Cronaca, Politica & Attualità

Cronaca, Politica & Attualità (3770)

Cronache e ultime notizie. Aggiornamenti e approfondimenti in tempo reale dalla Puglia

 "Proprio in questi giorni stiamo definendo l'accordo con Arcelor Mittal per completare il progetto di investimento all'insegna di un partenariato pubblico-privato per l'Ex Ilva di Taranto". Lo dice il presidente del Consiglio Giuseppe Conte alla presentazione del rapporto Svimez 2020. "Sappiamo - ha spiegato Conte - come quella comunita' stia soffrendo. Insieme al ministro Provenzano stiamo offrendo un piano articolato per rilanciare il cantiere Taranto e, tra le varie iniziative varate nel segno di una transizione energetica, della mobilita', trasporto pubblico locale, ecologia, rispetto dell'ambiente, riqualificazione e riforestazione della citta', riqualificazione del centro storico e del'arsenale, ci sara' un rilancio dell'Ex Ilva in direzione spiccata della transizione energetica". "Il progetto messo a punto con Arcelor Mittal va proprio in questa direzione", ha concluso il premier. “Non conosciamo alcun dettaglio dell'accordo che il Governo sta chiudendo con ArcelorMittal, la città non c'è. E se i termini sono quelli dell'intesa di marzo,…
Visite ginecologiche gratuite, appuntamenti con il benessere, incontri online con università e istituti superiori sono alcune delle attività che l’associazione tarantina ha organizzato in occasione del 25 novembre per dire no al drammatico fenomeno Il 25 novembre si celebra la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. E tante sono le iniziative messe in campo dall’associazione Alzàia Onlus per dire no alla violenza sulle donne. In occasione dell’importante ricorrenza, la onlus tarantina, che da anni è impegnata a contrastare ogni forma di maltrattamento di genere, ha pensato a una serie di interventi che coinvolgeranno università, scuole, associazioni, attività commerciali e cittadinanza al fine di tenere alto il livello di attenzione su questo delicato fenomeno. Non potendo organizzare in questo periodo eventi live o comunque in presenza, si è deciso di svolgere gli eventi online o, in alcuni casi, in numero contingentato e su appuntamento, coinvolgendo gli ambiti territoriali…
Domani, 25 novembre, “Giornata internazionale contro la violenza sulle donne”, alle 17 sulle pagine Facebook della Provincia di Taranto e della Commissione/Consulta provinciale per le Pari Opportunità si potrà seguire la videoconferenza dal titolo #1522 chiAMAci...mai più sole!” Prenderanno parte all’evento la Consigliera provinciale di Parità, l’avvocato Gina Lupo, il vicequestore Fulvio Manco, la psicologa Anna Coppola e la giornalista Monica Arcadio. Sabrina Pontrelli, Presidente della Commissione e della Consulta per le Pari Opportunità della Provincia introdurrà i lavori e modererà gli interventi. “Purtroppo i casi di cronaca ci confermano che gli episodi di violenza e femminicidio non accennano a diminuire” - ha commentato Gina Lupo - “ il nostro compito deve andare nella direzione della cultura del rispetto per l’altro che va coltivata in famiglia (la violenza di genere è soprattutto domestica), nelle scuole di ogni grado, nelle istituzioni. Solo con la sua capillare diffusione sarà possibile arginare il…
Con lo slogan “Non sei sola” la Regione Puglia intende celebrare il 25 novembre, la giornata internazionale della lotta alla violenza sulle donne. Il Covid-19 non ha fermato la violenza, come dimostrano i dati sugli accessi ai Centri anti violenza. Dopo il calo delle richieste di aiuto registrato a marzo rispetto a febbraio 2020 (-37% di accessi - 47% di prese in carico - 14% di allontanamenti di urgenza), nei mesi successivi è stato registrato un significativo cambio di passo con incrementi elevatissimi rispetto a marzo ma anche ai mesi precedenti. Dai dati raccolti dall’Osservatorio regionale, dal 2014 al 2019, emerge che sono state circa 10.000 le donne entrate in contatto con i centri antiviolenza, con una media di percorsi avviati del 60%. Per il 90% dei casi, le donne sono di nazionalità italiana: di queste il 65% si è rivolto spontaneamente al centro antiviolenza anche se cresce la percentuale…
Oggi in Puglia, su 9.770 test per l'infezione da Covid-19 coronavirus, sono stati registrati 1.567 casi positivi: 537 in provincia di Bari, 162 in provincia di Brindisi, 199 nella provincia BAT, 407 in provincia di Foggia, 109 in provincia di Lecce, 142 in provincia di Taranto, 7 residenti fuori regione, 4 casi di provincia di residenza non nota. Sono stati registrati 52 decessi: 13 in provincia di Bari, 3 in provincia di Brindisi, 2 in provincia BAT, 21 in provincia di Foggia, 4 in provincia di Lecce, 9 in provincia di Taranto Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 732.942 test, 1.823 sono i pazienti guariti e 32.959 sono i casi attualmente positivi. 
I carabinieri di Taranto negli ultimi tre mesi hanno denunciato 34 datori di lavoro per violazioni per l’omesso aggiornamento della valutazione dei rischi rispetto alle misure di protezione e prevenzione in materia di contagio da Coronavirus. Contestata anche l’omessa fornitura di dispositivi di protezione individuale, l’omessa informazione e formazione sui rischi aziendali e in materia di contenimento e contrasto alla diffusione del virus Sars-CoV-2, l’omessa sorveglianza sanitaria finalizzata a constatare l’idoneità dei lavoratori rispetto alle mansioni specifiche. L’intera attività ispettiva ha consentito di accertare e comminare sanzioni amministrative e penali per complessivi 760.600 euro. Sempre nei tre mesi di riferimento, i Carabinieri hanno sospeso in via cautelare 7 imprese, verificate le posizioni di 127 lavoratori, di cui 97 irregolari e 18 in nero. 
Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi lunedì 23 novembre 2020 in Puglia, sono stati registrati 3.869 test per l'infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 980 casi positivi: 404 in provincia di Bari, 66 in provincia di Brindisi, 187 nella provincia BAT, 168 in provincia di Foggia, 16 in provincia di Lecce,139 in provincia di Taranto, 3 residenti fuori regione, 3 casi di residenza non nota sono stati riclassificati ed attribuiti. Sono stati registrati 40 decessi: 20 in provincia di Bari, 18 in provincia di Foggia, 1 in provincia di Lecce, 1 in provincia di Taranto. Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 723.172 test. 11.288 sono i pazienti guariti. 31.979 sono i casi attualmente positivi. Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 44.487, così suddivisi: 17.296 nella Provincia di Bari;…
Domenica, 22 Novembre 2020 16:08

CORONAVIRUS/ In Puglia 1327 casi, 197 nel Tarantino

Scritto da
Sono 1.327 i nuovi casi di Covid registrati in Puglia, a fronte di 6677 test per l'infezione effettuati. I casi sono così suddivisi : 403 in provincia di Bari, 52 in provincia di Brindisi, 116 nella provincia BAT, 397 in provincia di Foggia, 151 in provincia di Lecce,197 in provincia di Taranto, 7 residenti fuori regione, 4 casi di residenza non nota. Sono stati registrati 32 decessi: 4 in provincia di Bari, 1 in provincia di Brindisi, 14 in provincia BAT, 7 in provincia di Foggia, 1 in provincia di Lecce, 3 in provincia di Taranto, 2 residenti fuori regione. Dall'inizio dell'emergenza sono statieffettuati 719.303 test e risultate positive 43.507 persone. 10.975 sono i pazienti guariti. 31.352 sono i casi attualmente positivi. 
 Il presidente della Provincia di Taranto, Giovanni Gugliotti, è positivo al Covid. Lo annuncia lo stesso amministratore oggi sul suo profilo Fb. “Ho appena ricevuto l’esito del tampone eseguito ieri: purtroppo è positivo al coronavirus - scrive Gugliotti, che è anche sindaco di Castellaneta -. Anche se sto bene, devo stare ancora qualche giorno a casa, continuerò a lavorare da qui e a tenervi aggiornati su tutto. Un abbraccio a tutti, buona domenica e buona Santa Cecilia” conclude il presidente della Provincia che poi fa un riferimento alla sentita tradizione che nel Tarantino apre oggi le feste di Natale: “PS: stasera mi consolo con un po’ di pettole”, il lieve impasto fritto spolverato di zucchero il cui consumo contraddistingue il giorno di Santa Cecilia. 
Sono 1.377 i nuovi casi di Covid registrati in Puglia, a fronte di 9.803 test per l'infezione effettuati. I casi sono così suddivisi: 508 in provincia di Bari, 144 in provincia di Brindisi, 120 nella Bat, 335 in provincia di Foggia, 101 di Lecce,161 Taranto,7 residenti fuori regione, 1 caso di residenza non nota. Sono stati registrati 19 decessi: 2 in provincia di Bari, 5 in provincia di Brindisi, 1 nella, 5 in provincia di Foggia, 3 di Lecce, 2 in provincia di Taranto, 1 residente fuori regione. Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 712.626 test e risultate positive 42.180 persone; 10.612 sono i pazienti guariti; 30.420 sono i casi attualmente positivi.
Pagina 1 di 270