Altre notizie da Taranto, Provincia e Puglia

Altre notizie da Taranto, Provincia e Puglia (200)

Si svolgerà a Grottaglie dal 22 ottobre all'8novembre prossimi. Tra gli eventi, un convegno con le autorità locali, il mondo associativo e gli assessori regionali Leonardo Di Gioia e Sebastiano Leo, il mercatino di 'Campagna Amica' della Coldiretti e un concerto/omaggio a Grottaglie, sua città natale, del concertista e direttore d'orchestra M° Ciro Gerardo Petraroli, in arte Yeros.   
        <<Gli atti dell’Agenzia delle Entrate devono essere sottoscritti dal direttore che legittimamente la rappresenta (art. 66, 67 e 68 del d.l.300/1999), le cui attribuzioni dirigenziali possono essere derogate solamente espressamente ed in forza di legge (art. 4, c. 3, del d. lgs. 165/2001). Il Regolamento di amministrazione dell’Agenzia delle Entrate stabilisce che l’Agenzia si conformi ai principi della l. 241/1990 e che gli avvisi di accertamento siano sottoscritti direttamente dal direttore provinciale – nell’esercizio delle proprie prerogative dirigenziali – o per sua delega, da altri dirigenti in sottordine o da semplici funzionari, a seconda della rilevanza e complessità degli atti. Alla illegittimità costituzionale dell’art. 8, c. 24, d. l. 16/2012, dell’art. 1, c. 14, d.l. 150/2013 e dell’art. 1, c. 8, d. l. 192/2014, dichiarata con la sentenza n. 37/2015 dalla Corte Costituzionale, consegue la decadenza di tutti gli incarichi dirigenziali illegittimamente conferiti in forza di…
    Il pianista LARRY FRANCO al piano e alla voce   Metti le note romantiche che solo il Jazz può esprimere, la voce calda e suadente di un Crooner attore principale dei ricordi più belli, un bellissimo e lucidissimo pianoforte nero da concerto e tanta, tanta atmosfera che solo un Jazz Club come il Per..bacco può esprimere, il tutto per un appuntamento settimanale, questo del Martedì, ideato per tutte le coppie e per tutti coloro che vorranno trascorrere una serata in piena tranquillità ed armonia con se stessi o con il proprio partner coccolati dalle note calde del Jazz. E sarà il pianista e crooner LARRY FRANCO al pianoforte e alla voce, che interpreterà per voi un repertorio interamente realizzato con brani che hanno segnato il meglio del Jazz cantato e suonato in un piano solo di grande effetto emotivo.  Ingresso Libero con consumazione obbligatoria. Per altre info e prenotazioni,…
    Da lunedi 12 a domenica 18 ottobre si terrà presso il Centro Commerciale Mongolfiera il Fashion Week, le collezioni autunno – inverno 2015. Un’intera settimana dedicata alla moda a 360 gradi: dalle sfilate dedicate alla nuova stagione, alle mostre fotografiche, ai concorsi di hair stylist… Per sette giorni la Mongolfiera diventerà il cuore della moda, proprio come accade in città come Milano, Verona, Parigi…con ospiti d’onore di rilievo nazionale. I negozi che hanno aderito all’iniziativa, sfileranno con le nuove proposte per l’autunno-inverno. Dai bambini agli accessori, si potrà ammirare da vicino la moda che ci vestirà nella stagione che sta per arrivare. Un’iniziativa che ritorna alla Mongolfiera e che ogni volta riscuote un gran successo. Questo il programma: DAL LUNEDI’ 12 A DOMENICA 18 OTTOBRE: mostra fotografica itinerante delle migliori creazioni di istituti di moda della Puglia. MERCOLEDI’ 14 OTTOBRE: body painting a cura della scuola d’estetica CEAS.…
  Avendo risolto le problematiche funzionali all’erogazione di energia elettrica presso l’Antiquarium e il sito archeologico di Canne della Battaglia, la Soprintendenza Archeologia della Puglia ha comunicato che, a partire dal 7 ottobre, le collezioni museali e l’importante area archeologica ubicate nel comune di Barletta sono nuovamente aperte al pubblico e fruibili nelle fasce orarie già note. Intanto si apprende che il sito archeologico di Canne della Battaglia entrerà a far parte del polo museale pugliese, da cui era stato in un primo momento escluso. A darne notizia è Ruggiero Mennea, consigliere regionale del Partito Democratico, raggiante per l’ok ottenuto dal Ministro della Cultura e del Turismo, Dario Franceschini, durante il dibattito tenutosi all’Hotel delle Nazioni di Bari. Franceschini ha detto che a breve sarà emanato un decreto. "Un grande risultato che avrà certamente ripercussioni positive per il settore turistico pugliese" ha evidenizato Mennea che ha chiesto al Ministro l’attenzione…
  Una domenica dedicata alle tradizioni salentine e al buon vino, quella in programma il 4 ottobre prossimo alle Tenute Eméra, la cantina di Claudio Quarta a Marina di Lizzano, in provincia di Taranto.   È “Lu Capucanali”, la grande festa di fine raccolto che inizierà alle ore 16.00 con la rievocazione della vendemmia degli anni Cinquanta tra i filari della cantina e dunque: la raccolta manuale dell'uva, in cui tutti potranno cimentarsi, i tini trasferiti in cantina coi carretti d’epoca e i cavalli e, il momento più atteso dai bambini, la pigiatura con i piedi. Dopo le “fatiche”, la festa in masseria, con i ritmi balcanici della BandAdriatica in concerto e il percorso enogastronomico con piatti tipici in abbinamento ai vini Claudio Quarta.   Lu Capucanali, usanza salentina che si fa risalire ad almeno un paio di secoli fa, era la festa in cui i “padroni” banchettavano insieme ai…
  VERSO IL BLOCCO TOTALE DELLE ATTIVITA' E DEI SERVIZI – PROCLAMAZIONE DELLO STATO DI AGITAZIONE.       La FP CGIL di Taranto denuncia la gravissima situazione che si è creata nel Comune di Castellaneta, dove a tutt'oggi non sono stati corrisposti gli emolumenti stipendiali del mese di settembre ai dipendenti. Infatti, dalle prime dichiarazioni della Amministrazione sembra che tale evento si sia verificato in virtù di un atto di pignoramento ex art. 543 c.p.c. effettuato da creditori dell'ente presso la banca tesoriera. Orbene, appare di tutta evidenza sia la estrema gravità della situazione per i lavoratori privi del loro sostentamento, sia come l’ amministrazione – datore di lavoro abbia permesso che la vicenda giudiziaria che ha portato all'atto esecutivo, si svolgesse senza mettere in campo in tempo utile tutti gli atti e le iniziative necessarie ad evitare che i lavoratori rimanessero privi della loro retribuzione, che giova ricordare…
    Prima domenica di autunno in città  con la “Festa di fine  Estate”, il tradizionale appuntamento settembrino, giunto alla terza edizione,  di saluto alla stagione estiva.  L’evento che coinvolge buon parte delle attività commerciali della zona è organizzato dalla delegazione Confcommercio Tre Carrare Solito, in collaborazione con il Comune di Taranto (Distretto Urbano del Commercio).   Per l’occasione  via Cesare Battisti, domenica 27,  sarà  chiusa al traffico veicolare per una lunga no stop di shopping e divertimento,  sino a tarda ora.  A partire dalle ore 10.00, si alterneranno nelle quattro postazioni installate in vari punti della via: spettacoli musicali e sfilate di moda a cura dei negozi dell’area che per l’occasione hanno coinvolto  gruppi musicali, scuole di ballo, ed agenzie di spettacolo tarantine. Spazio inoltre allo street food presso i punti di  degustazione, curati dalle  attività commerciali del settore alimentare della zona. Immancabili, come sempre le auto d’epoca e…
    Prima edizione che si terrà sabato 26 settembre  presso il Liceo Linguistico Guido D’Arezzo.eo Ben due saranno gli eventi, organizzati dal Liceo D’Arezzo con la collaborazione dell’artista Tiziana Triggiani, che saranno ospitati dall’istituto a partire dalle 18.00 fino alle 22.00. Street Festival e HablaColor sono le manifestazioni che prenderanno vita domani, dove l’arte prenderà forma e l’espressione artistica dei nuovi talenti emergerà. Organizzatori e protagonisti della serata saranno urbanartists, painters, skaiters, scultori, mangiafuoco, cantanti e musicisti che presenteranno la loro arte ai partecipanti con dimostrazioni pratiche delle loro abilità. Il programma ricco e variegato prevede, accompagnata da sottofondo musicale, anche l’esposizione di opere, fotografie e monili fatti a manodi artisti già ben affermati a livello locale. Saranno esposte, per gentile concessione, le opere degli artisti Jara Marzulli, Giovanni Valletta, del Maestro Beppe Labianca e del Prof. Guido Corazziari. Liceo linguistico Guido D’Arezzo, via Massari – 5, Ruvo di…
    Le precipitazioni piovose che hanno interessato San Pietro in Bevagna nel periodo tra il 07 e il 20 agosto u.s. hanno causato, a causa dei conseguenti allagamenti, gravissimi danni e disagi a residenti e villegianti. A denunciare tale situazione, che oramai si protrae da anni e che non è più sostenibile, sono, in particolar modo, i proprietari di immobili e i villegianti di via delle Mammole, di via dei Lillà e di via SC3 contrada Scorcora. Su tali vie sono sufficienti pochissimi minuti di pioggia perché, a causa sia dello stato di degrado e di mancata manutenzione delle opere pubbliche atte al drenaggio delle acque piovane sia per la particolare conformazione planimetrica, queste si allaghino a tal punto da invadere gravemente le abitazioni circostanti, causando, come si può ben comprendere, difficoltà di movimento soprattutto alle persone più anziane e ai tanti disabili che vi soggiornano. Tale stato di…
Pagina 13 di 15