Lunedì, 02 Luglio 2018 14:28

CALCIO - Taranto, tra calcio mercato e voglia di vincere. Si riparte da mister Cazzarò, tra calciatori confermati e nuovi arrivi In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Vota)

di Andrea Loiacono

 

Un unico chiaro obiettivo: quello di riportare il Taranto nel calcio professionistico. La sconfitta subita in finale play-off contro la Cavese del maggio scorso è ormai alle spalle e la società rossoblù ha improntato un progetto che possa regalare nuove gioie ai tifosi, a partire dal Consiglio di Amministrazione che ha visto l'allargamento anche al Direttore Generale Montella e alla Sig.ra Tita Motolese, già responsabile del settore giovanile rossoblù mediante la Suerte, la società che nello scorso anno ha preso in gestione il vivaio rossoblù con ottimi risultati. Per quanto riguarda la parte prettamente tecnica e sportiva, la panchina anche per la prossima stagione è stata affidata a Mister Michele Cazzarò, nonostante alcune voci inizialmente lo dessero lontano dalla conduzione degli ionici. Con lui sono stati confermati anche alcuni calciatori della passata stagione, a partire dal Capitano Claudio Miale, Massimiliano Marsili, Cristiano Ancora, Mauro Gori, Stefano D'Agostino e Adama Diakitè. Per quanto riguarda la difesa, a rinfoltire ulteriormente il reparto arretrato, sono giunti Salvatore D'Alterio, già a Taranto qualche anno fa, e Vito Russo, reduce da una buona stagione culminata con la promozione in Lega Pro con la maglia del Potenza. La linea mediana è quella che ha fatto registrare sino a questo momento i maggiori cambiamenti. Il consulente dell'area tecnica Sergio ha infatti portato con sé alcuni calciatori proprio dalla Cavese. Stiamo parlando di Emiliano Olcese, Stefano Manzo, Fabio Oggiano e Gaetano Palmisano, proveniente dal Nardò. Tra le trattative ancora in corso di definizione vi è quella con il portiere Paolo Pellegrino, che già lo scorso anno ha difeso i pali del Taranto, ma su un suo eventuale ritorno a Taranto sta facendo ostruzione il Cosenza, società detentrice del cartellino, che vorrebbe monetizzare da una sua eventuale cessione. Per questo motivo il Taranto si sta cautelando con il classe '99 Andrea Cavalli, proveniente dal Monterosi. Sempre per la porta, interessa l'estremo difensore Van Brussel del '98, che lo scorso anno ha vestito la maglia del Troina. Nel reparto offensivo, è stato ufficializzato Emiliano Olcese, punta esperta che ha indossato in carriera le maglie di Casertana, Rimini e Andria. Con lui e Diakitè dovrebbe essere completa la batteria degli over, anche se non è da escludere un ritorno di Hernan Molinari, che potrebbe rappresentare una vera e propria ciliegina sulla torta per questo calciomercato. Per quanto riguarda il pacchetto under, si segue con molto interesse la pista che porta a Gassamà del '99, lo scorso anno a Gragnano. Un altro elemento interessante è Cavaliere, classe '99 del Lecce. Circolano inoltre i nomi di Carullo, '99 dell''Entella, Vitolo e Vanacore della Nocerina, Infusino, classe 2000. La truppa rossoblù si ritroverà a Camigliatello Silano da lunedì 16 luglio a domenica 5 agosto.

Letto 143 volte