Cultura, Spettacoli & Società

Cultura, Spettacoli & Società (624)

“La felicità è un diritto umano” (Luis Sepúlveda). Sarà il filo conduttore dell’incontro in programma giovedì 23 giugno 2022, con inizio alle ore 20, al Teatro Comunale “Nicola Resta” di Massafra (TA), a conclusione del laboratorio di teatro e inclusione sociale “Corpincanto”, un service fortemente voluto e sostenuto dal Rotary Club Massafra in collaborazione con l’associazione di promozione sociale “AManoAMano” e il Teatro delle Forche. La serata sarà introdotta dal presidente del Rotary Fernando Tramonte e proseguirà con le riflessioni di Giancarlo Luce, direttore artistico del Teatro delle Forche, e Lucia Iacobellis, psicologa e psicoterapeuta. Si aprirà poi il dibattito e il confronto sul tema. Ingresso libero sino ad esaurimento posti. Il laboratorio “Corpincanto” - finalizzato a favorire l’inclusione delle diversità, in particolare della specificità dello spettro autistico e del neurosviluppo e destinato a bambini e ragazzi, di età compresa tra i 5 e i 14 anni – si è…
Continuano gli appuntamenti di Primo Festival Internazionale di Poesia Civile e Contemporanea del Mediterraneo e di Taranto, che quest’anno assume il titolo di VII Cielo. Poetry & Experience Sense, in onore di Dante e con l’auspicio di poter scalare anche noi la scala dorata, trovando un nuovo modo di osservare il mondo e rinnovandoci come umani. Martedì 21 giugno 2022, alle ore 18:30, presso Terrazze Nautilus, Viale Virgilio 2, il festival ospiterà autori locali e autrici di fama internazionale come Denata Ndreca e Silvia Bre. Evento libero/accessibile. Per la categoria inediti, Rosaria Ragni Licinio presenterà la suaraccolta Interno Rosso Marte. A dialogare con lei Giovanna Cinieri, scrittrice e editor. L’autrice è pittrice e giornalista. Ha fondato il lit-blog Poesiaealtreparole e lavora in ambito editoriale. Alcune sue poesie sono presenti in antologie e riviste sia nazionali che internazionali, come ad esempio: MetaforyWspółczesności, AdvaitamSpeaksLiterary Vol.3-Issue 2 e Frequenze Poetiche. Interno rosso Marte…
Storie di donne, testimonianze di vita di registe e attrici con film che da Afghanistan, Iran, Palestina e Marocco si danno appuntamento a Taranto. Proiezioni di lungometraggi e documentari, talk show, convegni, ma anche degustazione di piatti con sapori orientali che arrivano fino alle sponde del mar Piccolo. Tutto pronto per la nuova edizione della Mostra del Cinema di Tarantodal tema «Lo sguardo della tigre - By the women of Islam». La kermesse si terrà dal 23 al 26 giugno nell’Oasi dei Battendieri sul Mar Piccolo di Taranto. Direzione artistica del regista e autore Mimmo Mongelli, curatore di edizione l’attore palestinese Balsam Asfur. In questa edizione spicca il forte significato etico, politico, culturale. Riguarda infatti il cinema realizzato dalle donne dell’Islam, con i film che verranno proiettati sotto le stelle, immersi nella natura e alla presenza di registe come Masooma Ibrahimi, Sahraa Karimi e Iante Roach. Le donne dallo «sguardo…
Medimex entra nel suo momento clou, questa sera sul meraviglioso palco realizzato sulla Rotonda del Lungomare di Taranto avrà luogo uno degli spettacoli dal vivo più intensi ed emozionanti del pianeta, Nick Cave & The Bad Seeds saranno. La band che si è formata dopo lo scioglimento dei The Birthday Party nel 1982, ad oggi ha pubblicato diciassette album in studio, a partire da From Her To Eternity nel 1984, fino all’ultimo album dei Bad Seeds ‘Ghosteen’, che è stato ampiamente accolto come il loro migliore lavoro di sempre. Nick Cave & The Bad Seeds, tra le band più amate dalla critica contemporanea, ha venduto ad oggi oltre 5 milioni di album in tutto il mondo. La loro influenza è stata profonda e di vasta portata per moltissimi artisti, Nick Cave & The Bad Seeds rimangono unici e in grado di soddisfare le più alte attese. Ecco alcune informazioni utili…
Le mura del Castello Aragonese diventano un gigantesco maxi schermo sul mare per lo spettacolare mapping 3D sui Pink Floyd: Dalle Porte dell'Alba al Muro realizzato per il Medimex in corso a Taranto da Contempo, a cura di Hermes Mangialardo Non. Immagini proiettate sulle mura del Castello Aragonese di Taranto che insieme ad alcuni evocativi brani della band,creano un'atmosfera suggestiva. La foto è di Debora Dura.
Storie di donne, testimonianze di vita di registe e attrici con film che da Afghanistan, Iran, Palestina e Marocco si danno appuntamento a Taranto. Proiezioni di lungometraggi e documentari, talk show, convegni, ma anche degustazione di piatti con sapori orientali che arrivano fino alle sponde del mar Piccolo. Tutto pronto per la nuova edizione della Mostra del Cinema di Tarantodal titolo «Lo sguardo della tigre - By the women of Islam». La kermesse si terrà dal 23 al 26 giugno nell’Oasi dei Battendieri sul Mar Piccolo di Taranto. La nuova edizione verrà presentata nella conferenza stampa che si terrà lunedì 20 giugno alle ore 10:00 nella biblioteca comunale “Acclavio” di Taranto in piazzale Dante. Saranno presenti: - Simonetta Dellomonaco, presidente Apulia Film Commission - Mimmo Mongelli, direttore artistico Mostra del Cinema di Taranto - Balsam Asfur, curatore di edizione - Massimo Desolda, Oasi dei Battendieri Taranto La Mostra del Cinema…
Lo Yachting Club ha presentato in conferenza stampa la rassegna culturale per festeggiare i 50 anni di attività dello stabilimento, di cui sono titolari Gianluca Piotti e Daniela Musolino. Ecco il programma che prevede presentazione di libri, teatro e cinema. Primo appuntamento: 3 luglio, alle ore 21:00, con “Medea” di Luciano Violante. A seguire ci sarà: 7 luglio – 21:00: “E ti vengo a cercare” di Andrea Scanzi; 12 luglio – 21:00: “Lezioni di sogni” di Paolo Crepet; 15 luglio – 20:00: “A ritmo di Bernstein con Laura Marzadori e Anna Serova” 16 luglio – 21:00: “Eppure me lo ricordo” di Clarizio di Ciaula 19 luglio – 21:00: “Ho un fuoco nel cassetto” di Francesca Cavallo 21 luglio – 21:00: “Potere assoluto” di Sergio Rizzo 23 luglio – 21:00: “Tuttappost!” con Pinuccio (Alessio Giannone) 28 luglio – 21:00: “Il passato è servito” di Lydia Capasso 29 luglio – 20:00: “Lirica…
“Ieri giornata fantastica alla scoperta delle meraviglie di Taranto e dintorni!”. Lo scrive Zucchero Fornaciari sulla sua pagina facebook. È tra le cose che hanno incantato la rockstar c’è l’antico organo a canne della cattedrale di San Cataldo di Taranto. Come ha documentato il video realizzato da Elena Modio Zucchero Fornaciari ha suonato lo strumento in una sua visita nel duomo della città vecchia. Il cantautore, a sorpresa, ha improvvisato musiche e accordi sullo strumento settecentesco, facendosi spiegare a cosa corrispondessero leve e pedali, colpito dalla maestosità dello strumento suonato da Giovanni Paisiello. Ad accogliere l’artista è stato il parroco della cattedrale, don Emanuele Ferro, che ha mostrato alla star anche gli affreschi e i marmi del 'Cappellone del duomo. Zucchero era in provincia di Taranto per un’esibizione che ha impreziosito i festeggiamenti per i 60 anni di attività delle Cantine San Marzano. Il cantante ha visitato altre bellezze della…
A pochi giorni dall’avvio ufficiale dell’estate, la Puglia parte con i grandi eventi di musica dal vivo e annuncia una stagione turistica che, in quanto a risultati, sarà ai livelli del 2019, l’anno prima della pandemia. È emerso oggi a Taranto nella conferenza stampa di presentazione di Medimex 2022, il progetto Puglia Sounds che fa capo alla Regione Puglia per lo sviluppo del sistema musicale. Medimex 2022, in programma dal 16 al 19 giugno a Taranto, e dal 13 al 15 luglio a Bari, con i concerti di Nick Cave & The Bad Seeds a Taranto (19 giugno) e The Chemical Brothers a Bari (14 luglio), celebra inoltre due dei più importanti gruppi della storia musicale: Pink Floyd e Queen. Dal 16 giugno al 17 luglio al Museo Archeologico Nazionale di Taranto, Medimex presenta infatti Hipgnosis Studio: Pink Floyd and Beyond, mostra a cura di Ono Arte Contemporanea che ripercorre…
Sarà proiettato oggi mercoledì 15 giugno a Taranto - ingresso dalle ore 18.00 - nella storica cornice del Cinema Teatro Orfeo alla presenza del Cast e della Produzione il nuovo film di Ronn Moss e Lino Banfi "Viaggio a Sorpresa", con la straordinaria partecipazione di Paolo Sassanelli, girato interamente in Puglia e co-prodotto dalla BCC San Marzano. La pellicola, ambientata tra New York e la Puglia e che ha come protagonisti la star di Hollywood, Ronn Moss, conosciuto dal grande pubblico come Ridge di Beautiful e l’icona nazionale Lino Banfi, è stata prodotta da Tiziano Cavaliere per Bros Group Italia e 11:11 Films International, in coproduzione con la BCC San Marzano, Domenico Barbano, Mirella Rocca, Giovanna Arnoldi, Roberto D’Introno, Nicola Palermo. Inoltre, il progetto si è avvalso del supporto di Regione Puglia e Apulia Film Commission. La distribuzione di Viaggio a Sorpresa – Surprise Trip è stata affidata a Minerva…
Pagina 1 di 45