Cultura, Spettacoli & Società

Cultura, Spettacoli & Società (232)

Immersi nella natura per meditare e ritrovare se stessi, ma anche cultura, musica e danza MOTTOLA - Il 21 giugno ricorre l’International Yoga Day, la Giornata Internazionale dedicata allo yoga. Come ogni anno, non a caso, l’arrivo dell’estate coincide con questo evento. A partecipare saranno 193 paesi in tutto il mondo. Un’iniziativa promossa e voluta dal premier indiano Narendra Modi e ufficializzata nel 2014 dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite. A celebrare questo evento, Mottola c’è. Una grande giornata all’insegna dello yoga, quindi, ma anche della musica, della danza e della cultura. Sold out per questa terza edizione, che anche a Mottola si terrà domani, venerdì 21 giugno dalle ore 17,15. Saranno in tutto cento i partecipanti e arriveranno da ogni parte del meridione. Saranno accolti con una degustazione di benvenuto e dal gelato artigianale di Dolci Note. A organizzare l’eventol’associazione “Terra Nuova”, presieduta da Tommy Gentile, lui stesso maestro di…
“Addetto Vendite Migliore: Si può!” è il libro pubblicato il 1° marzo 2019 dal formatore Mariano Tria, 49 anni, di Noci in provincia di Bari. Diventato già dopo poche ore Bestseller su Amazon e il più scaricato in Italia nel Kindle store, è il primo manuale operativo dedicato a chi lavora nel mondo del commercio al dettaglio. Un grande successo che ha l’obiettivo di aiutare gli addetti a vendere di più e offrire valore al cliente, evitare gravi errori in negozio e non essere dei commessi qualunque. Il libro, oltre che su Amazon, è disponibile in formato cartaceo ed ebook intutte le maggiori librerie on line, da Mondadori a La Feltrinelli, Giunti, Hopli, ecc. Mariano Tria, premiato a Roma il 23 marzo come autore Bestseller, da Giacomo Bruno Editore, numero 1 degli ebook per la formazione, è dottore in Economia e dal 1996 è il Formatore di una lunghissima serie…
MOTTOLA – Aldo Moro, uomo di sapere e di fede. In occasione del 41° anniversario della sua morte (9 maggio 1978), questa sera, alle ore 20, presso Masseria Belvedere, il circolo culturale “Carlo Schiavone” vuole ricordare la straordinaria figura dell'uomo, dello statista e della sua tragica vicenda di prigionia e morte. Un modo per porre l’accento sul messaggio e sull'eredità morale che il grande statista ha voluto lasciare alle generazioni future. Prevista la testimonianza di persone che hanno studiato il suo caso, come il senatore Piero Liuzzi, giornalista e componente della Commissione Parlamentare d'inchiesta al riguardo e il Procuratore Capo di Lagonegro (Pz), Gianfranco Donadio, consulente giuridico nella stessa Commissione Parlamentare d'inchiesta. Durante la serata interverranno anche Vinicio Aquaro, scrittore e saggista, che ha conosciuto personalmente Aldo Moro. Saranno lette le sue lettere, vibranti di umanità e che fanno amare Moro, come un “Ecce Homo”, una figura cristologica, destinata al…
Il Segretario della FIM Cisl ha scritto il Manuale della Resistenza alla Tecnofobia per la riscossa del Lavoro e dell’Italia. Il video della presentazione. https://youtu.be/Db_5d-zrh3I “La frenata dell’acciaio non è solo italiana, è in tutta Europa e sicuramente in Europa c’è un rallentamento della domanda di acciaio. Questo è un ulteriore problema tra i tanti problemi che abbiamo». Lo ha detto oggi a Taranto il segretario generale della Fim Cisl, Marco Bentivogli, poco prima di incontrare gli studenti dell’istituto tecnico Augusto Righi per parlare del suo ultimo libro “Contrordine compagni”. Bentivogli ha così commentato la riduzione di produzione di 3 milioni di tonnellate che Arcelor Mittal ha annunciato una settimana fa, riduzione che comporterà una fermata degli impianti in Spagna e Polonia. Per quanto riguarda il siderurgico di Taranto, dove la gestione Arcelor Mittal è subentrata da novembre all’amministrazione straordinaria Ilva, la nuova regia ha annunciato uno slittamento temporale dell’obiettivo…
L’ultimo lavoro della Compagnia “Quanta Brava Gente”, debutterà all’Auditorium Tarentum venerdì 10 maggio 2019 alle ore 21 (ingresso ore 20.30). Lo spettacolo “Una volta nella vita” vede la regia di Carlo Dilonardo, con Pasquale Arpino, Piero Buzzacchino, Anna Colautti, Gianni Filannino e Ciro Fornari. Luci e fonica Pino Dimichele, assistente di scena Tania Vinci, costumi Annalisa Milanese, scenografia Donato Cici.Biglietti: 10 euro platea, 8 euro galleria (acquistabili sul circuito liveticket). Info ed acquisto al 3287482683.La commedia di Gianni Clementi è inserita nella MINIRASSEGNA “Ridi che ti passa”, teatro comico brillante SMILETARENTUM e promette divertimento e risate.Quattro poveri “disgraziati”, un illuso boss di quartiere, un mago fallito, un bancariopuntiglioso e logorroico e una misteriosa donna e successivamente un disperatoportantino si ritrovano a parlare della loro vita………in un obitorio.Pur appartenendo a mondi completamente diversi e a realtà di vita completamenteslegate le une dalle altre, questi personaggi intrecciano le loro storie e le…
https://m.youtube.com/watch?feature=youtu.be&v=FGfAwr2Tjkw "Mettiamo la vita dei tarantini, e non che fare dell'Ilva, al centro della questione". Lo dice l’attore e regista Sergio Rubini presentando stasera Taranto, in anteprima nazionale, il film "Il Grande Spirito" in uscita il 9 maggionelle sale cinematografiche. Un film girato quasi interamente a Taranto, nel rione Tamburi, vicino al siderurgico, con diverse scene che ritraggono le ciminiere e le luci dell'acciaieria. "Nel mio film si racconta una storia di amicizia perché le lotte bisogna farle con gli amici. Non si può essere soli. Il destino del mio personaggio si modifica quando trova un'altra persona, che è un diverso, e la sua ricchezza sta proprio nella sua diversità", dice Rubini a proposito di "Cervo nero", nel film Rocco Papaleo, che dice di appartenere alla tribù dei Sioux. "Grazie agli incontri e alla capacità di riconoscerli, andando oltre la paura dello sconosciuto - questo è il messaggio del film,…
“La politica dovrebbe pensare meno ai propri interessi." di Andrea Loiacono Quello dei Terraros e della loro pizzica è stato un piacevole ritorno che in occasione dell'1 maggio Taranto 2019 ha coinvolto migliaia di fans e giovani giunti per l'occasione da tutta la Puglia. Lo stesso fondatore del gruppo Dominique Antonacci dopo l'esibizione ha spiegato che tipo di musica è la pizzica e di come venga definita anche " musica della gioia", spesso utilizzata assieme al trattamento terapeutico per le donne malate di cancro: "Ogni anno per noi salire su questo palco è sempre un'emozione diversa, i giovani ci seguono ed è una cosa molto bella. La nostra musica è genuina, fatta da quattro accordi, è la musica dei nostri nonni che viaggia sul ritmo delle percussioni; è semplice, genuina ed arriva dritta al centro dell'attenzione. Si vive l'attimo felice. non a caso questa musica esiste da tremila anni. Non…
Giovanissimo, 24 anni il prossimo 20 settembre, con la passione della chitarra e della musica. Vito Rotolo, che non è figlio d’arte, ma sicuramente un figlio modello come pochi, questa sera, alle 19, nella sala convegni, presenta il suo singolo, con tanto di video clip musicale “Straniero”, con regia di Fabio Caricato. Un appuntamento atteso e sognato, da condividere con gli amici di sempre e le persone più care. Decide di studiare chitarra da privatista a 14 anni con l’associazione musico – culturale “Il Gruppetto” di Mottola, partecipa a vari concorsi sul territorio regionale conseguendo lodevoli risultati. Fa parte di diversi gruppi musicali tra cui i “Paradises King” e il “Quintet Unplugged”. “Straniero”, il suo primo singolo nasce quando Vito aveva 16 anni, quasi per caso. Gli viene chiesto di partecipare a un concorso interparrocchiale, all’interno della Diocesi di Castellaneta. E su un foglio bianco comincia ad appuntare qualche pensiero,…
MOTTOLA. Presentata in Provincia la 16^ edizione del Concorso Nazionale per marce inedite della Passione “Città di Mottola”, organizzato dalla Confraternita del Santissimo Sacramento e Rosario, con il patrocinio del Comune di Mottola. Un evento unico nel suo genere che, come detto dal sindaco Giampiero Barulli, “si inserisce in tutta una serie di appuntamenti importanti che riguardano le tradizioni del periodo pasquale, in grado di coniugare la fede con la tradizione e la musica con la religione”. Delle cinque marce finaliste, selezionate tra le 21 partecipanti, tre sono siciliane e due pugliesi. Saranno eseguite dall’Orchestra di Fiati “Santa Cecilia” Città di Taranto durante il tradizionale Concerto della Passione, diretto dal M° Giuseppe Gregucci, in programma per giovedì 11 aprile, nella chiesa di S.M. Assunta, con inizio alle 19,30 a Mottola. Il direttore artistico del Concorso, il M° Giuseppe Salatino non ha voluto svelare i nomi dei giurati: “Saranno in cinque…
Il prossimo 10 aprile sarà il protagonista del secondo appuntamento del Magna Grecia Awards “Experience” a Taranto In esclusiva per la Puglia Mons. Vincenzo Paglia, Presidente della Pontificia Accademia della Vita, presenterà il suo ultimo libro “Vivere per sempre l’esistenza, il tempo e l’oltre” nel secondo appuntamento del Magna Grecia Awards Experience, segmento culturale del Magna Grecia Awards, premio pluridecennale fondato dalla famiglia Salvatore. L’evento si terrà mercoledì 10 aprile alle ore 18, presso il Palazzo della Provincia di Taranto, sala Piero La Caita e si realizza con il patrocinio della Provincia e del Comune di Taranto. «Perché parlare della vita dopo la morte? E soprattutto, possiamo parlarne insieme, ascoltandoci seriamente, credenti, non credenti e “non saprei”? La morte, liquidata frettolosamente come un destino che ci fa finire nel niente, non può che apparire come uno spreco ingiustificabile della vita umana. Ma considerare così la nostra morte, senza indagare a…
Pagina 1 di 17