sua vera essenza: "'Fai rumore' è un invito ad abbattere i muri dell’incomunicabilità. È un invito a farsi sentire, a non soffocare nel silenzio delle incomprensioni, del non detto, dove muore ogni umanità. È un atto di ribellione che ha l’amore come finalità, nel senso più ampio possibile". “Che vita meravigliosa" è il terzo album di inediti di Diodato, anticipato dal nuovo singolo omonimo che il cantautore ha scritto per “La Dea Fortuna”, il film campione di incassi di Ferzan Ozpetek. Il nuovo album, prodotto da Tommaso Colliva,…
Pagina 1 di 21