Altre notizie da Taranto, Provincia e Puglia

Altre notizie da Taranto, Provincia e Puglia (175)

Francesca Intermite alla guida del Club. Subentra ad Alessia Moschetti.    Cerimonia del  passaggio di consegne per il Lions Club Taranto Aragonese,  che inizia l’anno sociale 2015/16  con l’avvicendamento tra il direttivo uscente, presieduto da Alessia Moschetti,  e quello entrante, che sarà guidato da Francesca Intermite.   La cerimonia del passaggio della  campana, simbolo per i Lions di continuità con l’attività degli anni precedenti, è avvenuta a Casa Resta – lo scorso 10 luglio- in una serata all’ insegna della tradizionale cordialità lionistica. Presenti  i past governatori distrettuali (Mario Rinaldi, Licia Bitritto Polignano e Francesco Barracchia); il delegato di zona, Giovanni De Cataldis, i presidenti dei Lions Club cittadini, e numerosi altri ospiti tra i quali l’ammiraglio del Dipartimento marittimo dell’Alto Jonio, Ermenegildo Ugazzi,la direttrice dell’U.S.R. Puglia Anna Cammalleri.    <<Il nuovo anno sociale – ha affermato la neo presidente Francesca Intermite,  sarà la prosecuzione della storia del Lions Taranto Aragonese e…
  I Presidenti Antonio Marinaro e Carlo Martello, hanno deciso di percorrere insieme la strada del rilancio delle politiche per la casa in un territorio dalle evidenti tensioni abitative.   Si registrano, anche per la provincia di Taranto, nuove iniziative tese alla ricerca di tutte le possibili forme di collaborazione tra le organizzazioni a vario titolo coinvolte nel settore dell’edilizia, vera cartina tornasole delle dinamiche congiunturali in corso. Affrontare insieme l’emergenza abitativa e le criticità del mercato immobiliare, facilitare l’incontro tra domanda ed offerta abitativa attraverso un’innovativa alleanza operativa, guardare al credito per agevolare l’accesso delle famiglie al bene casa e la rapida collocabilità delle realizzazioni delle imprese, questi in sintesi gli obiettivi comuni di un patto siglato tra imprese di costruzioni e cooperative. Nei giorni scorsi è stato dunque siglato un protocollo d'intesa siglato per ANCE Taranto dal Presidente Antonio Marinaro e per la CONFCOOPERATIVE Taranto dal Presidente Carlo Martello,…
  RISULTATO NEGATIVO L'ACCERTAMENTO TOSSICOLOGICO.   LUNGO LA LITORANEA SALENTINA IN LOCALITÀ MONTEDARENA DI PULSANO, UNA RAGAZZA 11ENNE RESIDENTE NEL MILANESE, NELL’ATTRAVERSARE INSIEME AI PROPRI GENITORI, SULLE STRISCE PEDONALI LA SP 122, VENIVA INVESTITA DA UN’AUTOVETTURA CITROEN C3, CONDOTTA DA UN 19ENNE DI PULSANO. LA MINORENNE, IMMEDIATAMENTE SOCCORSA E' STATA TRASPORTATA PRESSO IL PRONTO SOCCORSO DELL’OSPEDALE SS ANNUNZIATA DI TARANTO, OVE I SANITARI LE HANNO DIAGNOSTICATO LA FRATTURA DELL’OMERO DX CON UNA PROGNOSI DI GIORNI 30, DISPONENDONE IL RICOVERO. L’INVESTITORE SI E' PRESENTATO PRESSO IL COMANDO DELLA STAZIONE CARABINIERI DI PULSANO, OVE SPIEGAVA AI MILITARI,  LA DINAMICA DEL SINISTRO. LO STESSO, SOTTOPOSTO AD ACCERTAMENTO TECNICO PER L’ESAME TOSSICOLOGICO RISULTAVA NEGATIVO.
Una grande partecipazione di fedeli alla Festa della Madonna del Carmine celebrata ieri 16 luglio nella centralissima Piazza Carmine a Taranto. Nella omelia il Parrocco Don Marco Morrone, su un Palco allestito per l'occasione, con un maxi schermo per consentire la visione a tutti,  ha ricordato la immensa figura della Madonna sottolineando anche i problemi che affliggono da tempo la Città dei Due Mari.
Grande  partecipazione dei commercialisti alla Tavola Rotonda che si è svolta oggi 15 luglio nella sede della Facoltà di Giurisprudenza a Taranto organizzata dall'Ordine di Taranto e dal Consiglio Nazionale dei Commercialisti.  Il tema “L'attuazione della riforma fiscale: controlli collaborativi, accertamento e sanzioni. Come cambia il rapporto tra fisco e contribuente”, Dopo i saluti del Presidente dell’Ordine dott.  Cosimo Damiano Latorre, e del Direttore  Regionale della Puglia Agenzia delle Entrate Giovanni Achille Sanzò, sono intervenuti il Presidente, Gerardo Longobardi ed il Vice Presidente, Davide Di Russo. Per quanto riguarda l’Agenzia delle Entrate, ha relazionato il Direttore Generale, Rossella Orlandi. Alla discussione hanno preso parte, Adriana Noto, Direttore Centrale Aggiunto Servizi ai Contribuenti Agenzia delle Entrate, Luigi Mandolesi, Consigliere CNDCEC  delegato all'area Fiscalità, Felice Antonio Uricchio, Magnifico Rettore dell'Università di Bari e Vito Montanaro, Vice Presidente ODCEC di Taranto.  Moderatore dell’incontro sarà il giornalista del Sole 24 Ore, Gianni Trovati.  “Si tratta…
      Per avvicinare i musei italiani agli standard europei, il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo ha promosso le aperture prolungate del sabato dei più importanti Musei d’Italia. Sabato 11 luglio le collezioni archeologiche del MARTA e la mostra Gli ori di Mastroianni saranno fruibili fino alle ore 24.00.   Sarà possibile ammirare i ricchi contesti funerari ellenistici con le famose oreficerie e immergersi nella storia di Taranto romana, con le sue domus dai variopinti pavimenti musivi e i le testimonianze della attività artigianali e della cultura funeraria che, ancora dopo la conquista romana del 209 a.C., presenta forti persistenze greche evidenti nei soggetti delle terrecotte policrome e nelle ultime produzioni in pietra tenera, adeguandosi lentamente alle forme rappresentative tipiche del riti di seppellimento del mondo romano. Nel corso dell’apertura delle ore serali, sono previste visite guidate gratuite a cura del Concessionario dei servizi…
  “Un intervento concepito  per soddisfare al meglio i bisogni della cittadinanza attraverso la realizzazione di una struttura destinata ai bambini e non solo”:  Palese la soddisfazione del Sindaco Vito De Palma che venerdì 1° maggio ha inaugurato l’opera  compiuta nella pineta “Madonna Dattoli”. L’operazione rientra nell’ambito di un progetto, partito nel 2012, attraverso il quale l’Amministrazione ha inteso operare una ricognizione delle aree verdi comunali con l’obiettivo di concederle a privati  attraverso un bando pubblico affinché fossero oggetto di interventi di recupero e messi a disposizione della cittadinanza. Importante quindi il risultato portato a casa dalla compagine di governo locale:  si restituisce,  senza costi a carico dell’Amministrazione, alla fruibilità dei ginosini un’area in grado di arricchire il sistema di aree verdi che riveste una rilevante  importanza per bambini, genitori ed anziani che potranno trascorrere momenti della loro vita immersi nella natura.  L’area, completamente abbandonata,  fu rimboscata nel 1996 a…
Pagina 13 di 13