Lunedì, 11 Aprile 2022 15:04

OSPEDALE SAN CATALDO/ Carenza di materie prime e Covid fanno slittare la fine dei lavori al 10 agosto 2022 In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Carenza di materie prime - a causa delle tensioni internazionali per la guerra in Ucraina - e strascichi del Covid fanno slittare ancora la data di ultimazione del nuovo ospedale San Cataldo di Taranto. La nuova data è adesso il 10 agosto 2022. È emerso oggi in commissione Bilancio della Regione Puglia che ha ascoltato i vertici Asl Taranto e della nuova azienda ospedaliera San Cataldo. Prima si era parlato, per l’ultimazione dell’opera relativamente alle parti edili, di gennaio 2022 e poi di giugno. Intanto Asl Taranto ha presentato all’assessorato regionale alla Sanità la progettazione per l’acquisto di attrezzature elettromedicali e arredi per una spesa complessiva di 105 milioni di euro. Il documento, ora, è all’esame della Regione. Tra 21 giorni, la  commissione regionale  affronterà nuovamente la questione dell’ospedale San Cataldo.