Cookie Consent by Free Privacy Policy Generator
Preferenze sui cookie
Giornale di Taranto - IN AGENDA-PALAGIANELLO/ Domani appuntamento con lo Swap Party: ricicla, scambia, rinnova
Sabato, 20 Aprile 2024 19:29

IN AGENDA-PALAGIANELLO/ Domani appuntamento con lo Swap Party: ricicla, scambia, rinnova In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

 

Domani domenica  21 aprile l’associazione Dis-Education, in collaborazione con le associazione “Terra delle Gravine “ e “Bocche del vento” porteranno lo Swap Party al castello Caracciolo Stella di Palagianello.

 

Tripadvisor

https://w

La seconda tappa dell’avventura della Dis-Economia in un mondo dove il consumismo sfrenato è diventato l’ideologia imperante. 

La pratica del baratto serve a ridare nuova vita alle cose, un riuso che valorizza le cose in sé e non la novità lanciata dal mercato.

L’ideologia consumistica sta riducendo il mondo ad una discarica dove vengono abbandonati sia i corpi materiali sia le idee da cui sono stati generati. La Dis-Economia vuole essere la proposta alternativa alla degenerazione consumistica che erode anche i principi della civiltà umana.

Lo Swap party è l’applicazione di questa teoria. Un format dove la leggerezza e la convivialità del party si ritrovano insieme all’idea di futuro e sostenibilità.

La novità al castello sarà la possibilità di scambiare anche libri e giocattoli per bambini. Le regole rimangono quasi invariate: ognuno potrà portare massimo 5 capi di abbigliamento, 2 libri e 2 giocattoli e scambiarli con altri dello stesso genere rispettando le stesse quantità con cui ha avuto accesso al baratto.

L\'evento inizierà alle ore 11,00 e si protrarrà fino alle 18, per chi volesse fermarsi a pranzo sarà possibile prenotare nei pressi del Castello presso il Ristorante Lounge/bar Simbiosi.  Dis-Education e la Dis-Economia saranno lieti di accogliere a palazzo (Vico Conte, Palagianello) quanti vorranno imbarcarsi nell’avventura di un baratto reale dove la nobiltà è il futuro che aggiungiamo come valore alla nostra vita.

Letto 238 volte