Venerdì, 03 Luglio 2020 04:18

Castellaneta/ OK DAL GOVERNO REGIONALE A UNA SEDE OPERATIVA TERRITORIALE DELLA PROTEZIONE CIVILE NELLA CITTADINA IONICA. In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
 
Lo rende noto l’Assessore Regionale Mino Borraccino.
 
Via libera dalla Giunta regionale alla convenzione con il Comune di Castellaneta per l’utilizzo in comodato d’uso gratuito dei locali facenti parte dell’immobile “ex ENAOLI”, in contrada Borgo Perrone, in modo da allestire una sede operativa territoriale (SOT) della Protezione Civile, in aggiunta a quelle già presenti e operanti a Foggia, Barletta e Campi Salentina.
Si tratta di un provvedimento molto importante per tutta l’area jonica dal momento che proprio la drammatica emergenza sanitaria causata dalla pandemia da Covid-19 ha dimostrato l’importanza e l’utilità di disporre di basi logistiche della Protezione Civile presenti nelle diverse province, da utilizzare per l’alloggiamento della colonna mobile regionale, per le esercitazioni nonché per l’organizzazione di attività formative ed operative sui territori. 
In questo modo anche nella provincia di Taranto si potrà assicurare un immediato contatto operativo e un riferimento sicuro per i Comuni del territorio e le altre organizzazioni impegnate operativamente nelle attività di protezione civile, elevando i livelli di sicurezza per i cittadini.
Le spese di manutenzione ordinaria e straordinaria e quelle connesse alla funzionalità dell’immobile concesso dal Comune saranno a carico alla Regione Puglia.
Letto 373 volte Ultima modifica il Venerdì, 03 Luglio 2020 04:29