Scuola, Università & Formazione

Scuola, Università & Formazione (242)

Interessante appuntamento presso l’Istituto Comprensivo Renato Moro di Taranto, diretto dalla dott,ssa Loredana Bucci, dove nei giorni scorsi si è tenuto un workshop sulle potenzialità dell’alga, intesa come fertilizzante ecocompatibile in grado di velocizzare l’intero ciclo vegetativo delle piante, consentendo di ottenere frutti più grandi in maniera sostenibile. Il progetto “Amalgamiamoci” ha concluso un percorso didattico della scuola, dedicato all’ambiente e all’ecosostenibilità e fortemente legato al progetto ERASMUS + dal titolo “G.R.E.E.N. in Europe”. L’evento, organizzato dalle insegnanti Grazia Arnone e Caterina Gentile in collaborazione con tutti i docenti delle classi quarte della scuola primaria, ha avuto il fine di avvicinare gli alunni ai temi legati allo sviluppo sostenibile, all’ambiente, alla ricerca scientifica e ad un modo creativo ed innovativo di fare impresa nel proprio territorio. Ospite dell’evento il tarantino Valentino Russo, dottore di ricerca in chimica, collaboratore presso il CNR e membro della start-up South Agro (San Giorgio Jonico),…
La scuola Colombo ha dato avvio ad una serie di moduli relativi al PON “Adesso tocca a te” per favorire l’inclusione scolastica ed il successo formativo di ciascun alunno. Partecipano ai diversi moduli gli alunni di tutte le classi, che come fascia d'età appartengono alla generazione dei “nativi digitali”, i quali utilizzano quotidianamente le tecnologie digitali. Superando la didattica tradizionale, diventata poco stimolante per ciascun allievo, si cerca di usare la tecnologia per recuperare la motivazione e potenziare gli apprendimenti di ciascuno. L’inclusione e la lotta al disagio è il tema portante di ciascun progetto, star bene a scuola e mettersi in relazione con gli altri aiuta l’alunno a recuperare la propria autostima e a far crescere la sua curiosità. Questo sarà un modo per fare una scuola diversa più vicina alle esigenze di tutti e calata sulla realtà del territorio. Gli alunni della Colombo ancora una volta stanno dimostrando…
Il progetto “G.R.E.E.N. in Europe” (Erasmus 2016-2018), in corso di realizzazione da parte dell’Istituto Comprensivo “R. Moro” di Taranto di cui è dirigente la dott.ssa Loredana Bucci, è stato giudicato meritevole del punteggio massimo (100 su 100) da parte dell’Agenzia Nazionale INDIRE per l’Azione KA2 Partenariati Strategici finalizzata allo scambio di buone pratiche nel Settore Scuola. Una grande soddisfazione per la dirigenza e lo staff che hanno lavorato alla iniziale preparazione del progetto, ma anche un severo impegno della “Moro” scuola capofila nelle sue diverse componenti per cucire tra loro le diverse fasi realizzative. Procediamo con ordine. “G.R.E.E.N. in Europe” vede la partecipazione, accanto all’I.C. “Moro” capofila, di tre altre scuole europee: la Gilwern Primary School del Galles, il Colegio Del Sagrado Corazon di Bermeo nei Paesi Baschi (Spagna), la 137 Secondary School “Angel Kancev” di Sofia (Bulgaria). Il progetto europeo ha come centro di interesse il problema della sostenibilità…
A partire dal 19 marzo e fino al 22, presso il centro commerciale Mongolfiera si terrà Spelling been, una Gara in stile Americano per scoprire chi è il più bravo a computare le parole inglesi.Il concorso rientra in una gara regionale alla ricerca dei migliori alunni della Puglia, che ha preso il via a febbraio e che terminerà con la finalissima il 7 aprile a Bari. Cinquanta i giovani studenti (dalla quarta elementare alla seconda media delle scuole tarantine) che ogni giorno, per quattro giorni, si sfideranno a colpi di lingua inglese. Ogni giorno verranno eletti 10 semifinalisti. Sabato 24 marzo alle 17 la semifinale da cui emergeranno i 20 finalisti che raggiungeranno Bari. Per tutti attestato di partecipazione. Per il vincitore un corso intensivo di 10 ore di inglese per la sua classe."Un grande evento che apre ancora una volta le porte del nostro centro commerciale alla scuole e…
Questione orario di lavoro per la cooperativa delle lavoratrici ausiliarie degli asili nido: ieri l’incontro tra l’assessore alle società partecipate Massimiliano Motolese, il consigliere comunale Michele De Martino, il capo servizio Pubblica Istruzione Carmen Zolfanelli e Francesco Rizzo, coordinatore provinciale USB Taranto. Al centro dell’incontro l’orario di lavoro delle operatrici. “Come USB abbiamo espressamente fatto richiesta al sindaco Melucci di poterlo incontrare per parlare di questa situazione che coinvolge ben 88 donne - spiega Rizzo -. Abbiamo riscontrato grande disponibilità da parte dell’assessore Motolese e di De Martino a venire incontro alla richiesta delle lavoratrici che ora lavorano un’ora e 50 al giorno, andando al di sotto delle ore minime contrattuali previste. Abbiamo subito ottenuto che dal prossimo cambio di appalto, le ore saranno quelle previste dal contratto con un aumento di 4 ore procapiti settimanali. La nostra richiesta è stata quella di trovare una soluzione che permetta alle lavoratrici…
“TOGHETER FOR SCHOOL” è questo il titolo del nuovo progetto che ha preso il via sabato 10 marzo presso l’Istituto “Pirandello” di Taranto. Si tratta di una novità che vede coinvolti i giovani studenti del quartiere Paolo VI, ma anche i loro genitori. “Abbiamo aderito immediatamente alla proposta del MIUR per i progetti di inclusione sociale e lotta al disagio che permettono di garantire l’apertura delle scuole oltre l’orario scolastico, soprattutto nella aree a rischio e in quelle periferiche – spiega il dirigente scolastico Antonia Caforio -. Abbiamo creduto che fosse necessario lasciare ancora una volta aperte le porte del nostro istituto, per permettere ai nostri ragazzi di trovare un luogo di accoglienza dove poter apprendere oltre le ore scolastiche e andando oltre quelle che sono le materie tradizionali. E come sempre abbiamo deciso di coinvolgere anche le famiglie, perché crediamo fortemente che lavorando tutti insieme si possano centrare gli…
In centinaia ieri nelle aule della scuola Europa di Taranto si sono incontrati per dare lustro al “genio matematico” espresso dalla nostra provincia. Ragazzi di scuola elementare e media che hanno partecipato alla finale di area dei Giochi Matematici del Mediterraneo del 2018 che si terranno a Palermo il prossimo 21 aprile. 620 scuole italiane e straniere per oltre 200mila ragazzi coinvolti in un progetto che partito ormai nel 2010 attraverso un libero concorso riservato a tutti gli allievi delle scuole primarie (terza, quarta e quinta) e secondarie di primo grado e secondarie di secondo grado, si prefigge lo scopo di mettere a confronto fra loro allievi di diverse scuole che, gareggiando con lealtà e nello spirito della sana competizione, sviluppano atteggiamenti positivi verso lo studio della matematica. Studenti italiani e stranieri in un progetto che è anche integrazione e valorizzazione delle eccellenze. Eccellenze che ieri nella scuola Polo di…
Le lezioni si svolgeranno ogni martedì a partire dal 20 febbraio Gli insegnanti saranno cartoonist, fumettisti e illustratori professionisti Dopo la prima positiva esperienza a Bari, e sulla scia dell’entusiasmo manifestato dalle famiglie e dai corsisti, arriva anche a Taranto Grafite Kids, la prima scuola di disegno e fumetto rivolto agli under13. La scuola di grafica e fumetto “Grafite”, forte dell’esperienza maturata nei suoi 5 anni di attività e dell’altissima professionalità del corpo docente, ha deciso così di creare corsi su misura per i ragazzi delle scuole elementari e medie. Le lezioni si svolgeranno ogni martedì per un mese a partire dal 20 febbraio, nella sede di Grafite presso la Scuola Europa XVI Circolo didattico in via Pio XII 3, e saranno tenute da Giuseppe Latanza fumettista professionista per le case editrici “Edizioni Inkiostro” e “Cronche di Topolinia” e Gian Marco De Francisco Fumettista per la “BeccoGiallo Edizioni” nonché Coordinatore…
Dieci anni, ma non li dimostra. E promette di fare ancora meglio… Stiamo parlando della Compagnia Teatrale de “I Fuori…classe”, forse la scommessa più impegnativa dell’Istituto Comprensivo “Renato Moro” di Taranto messa in campo quando la scuola era ancora, soltanto, il Circolo Didattico “Renato Moro”. Una scommessa decisamente vinta grazie all’impegno e alla fantasia creativa dell’ideatrice e fondatrice della Compagnia, l’insegnante Felicia Salinari, con dentro un grande amore per il teatro e la voglia di mettere insieme un gruppo di giovani e meno giovani reclutati di volta in volta tra docenti, genitori, nonni, collaboratori scolastici e alunni, con un inevitabile ricambio imposto dal tempo che trascorre, ma sempre con lo stesso contagiosoentusiasmo. A sostenere Felicia Salinari la dirigente dell’IC Moro, la dott.ssa Loredana Bucci, che ha sempre supportato, con pari entusiasmo, questo gruppo di amici, desiderosi di teatro, nati quasi per stare insieme, pronti a sacrificarsi ma anche a divertirsi,…
Rivolto a giovani con licenza media, con età inferiore a 18 anni alla data dell'avvio delle attività didattiche. E' la denominazione del progetto triennale finanziato dalla Regione all’Associazione Formare Puglia di Taranto. E’ quanto pubblicato sul BURP n. 147 del 28-12-2017 con la DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SEZIONE FORMAZIONE PROFESSIONALE n. 1569 del 22 dicembre 2017, POR Puglia FESR-FSE 2014-2020, riguardante le proposte presentate nell’ambito dell’Avviso Pubblico OF/2017 “Offerta Formativa di Istruzione e Formazione Professionale”. “Operatore della ristorazione - Ind. 1: Preparazione pasti“ è la denominazione del progetto triennale finanziato dalla Regione all’Associazione Formare Puglia di Taranto. E’ quanto pubblicato sul BURP n. 147 del 28-12-2017 con la DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SEZIONE FORMAZIONE PROFESSIONALE n. 1569 del 22 dicembre 2017, POR Puglia FESR-FSE 2014-2020, riguardante le proposte presentate nell’ambito dell’Avviso Pubblico OF/2017 “Offerta Formativa di Istruzione e Formazione Professionale”. Destinatari sono giovani che hanno conseguito il diploma di scuola secondaria di…
Pagina 1 di 18