Cronaca, Politica & Attualità

Cronaca, Politica & Attualità (2181)

Cronache e ultime notizie. Aggiornamenti e approfondimenti in tempo reale dalla Puglia

Tradizione, fede e amore per la propria città. La Settimana Santa con il giovedì, il venerdì e il sabato Santo che vedono Studio 100 Tv, come da tradizione, dare ampio risalto con tre giorni di dirette che fin dal pomeriggio del giovedì uniranno le migliaia di fedeli e appassionati che, attraverso i nostri canali, potranno vivere da vicino uno dei momenti più importanti della tradizione tarantina e non soltanto. Tanti gli ospiti i quali racconteranno particolarità e significato di tutte le processioni. Inoltre, ampio spazio alle emozioni, amplificate dalle immagini delle statue e dei confratelli ed esaltate dalle rituali marce funebri. I Riti della Settimana Santa saranno trasmessi in diretta su Studio 100 Tv, canale 15 del digitale terrestre in Puglia, in streaming sul sito www.studio100.it, utilizzando Studio 100 App scaricabile gratuitamente da Apple Store e Google Play, oppure attraverso il Video Live Facebook sulla pagina ufficiale della nostra emittente.…
Spaccio di droga nei “Cortili”: la Polizia di Stato esegue ordinanze di custodia cautelare in carcere. A seguito di indagini dirette dalla Procura della Repubblica di Lecce – Direzione Distrettuale Antimafia – personale della Polizia di Stato, con l’ausilio di equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine della Puglia Meridionale, nonché col supporto di unità cinofili di Bari e Brindisi, ha dato esecuzione ad un’ordinanza applicativa di 6 misure cautelari personali in carcere, disposte dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Lecce nei confronti di altrettanti soggetti residenti e dimoranti in Taranto, nei quartieri Borgo e Paolo VI. L’ordinanza cautelare rappresenta l’epilogo di un’attività d’indagine condotta dalla Squadra Mobile della Questura sotto la direzione della D.D.A. di Lecce, avente ad oggetto un'associazione finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti (artt. 74 e 73 D.P.R. 309/90). I dettagli verranno resi noti nel corso della mattinata In una confeeenza stampare.
Il Consigliere Regionale Gianni Liviano ha inviato una nota con la quale stigmatizza quanto accaduto alla Fiera più importante d'italia in tema di vino e cioè il Vinitaly in corso di svolgimento a Verona, dove la Regione Puglia partecipa con uno degli stand più importanti. Ebbene in questa straordinaria occasione di promozione del territorio pugliese ti accade che Taranto viene scambiata per Gallipoli o viceversa Gallipoli viene scambiata per Taranto. “Liviano fa notare infatti, che l'allestimento degli spazi espositivi a Vinitaly per Regione Puglia/Unioncamere è stata assegnata con determina dirigenziale n. 25 (di marzo 2019) di Unioncamere per un importo di circa 173.000 euro. Sarebbe, quindi, l’azienda aggiudicataria del servizio, che avrebbe dovuto vigilare, e con molta probabilità non l'ha fatto, la responsabile di questo marchiano errore che ha fatto sì che a Vinitaly, nello stand della Regione Puglia, apparisse un cartellone pubblicitario che sopra la dicitura porto di Taranto…
DaL 28 marzo e fino a martedì 2 aprile, il Comune di Taranto sta tenendo degli incontri a Roma presso i ministeri competenti, allo scopo di riconfigurare e ridare slancio all’agenda delle attività correlate all’amministrazione straordinaria dello stabilimento siderurgico e soprattutto al Cis, il cui tavolo dovrebbe essere finalmente riconvocato a breve dal Governo. L’Amministrazione sta incontrando, apprendiamo dal portale del Comune di Taranto (non abbiamo il piacere di ricevere comunicati dall’Amministrazione) dirigenti e consulenti del Mise per discutere delle misure di sostegno assistenziali e sociali in favore delle famiglie più disagiate di Taranto, per dare concretezza al dispositivo di durata triennale previsto dalla legge 1 febbraio 2016 n. 13 e dalle successive norme attuative. In seguito, l’Amministrazione comunale si confronterà al Mit con i nuovi responsabili della struttura tecnica di missione, che sovrintende ai lavori del Cis, ai quali ci sarà modo di sollecitare una pronta iniziativa, tra le…
Pd: Assemblea Nazionale elegge Dario Stefàno in DirezioneL’Assemblea Nazionale del Partito Democratico, riunita all’Hotel Ergife di Roma ha proclamato come già programmato segretario nazionale Zingaretti. Presidente Nazionwle è stato invece eletto l’ex Premier Gentiloni. Fra i componenti la Direzione Nazionale è risultato eletto il vicepresidente dei democratici in Senato, Il pugliese Dario Stefàno.
E‘ bella questa gioventu’ che sfila per le strade di tutto il mondo in difesa del pianeta . È il “Fridays for future” quello che ha il volto di Greta la 16enne svedese che punta l’indice contro la politica che dorme, dorme, dorme mentre gli scienziati continuano a lanciare inascoltati allarmi sui rischi del riscaldamento climatico. La mobilitazione ha coinvolto anche Taranto e i suoi studenti che in tantissimi hanno invaso le strade del centro. Perché qui, la città dell’acciaio prodotto con il carbone (ancora...a dispetto della salute, della scienza, delle nuove tecnologie, della logica) la protesta dei giovani ha un senso ancora più profondo. Salvare il pianeta significa ridurre le emissioni che partono anche dalle ciminiere che svettano intorno alla città. Una città che oggi risplende in tutta la sua bellezza, “noi vogliamo restare qui!“ ripetono i manifestanti ai cronisti venuti a raccontare questo incredibile venerdì di quasi primavera…
“Siamo solo all'inizio, la nostra azione andrà avanti, nessuno ci fermerà”. Vincenzo Fornaro, Fulvia Gravame, Carla Luccarelli, Luciano Manna e Alessandro Marescotti non ci stanno a passare per quelli che “gonfiano” i dati sulle emissioni inquinanti per creare allarmismo e respingono con forza ogni tentativo di delegittimazione. Sanno bene che trasformare la “vertenza Taranto” in una guerra dei numeri crea una contrapposizione che non porta da nessuna parte anzi, peggio, allontana dalla verità. Ecco perché Il gruppo di ambientalisti continua instancabilmente ad acquisire elementi e a confrontarli. Ce ne sono di nuovi che non dicono nulla di buono. “A Taranto - si legge nella nota di presentazione della conferenza stampa tenutasi questa mattina a Palazzo Latagliata - Vi sono delle novità sulle deposizioni di diossina che vogliamo comunicare all'opinione pubblica. Con un accesso ai dati del deposimetro della masseria Carmine (sita a 2 chilometri e 200 metri dall'impianto siderurgico di…
C’è la questione dello smaltimento dei rifiuti e gli interessi ad essa collegati dietro le indagini che hanno portato all’operazione condotta questa mattina dalla Guardia di Finanza. Un’operazione denominata TRex che ha portato all’esecuzione di sette misure cautelari (quattro in carcere, tre agli arresti domiciliari) eseguite nei confronti dell’ex presidente della Provincia Martino Tamburrano, del dirigente della Provincia Lorenzo Natile, dell’imprenditore di San Marzano di San Giuseppe Pasquale Lonoce, del procuratore speciale della società-gestore della discarica di Grottaglie Roberto Venuti. Arresti domiciliari per la figlia di Lonoce Rosalba, per l’ex presidente di Amiu Taranto Federico Cangialosi, e per l’ex dirigente Amiu Mimmo Natuzzi (presidente e membro della Commissione di gara per la Raccolta di Rifiuti Solidi Urbani). I provvedimenti sono stati firmati dal gip Vilma Gilli su richiesta dei pm Maurizio Carbone ed Enrico Bruschi. Di seguito pubblichiamo la nota stampa diffusa dalla Guardia di Finanza per illustrare i particolari…
I bambini si ammalano, le scuole chiudono, il diritto all’istruzione e alla salute è negato. Si è costretti - dice Caputo - il a scegliere tra lavoro e salute mentre il Governo italiano…” A Taranto, nella città dei due mari, a sud dell’Italia, la scorsa settimana si sono registrati incrementi delle emissioni di Idrocarburi Policiclici Aromatici del 105%. Chiedo alla Commissione europea di non lasciare sola questa città e la Regione Puglia sostenendo ogni proposta tecnicamente fondata volta alla sottoscrizione di un accordo di Programma simile a quello sottoscritto con la regione di Calais con il quale sono state impegnate risorse pari un miliardo di euro per favorire la low carbon economy della regione. – Lo ha dichiarato Nicola Caputo europarlamentare del PD gruppo S&D e membro della Commissione Ambiente a Strasburgo al Parlamento europeo nel corso del One Minute Speech - Con l’Accordo di Parigi e l'"Emission Trade System",…
GENITORI TARANTINI E LIBERIAMO TARANTO CHIEDONO AL SINDACO CHE FINE HA FATTO LA PETIZIONE “CHIUDIAMOLA QUA!” Ancora una giornata di protesta per i genitori del quartiere Tamburi. Protestano quelli che hanno i bambini nelle due scuole di cui è stata disposta la chiusura temporanea Deledda e De Carolis, e quelli che hanno i bambini negli istituti vicini. Le loro vite sono state stravolte da un provvedimento che desta perplessità e suscita interrogativi e paura tra gli abitanti del quartiere. Davanti al presidio istituito alla scuola Vico è un via vai di giornalisti, arriva anche la troupe di Propaganda la trasmissione che va in onda ogni venerdì sera su La7 condotta da Diego Bianchi che riprende, osserva, ascolta. Poche certezze, molti dubbi, aria pesante. C’è il maestrale che incombe e infatti domani è previsto il “Wind day”, finestre chiuse e tutti in casa. Sembra assurdo ma è così ... Intanto è…
Pagina 1 di 156