Altre notizie da Taranto, Provincia e Puglia

Altre notizie da Taranto, Provincia e Puglia (184)

L'assessore regionale allo Sviluppo economico Mino Borraccino illustra le misure adottate in queste settimane per sostenere le imprese colpite dall’emergenza. • • • Sospensione per 6 mesi delle rate dei finanziamenti regionali (e relativo piano di ammortamento) concessi nell’ambito delle misure “NIDI”, “Tecnonidi”, “Microcredito”, “Fondo a favore delle reti per l’internazionalizzazione”. • • • Posticipo di 12 mesi delle verifiche sugli adempimenti successivi alla conclusione degli investimenti cofinanziati dalla Regione, nell’ambito delle misure “Contratti di programma”, “P.I.A. - Piccole imprese”, “P.I.A. Medie imprese” e “P.I.A. Turismo”. • • • Fondo centrale di garanzia per le PMI: istituzione di una sezione speciale, con l’aumento fino al 90% della copertura ordinaria di controgaranzia, in modo da facilitare l’accesso al credito delle PMI. • • • Dilazione pagamenti bollette AQP per il consumo dell’acqua, in favore delle piccole e medie imprese, con una moratoria sia nel pagamento dei debiti maturati (dilazione in 12…
/ Le attuali misure di contenimento alla diffusione del Covid 19 pur mettendo a dura prova l’attività della Rete BancoAlimentare e delle numerose Strutture Caritative convenzionate, non arresta un sistema che ha a cuore il bisogno dell’altro, ad assistere chi in questo momento, più che mai è in difficoltà. L’attività che il Banco Alimentare svolge non conosce tregua, non si ferma durante le feste, non si ferma dinanzi all’emergenza, non si ferma davanti alla pandemia. Anzi è proprio in questi momenti che l’attività del Banco Alimentare diventa essenziale, fondamentale per l’intera comunità che non può e non deve rimanere inerme difronte al bisogno. Oggi purtroppo la fascia di chi è in difficoltà si è allargata notevolmente. C’è una nuova povertà alle porte, composta da chi ha perso il lavoro, da chi ha subito lutti, separazioni che non consentono più di avere un reddito sostenibile per far fronte alle necessità primarie.…
Si svolgerà nella Casina Municipale della Selva di Fasano, tra i posti più incantevoli della Puglia da Sabato 22 a Martedì 25 Febbraio. In passato, questo posto storico della collina che si affaccia sulla Valle d’Itria e verso l’Adriatico, ha visto la presenza dei più grandi nomi della musica leggera e dello spettacolo come Mina, Johnny Dorelli, Lucio Battisti, Peppino Di Capri, Ornella Vanoni, Massimo Ranieri, Caterina Caselli, Nada, Iva Zanicchi, Orietta Berti, Achille Togliani, Rosanna Fratello, Albano, Mia Martini, Drupi, Patti Pravo, Franco Califano, I Ricchi e Poveri, Gina Lollobrigida, le gemelle Kessler, Alighiero Noschese, Renzo Arbore, Santo & Johnny, I Cugini di Campagna, ecc.). Proprio qui, circa cinquant’anni fa, si svolgeva uno dei più bei veglioni di Carnevale d’Italia, con la musica dal vivo. La miglior gioventù aspettava l’ultima settimana della festa mascherata per lasciarsi coinvolgere dal divertimento più sfrenato. Oggi la FA.TU.S s.r.l., la nuova società che…
 Si esibirà presso l’History Cafè, Giovedì 6 Febbraio alle ore 21:00 con un concerto intimistico pianoforte e voce. L'artista il 15 Novembre scorso ha pubblicato il suo ultimo singolo “Peic”, prodotto da Frank Nemola, da anni musicista e trombettista di Vasco Rossi e che vanta collaborazioni con tanti artisti del panorama musicale. "Tutti noi, almeno una volta nella vita, siamo stati innamorati così tanto da farci esplodere il cuore", racconta Deca.“PEIC” infatti è l’acronimo di “Potrebbe esplodermi il cuore”, brano che tende a sottolineare quanto ancora l’amore possa essere impulso vitale.Il cuore ci porta ad amori giusti o sbagliati; l’amore crea alibi nei confronti del nostro cuore, facendoci credere o vedere anche cose che non vorremmo.E così alla fine tutti gli amori, come scatole cinesi, rimangono lì, per sempre nel nostro cuore. Il suo percorso musicale da anni già consolidato, continua a portare Deca a spingersi sempre in nuove collaborazioni…
SI REGISTRA UN +2,1% DI CRESCITA COME IL NORD-EST E SUPERIORE ALL'ITALIA. In un contesto in cui aumenta il divario economico tra il Centro-Nord e il Mezzogiorno, la Puglia guadagna terreno mettendo a segno un tasso di crescita del Pil di 1,4 punti, come il Nord-Est. La rilevazione Istat promuove la Puglia che, nel Mezzogiorno, al pari della Sardegna, supera la media nazionale. “Non posso che esprimere a nome di tutta la mia giunta - sottolinea il Presidente Emiliano - una grandissima soddisfazione per questa performance, che in totale fa salire l’aumento del Pil della nostra regione di 4,3 punti percentuali in quattro anni, dal 2015 al 2018@. È una gratificazione enorme per tanti anni di lavoro e di contrasto alla crisi con strumenti di agevolazione che hanno cercato di adeguare l’offerta al grande cambiamento in atto, rendendola adatta alla domanda del mercato ma anche alle esigenze delle imprese, all’innovazione…
Ginosa - La città di Firenze chiude con un clamoroso successo la VII edizione del Premio Europeo St.Oscar Alta Moda 2019 svoltasi presso Palazzo Borghese, l’esclusiva struttura del periodo neoclassico che, per la prima volta, ha aperto le sue porte a un evento di haute couture con protagonisti noti brand del luxury ad accompagnare la passerella del mondo fashion. L’eleganza è stata protagonista assoluta del meraviglioso evento; la conduzione della serata è stata affidata all'opinionista, attore e conduttore Antonio Zequila, alla modella Ambra Lombardo (top model, ospite in varie trasmissioni Mediaset, opinionista a Piero Chiambretti e GF 2019) e Stefano Baragli presentatore con carriera ventennale che, con la loro professionalità, eleganza e un pizzico di humour, hanno impreziosito il gran galà. La direzione artistica e tutta l’organizzazione dello staff presenziata da Valentina Voguestyle Agency ha visto al timone Steven G. Torrisi che si riafferma con eccellenza e qualità, passione e…
Dal 3 al 5 gennaio 2020, 16a edizione del Superminifestival, il classico spettacolo musicale che il Gruppo A.N.S.P.I. della Parrocchia Cuore Immacolato di Maria di Castellaneta presenta puntualmente nel periodo delle festività natalizie nel Salone Parrocchiale. La manifestazione sarà un momento commemorativo in onore di don Leonardo Molfetta, recentemente scomparso e la manifestazione 2020 sarà dedicata, infatti, alla sua grande persona che, dagli albori parrocchiali, ha avuto sempre un occhio particolare per le attività oratoriali. Per quanto concerne l'aspetto del “format” non si discosterà molto da quello della precedente edizione che ha visto l'introduzione della Corrida che tanto successo ed ilarità ha riscosso: va ricordato che l'anno scorso vincitore fu don Giovanni Nigro, il giovane nuovo vice-parroco. La manifestazione è articolata in tre serate: la prima (ore 19,00) con le esibizioni dei bambini in gara che accederanno direttamente alla finale del 5 gennaio, senza eliminazione alcuna; la seconda (ore 19,00)…
Prendendo atto della richiesta avanzata dal Comune di Fasano , la Giunta regionale nella riunione dell'11 novembre 2019, ha attribuito al Comune di Fasano, per il periodo dal 04.11.2019 al 30.06.2020, le risorse per l'espletamento della percorrenza aggiuntiva di 12.995 Km per il servizio di trasporto pubblico urbano, per un importo complessivo di € 33.163,24 incluso IVA al 10%, da erogarsi in trimestralità, al fine di garantire l'assolvimento degli obblighi di servizio pubblico relativi ai servizi minimi del servizio automobilistico urbano, con particolare riferimento alle linee urbane "Fasano – Laureto – Cocolicchio – Selva – Bivio Selva – Fasano" e "Fasano – Canale – Balice – Selva – Canale – Fasano".
MOTTOLA – Partiti i festeggiamenti per la festa di San Pietro(28, 29 e 30 giugno), che quest’anno si svolgerà in concomitanza con la Festa del rione San Pietro. Una festa, quest’ultima, nata nel lontano 1979, curata da anni dal gruppo Motl la fnodd, sotto la presidenza di Maria Lattarulo e la direzione artistica di Pietro Palagiano. Ed è partita da quest’ultimo, in occasione del ventennale della festa del rione, l’idea di mettere insieme le due ricorrenze. Così, ne è nato un comitato, che ha unito forze, idee e progettualità, “in uno spirito di piena comunione”, come ama dire don Graziano Marangi. A formarlo, oltre allo stesso Palagiano e a don Graziano quale presidente onorario, ci sono Vito Coletta, Mimmo De Pace, Angelo Ettorre, Giuseppe Greco, Angelo Mirizzi, Ernesto Nigro, Angelo Notaristefano, Cosimo Pelillo, Ciro Vacca e Damiano Zocco. Tutte le iniziative sono state presentate l’altra sera, nella parrocchia di San…
L’Ente Bilaterale Agricolo Faila Ebat della provincia di Taranto informa che sono stati prorogati al 30 giugno 2019 i bandi per contributo visite mediche lavoratori agricoli e borsa di studio figli dei lavoratori o imprenditori agricoli in scadenza al 30 aprile 2019. Il bando visite mediche prevede l’erogazione di un contributo pari a 10,00 euro sulle spese sostenute dalle imprese agricole per sottoporre i lavoratori a visita medica preventiva (D.Lgs. 9 aprile 2008, n.81 e successive modifiche e integrazioni). Il bando è riservato alle imprese agricole, costituite con qualsiasi forma giuridica prevista, operanti e iscritti nei ruoli I.N.P.S. della provincia di Taranto che applicano il C.C.N.L. degli operai agricoli e florovivaisti nonché il relativo contratto provinciale di lavoro per la provincia di Taranto. Per aver diritto al contributo è necessario che all’atto della presentazione della domanda ricorrano le seguenti condizioni: a) nell’anno cui si riferisce la richiesta di contributo, l’impresa…
Pagina 1 di 14