Cookie Consent by Free Privacy Policy Generator
Preferenze sui cookie
Giornale di Taranto - LA STORIA/ Muore per un malore, il suo cane resta 10 settimane a guardia del cadavere
Sabato, 18 Novembre 2023 08:34

LA STORIA/ Muore per un malore, il suo cane resta 10 settimane a guardia del cadavere In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Il corpo di Rich Moore è stato vegliato per giorni e giorni dal suo Finney, un Jack Russell terrier, trovato settimane dopo da un cacciatore: Era circa la metà del suo peso originario

Lo statunitense Rich Moore, 71 anni, con il suo Jack Russell terrier, Finney, aveva deciso di scalare il Blackhead Peak, una vetta del Colorado, lo scorso 19 agosto, ma non era mai tornato a casa. I soccorritori lo avevano cercato - senza successo -per giorni sul ripido lato occidentale della montagna tra il punto in cui era parcheggiata la vettura e la vetta. Lo scorso 30 ottobre il corpo è stato trovato a circa 2,5 km a est della vetta da un cacciatore che passava di lì per caso: Finney era ancora a fianco del padrone.

Era vivo ma pesava poco più di due chili e mezzo, circa la metà del suo peso corporeo originale. Era sopravvissuto, probabilmente cacciando piccoli animali come i topi e riuscendo anche a evitare predatori come leoni di montagna, coyote e orsi.

I Jack Russell sono piuttosto feroci, ma quella di Finney è soprattutto una testimonianza della dedizione e lealtà verso il suo proprietario. https://www.today.it/storie/cane-jack-russell-terrier-amore-proprietario.html

 

Letto 448 volte Ultima modifica il Sabato, 18 Novembre 2023 08:42