NOTIZIE FLASH:
Cronaca, Politica & Attualità

Cronaca, Politica & Attualità (1913)

Cronache e ultime notizie. Aggiornamenti e approfondimenti in tempo reale dalla Puglia

I Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Taranto continuano a lavorare a tutto tondo per i suoi iscritti. Lo sguardo ampio che caratterizza tutto il Consiglio direttivo, guidato dal presidente dott. Cosimo Damiano Latorre è infatti volto ad analizzare tutti gli aspetti della professione, spaziando dalla formazione (campo in cui l’Ordine tarantino è particolarmente efficiente) all’analisi del presente e delle prospettive future, non solo professionali ma anche economiche. In questo senso il convegno che si terrà venerdì prossimo, 20 ottobre 2017, a partire dalle ore 15.00 presso il Salone della Provincia di Taranto, in via Anfiteatro 4, vuole chiarire eventuali dubbi di carattere contributivo, previdenziale ed assistenziale. Il convegno, organizzato dalla Cassa nazionale di previdenza e assistenza dei Dottori Commercialisti e dall’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Taranto, si realizza con il contributo di FISCOPIU’ e sarà moderato dal presidente dell’Ordine, Cosimo Damiano Latorre. Relazioneranno il dott. Walter…
L’Associazione Italiana Mediatori Familiari (AIMeF), nel corso del mese di ottobre 2017, organizza in Puglia una serie di eventi per favorire la conoscenza di questa professione e permettere un confronto tra i professionisti del settore. Gli incontri, “La mediazione familiare: lo stato dell’arte”, si tengono in ognuna delle cinque province pugliesi, tranne la BAT, e riuniscono esperti di diversi ambiti professionali come mediatori familiari, assistenti sociali, avvocati e rappresentanti delle istituzioni. L’appuntamento con la città di Taranto è fissato per venerdì 20 ottobre 2017 presso l’aula Miro del Tribunale di Taranto alle ore 15.00. Il convegno inizierà con il saluto delle autorità: il dott. Franco Lucafò – presidente del Tribunale di Taranto, l’avv. Vincenzo Di Maggio – presidente dell’Ordine degli avvocati, la dott.ssa TizianaRecchia – mediatrice familiare e consigliere regionale dell’AIMeF, il dott. Salvatore Negro – assessore alle politiche sociali della Regione Puglia, la dott.ssa Patrizia Marzo – presidente CROAS…
L’emozione della grande musica classica, un omaggio alla canzone napoletana, virtuosismi e contaminazioni. Con la certezza di un marchio di fabbrica: l’Istituzione Concertistica Orchestrale (Ico) Magna Grecia, che si appresta a inaugurare una stagione di “Eventi musicali” ricca di sorprese. Diciannove concerti, dal 24 ottobre 2017 al 5 aprile 2018. La presentazione ufficiale avverrà tra qualche giorno, ma è già pronto il calendario degli spettacoli. L’obiettivo è quello di proporre un cartellone estremamente vario in grado di soddisfare gli appassionati della musica di qualità. A fare da apripista saranno due concerti di presentazione. Martedì 24 ottobre sul palco del teatro Orfeo si esibiranno “Le Div4s”, accompagnate dall’Orchestra Ico Magna Grecia diretta per l’occasione dal maestro Piero Romano, con repertorio: dalla lirica al pop. Le Div4s sono un ensemble vocale che nasce dall’incontro di 4 giovani soprani, unite dalla passione per l'opera e dall'idea di divulgare l'eccellenza della musica italiana, attraverso…
Il 30 giugno scorso è morta a Parigi Simone Veil, una delle figure più rappresentative della seconda metà del Novecento, protagonista della Shoah, dell'emancipazione delle donne e del progetto europeo. Nata nel 1927 a Nizza in una famiglia ebrea non praticante, nel 1944 Simone Jacob viene arrestata dai nazisti e deportata ad Auschwitz, esperienza da cui uscirà miracolosamente viva con le due sorelle, mentre il fratello, la madre e il padre moriranno nei campi di concentramento. Tornata in Francia, dopo aver sposato Antoine Veil, rampollo di una ricca famiglia londinese, inizia una straordinaria carriera politica centrista che, a partire dal 1974, la porterà a ricoprire per tre volte la carica di ministro francese della Sanità. Convinta fautrice del progetto europeo, affinché non si ripetano più drammi come la Shoah, viene eletta nel 1979 al Parlamento europeo, il primo a suffragio universale, di cui diventerà presidente il 17 giugno dello stesso…
di Antonio Notarnicola I cacciatori di immagini uniche, davvero particolari, avranno di che sbizzarrirsi nel pomeriggio di sabato 7, in occasione della festa in onore della Madonna della Stella che da oltre duecento anni si svolge presso il santuario in campagna. Cenni storici di questa festa sono riportati in alcuni testi del 1807, quindi 210 anni fa, in cui fulcro della pietà popolare era la vecchia chiesa di campagna, demolita però negli anni ’90 e ricostruita sul finire dello stesso decennio ed elevata a dignità di santuario. Per tornare ai giorni nostri la festa in onore della Madonna della Stella 2017, in programma nei giorni 7 e 8 ottobre, ha una sua particolare peculiarità, quella di svolgersi in due momenti, uno in campagna l’altro in paese. L’appuntamento in campagna inizia sabato 7 di buon mattino (ore 5) con la recita del Santo Rosario, nella chiesa SS. Immacolata (retta da don…
di Antonio Notarnicola -Non sarà una rivoluzione copernicana ma qualsiasi novità in arrivo avente a tema i rifiuti ha un effetto dirompente su una comunità che da anni attende un funzionamento di raccolta e smaltimento quanto meno accettabile. Quale o quali allora le novità in arrivo in ordine al tema dei rifiuti? In pratica dal primo ottobre il metallo cambia colore di conferimento, passa dall’attuale contenitore verde al giallo, insieme alla plastica, quindi non più con il vetro. Prima novità. Inoltre, in pari data, cambia anche la cadenza in calendario dei ritiri dei contenitori che prevede un doppio passaggio di recupero plastica (lunedi e giovedi) e uno in meno di indifferenziato (contenitore grigio) quello del giovedi per la precisione, mentre resta invariata la cadenza raccolta contenitore colore grigio nei giorni di martedi e sabato, così com’è ora. Seconda novità. In questo modo però resta il problema raccolta pannolini/oni, aspetto questo…
Fino a 120 MVA di potenza disponibile, tre trasformatori, trentadue linee di media tensione e 1,3 milioni di euro di investimento: sono questi i numeri del potenziamento della Cabina Primariadenominata Taranto Sud, che E-Distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete di distribuzione elettrica, ha completato. La Cabina Primaria costituisce un impianto cardine di un sistema elettrico perché riceve elettricità dalle linee di alta tensione della rete di trasmissione nazionale per trasformarla in media tensione e distribuirla capillarmente su un territorio molto vasto attraverso dorsali di media tensione; queste, a loro volta, arrivano ad altre cabine dette secondarie, da cui partono linee di bassa tensione verso le abitazioni e le aziende. Le opere di potenziamento dell’impianto denominato Taranto Sud sono consistite nell’installazione di un terzo trasformatore di ultima generazione che ha permesso di aumentare la potenza disponibile da 80 a 120 MVA, e di ridistribuire le linee di…
Missione compiuta, nonostante il salto fosse di quelli carpiati con doppio avvitamento. Era infatti un'edizione piuttosto ambiziosa quella architettata dagli organizzatori (Se dico Taranto e Salotto Professionale Eventi) del Due Mari WineFest, ma alla fine il bilancio è positivo: più di quattromila presenze registrate (il doppio rispetto allo scorso anno) nelle due serate al Molo Sant'Eligio, una cena con chef Vissani sold out al Relais Histò, una trentina di aziende enogastronomiche che hanno fatto degustare i loro prodotti d'eccellenza al curioso pubblico venuto da ogni angolo della Puglia e pure a un nutrito numero di turisti. Particolarmente apprezzate sono state le escursioni su catamarano e barca a vela che hanno mostrato agli ospiti, dal mare, Taranto in tutta la sua bellezza. Così come grande entusiasmo ha suscitato la Burger Bash, la gara di hamburger con i migliori chef del territorio a cui ha fatto da padrino lo chef Francis Reynard,…
Il calendario di appuntamenti della rassegna Magna Grecia Awards Fest parte con Serena Dandini che presenterà "Avremo sempre Parigi" (Rizzoli), domenica 23 luglio alle ore 20.30 presso il Palazzo Catalano di Castellaneta (TA). Il cartellone di appuntamenti è itinerante e toccherà le città di Castellaneta, Laterza, Massafra, Campomarino e Martina Franca. Il “Magna Grecia Awards Fest” nasce dall’esperienza del prestigioso premio “Magna Grecia Awards”, giunto alla ventesima edizione, ideato, fondato e condotto da Fabio Salvatore. Protagonista della rassegna la narrazione che dalla vita rinvia alla letteratura per indagare e condividere esperienze. Da domenica 23 luglio a giovedì 3 agosto 2017, personaggi autorevoli, diversi per ambiti di competenza e vissuto, coinvolgeranno il pubblico con storie di attualità e testimonianze di vita. Rispetto della legalità, amore per la giustizia, tutela della dignità; questi alcuni dei temi affrontati dal Fest. Gli ospiti della manifestazione hanno scelto la strada dell’impegno civile mettendosi al servizio…
Avvicendamento al comando del Reparto Operativo Aeronavale di Livorno tra il Colonnello Quirino Cera, destinato ad assumere l’incarico di Comandante del Centro Navale di Formia, ed il tarantino Colonnello Amedeo Antonucci. Il nuovo Comandante ha alle spalle una cospicua esperienza di comando, proviene da Taranto dove ricopriva l’incarico di Comandate del Gruppo Aeronavale del Corpo e Local Coordinator delle operazioni FRONTEX nello Ionio e nel basso Adriatico.Il Colonnello Amedeo Antonucci, è entrato in Accademia nel 1984, è laureato in Giurisprudenza ed in Scienze della Sicurezza Economico Finanziaria. Ha maturato esperienze professionali in diversi incarichi di comando e ha una consolidata conoscenza nel campo delle operazioni aeronavali. Ha comandato il Reparto Operativo Aeronavale di Bari conseguendo rilevanti risultati nel campo della polizia economico – finanziaria e del contrasto ai traffici illeciti via mare, nella Regione Puglia.
Pagina 1 di 137