Cookie Consent by Free Privacy Policy Generator
Preferenze sui cookie
Giornale di Taranto - Sanità, Sociale & Salute (medicina)
Sanità, Sociale & Salute (medicina)

Sanità, Sociale & Salute (medicina) (511)

Il gruppo consiliare del Pdl, primo firmatario il capogruppo Ignazio Zullo, ha presentato un’interrogazione a risposta scritta in merito alle “gravi inadempienze riscontrate e già denunciate del servizio lavanolo dell’Asl Taranto”. Sulla scorta di quanto denunciato da alcuni organi di stampa che hanno evidenziato una serie di illeciti nel trattamento della biancheria sporca (raccolta e trasportata senza adeguata tutela), si sottolinea “l’inattivismo dell’amministrazione e il pericolo per l’incolumità degli operatori della lavanderia”. Di conseguenza, i firmatari chiedono di conoscere quali siano i provvedimenti adottati dall’Asl Taranto affinché non vengano più riscontrati simili inadempienze, anche in termini di sanzioni nei confronti della società appaltatrice del servizio lavanolo e quali indagini la giunta Vendola intenda avviare presso le Aziende Sanitarie per assicurare che i comportamenti denunciati non si ripetano anche in altri contesti regionali, al fine di garantire i livelli adeguati di igiene sanitaria e di sicurezza del lavoro
“Ammonta a circa 3 milioni di euro il finanziamento regionale concesso per due progetti relativi al Piano d’investimenti dell’Ambito Territoriale Martina Franca – Crispiano”. che ha seguito l’iter procedurale. “Dopo un intenso lavoro di raccordo tra i vari soggetti istituzionali ed i Sindaci di Martina Franca e Crispiano – comunica il Consigliere regionale de La Puglia per Vendola, Francesco Laddomada - ha avuto esito positivo l’istruttoria tecnico-amministrativo relativa ai due progetti denominati ‘Comunità Socio Riabilitativa – Dopo di noi’ a Martina Franca e ‘Nuovo Centro Sociale Polivalente per minori e disabili’ a Crispiano. Un importante traguardo da un punto di vista economico, ed in termini di vantaggi che minori, disabili, soggetti svantaggiati in genere e le loro famiglie, avranno quando questi progetti saranno operativi”.“Si attende ora – aggiunge l’esponente della PPV - che gli Uffici preposti procedano alla esatta ricognizione di fondi rivenienti da economie post-gara o a conclusione di…
Sembrano concrete le voci che circolano già da un po' di tempo in città e negli ambienti sanitari che danno quasi per fatto l'accordo fra la Cittadella della carità e la D'Amore Hospital (la vecchia Clinica d'Amore) per creare un unico grande gruppo sanitario in provincia di Taranto. Si starebbero mettendo a punto gli ultimi dettagli dell'intesa soprattutto per quanto concerne le convenzioni da sottoscrivere con la Regione Puglia per proporre una offerta sanitaria all'avanguardia. Sembra che qualche problema da risolvere sia proprio con la Regione legato al fatto che il San Raffaele Cittadella della Carità è una Fondazione, eretta in Ente Morale con DPGR n.450 del 17/09/1984 ed iscritta al n. 100 del Registro delle Persone Giuridiche della Regione Puglia ed al n. 15 del registro delle Persone Giuridiche del Tribunale di Taranto. Oggi la Cittadella vede a capo un manager d'eccezione che porta il nome di Vito Santoro…
ASL TA, Lemma: “Emergenza ambientale, prevenzione va potenziata” “Il dipartimento di Prevenzione dell'Asl di Taranto va potenziato”. Lo ha affermato il consigliere regionale Pd, Anna Rita Lemma. “Un'esigenza territoriale da mettere a fuoco allo scopo di comprendere, nel dettaglio, le risorse disponibili per implementare gli organici e, soprattutto, i profili tecnici nell'ambito di un piano aziendale che credo necessiti di approfondimento e confronto. Tutto ciò alla luce della nota emergenza ambientale - che rende stringenti i tempi di programmazione e attuazione - e del piano di rientro che prevede potenziali risorse aggiuntive”. “Per questa ragione – ha aggiunto l’esponente del Pd - nei giorni scorsi ho scritto al direttore generale dell'Asl di Taranto, Fabrizio Scattaglia e all'assessore regionale alla Sanità, Elena Gentile chiedendo di attivare un tavolo con i consiglieri regionali ionici per rendere noto il piano aziendale e il piano assunzioni. La delibera sulla pianta organica dell'Asl ionica, nel…
È stato pubblicato ieri sul Bollettino ufficiale il Piano regionale delle Politiche sociali 2013-2015 già approvato con Delibera di Giunta regionale. L’obiettivo del terzo Piano regionale è il consolidamento del sistema di servizi sociali e sociosanitari a livello regionale. “Un consolidamento necessario – commenta l’assessore regionale al Welfare Elena Gentile che stamani a Bari presso la Fiera del Levante ha presentato nei dettagli il piano regionale – alla luce delle drastiche riduzioni dei trasferimenti del governo alle regioni e del complessivo e grave impoverimento delle nostre famiglie”. Il consolidamento del sistema di welfare regionale e locale passerà, nel prossimo triennio di programmazione, dall’appropriatezza delle prese in carico, dall’integrazione sociosanitaria, dalla continuità dei servizi storici, ma anche dall’efficiente allocazione delle risorse disponibili. In totale si tratta di oltre 129 milioni di euro tra risorse ordinarie (circa 36 milioni già disponibili per la prima annualità) e fondi aggiuntivi (circa 93,5 milioni di…
Martedì 17 settembre al Dipartimento per le Dipendenze Patologiche della ASL TA, alle ore 11.00, conferenza stampa di presentazione del progetto "No doping", ideato e gestito dalla Azienda Sanitaria, in collaborazione con Regione Puglia, dove è prevista, salvo impedimenti istituzionali sopraggiunti, la presenza dell'Assessore Regionale alle Politiche Sociali e Sanitarie Elena Gentile e del Direttore Generale ASL TA, Vito Fabrizio Scattaglia. Una iniziativa che si articola in diverse fasi, tutte finalizzate alla sensibilizzazione, informazione e prevenzione all'uso di sostanze dopanti: il 20 settembre Concerto Musicale del gruppo " UT New Trolls" c/o Piazza della Vittoria, in Taranto, con inizio fissato per le ore 20.30. durante il quale saranno proiettati contributi multimediali attinenti alla problematica del doping; nella settimana successiva, prenderà avvio c/o i campi Bellevue, messi a disposizione dall'ASSI (Alleanza Sportiva Sociale Italiana) di Taranto, la seconda edizione del trofeo di calcio a otto, "Per non finire in rete", con…
Domani ritorna “Una mana per la scuola”, l’iniziativa benefica di Coop Estense che ha pensato di chiamare a raccolta soci e consumatori per sostenere le famiglie bisognose del territorio che devono mandare i figli a scuola. Domani, sabato 14, e domenica 15 settembre all’ingresso dell’Ipermercato Ipercoop di Taranto, al Quartiere Paolo VI sulla via per Montemesola, i consumatori troveranno volontari, facilmente riconoscibili e muniti di badge, che distribuiranno sportine dedicate a questa raccolta: potranno così acquistare quaderni, penne, matite, astucci, gomme, in pratica tutto ciò che compone il classico corredo scolastico. All’uscita riconsegneranno ai volontari le sportine con il materiale acquistato che sarà poi donato, sempre a cura delle associazioni di volontariato, alle famiglie più bisognose del territorio. Saranno, infatti, le stesse organizzazioni di volontariato a individuare i nuclei familiari ai quali distribuire quanto raccolto, garantendo così un diretto utilizzo di tutti i prodotti donati. In pratica è una iniziativa…
L’assessore alla Salute e welfare., Elena Gentile, aprirà i lavori della prima sessione del Convegno “ La Regione Puglia verso l’Anno Europeo del Pinguino. Una fotografia al femminile” che si svolgerà, a partire dalle ore 15.30 martedì 17 settembre, presso la Sala Convegno del Padiglione della Regione Puglia (n.152) presso a Fiera del Levante. Dopo i saluti del Sindaco di Bari, Michele Emiliano e di Stella Sansaverino, Consigliera di Parità della Provincia di Bari, seguiranno gli interventi di Francesca Zamparano ( “ L’orizzonte europeo nel quadro degli interventi per la conciliazione vita-lavoro”) ; Giovanna Indiretto (“Politiche di Genere nel welfare locale”); Serenella Molendini e Vincenzo Santandrea (“Rapporto sul personale femminile e maschile nelle aziende con oltre 100 dipendenti e l’indagine sulle imprese con 50-99 dipendenti”). Le conclusioni sono invece affidate a Elena Murtas (“ Il bilancio di genere della Regione Puglia:la prima sperimentazione”). Mercoledì 18,sempre presso il Padiglione 152 della…
“Un tempo c’era a Taranto un reparto di Otorinolaringoiatria d’avanguardia, peraltro anche l’unico della Provincia. Ecco cosa ne è stato nell’ultimo anno. Dal 1 Novembre 2012 l'ex primario, Procaccini, è andato in pensione e per noi sono iniziati i problemi. Inizialmente il primario ‘ad interim’ è stato il dott. Addabbo (primario del reparto Oculistica). Le sedute operatorie si sono ridotte e il reparto di Otorinolaringoiatria è stato unito al reparto di Oculistica al terzo piano dell'ospedale Moscati. La motivazione dell'accorpamento è stata la riduzione del personale infermieristico che doveva essere trasferito in altri reparti (quattro infermieri). Questo ha comportato una riduzione drastica dei posti letto che sono passati da circa 18 a solo 9 (per un'utenza di circa 620.000 persone). Il reparto del Moscati è l'unico di Otorinolaringoiatria di tutta l’ASL di Taranto. E' stato ridotto il numero delle sedute operatorie: da cinque settimanali, con possibilità di operare alcuni giorni…
“Prevenzione in allegria” è un concerto per lanciare dal palco un messaggio ai giovani: per prevenire le malattie sessualmente trasmissibili, come l’AIDS, ma non solo, basta usare un preservativo, un atto di amore e responsabilità verso sé stessi e verso il proprio partner. Sabato sera, 14 settembre, alle ore 21.00 in piazza Immacolata a Taranto si terrà “Prevenzione in allegria”, un pubblico evento che vedrà esibirsi sul palco il popolare cantante-attore tarantino Franco Cosa con la sua band “Gli sconcertati”. Tanta buona musica trascinante e le gag di un inesauribile Franco Cosa che sul palco “intervisterà” da par suo Barbara Gambillara, Consiglierà provinciale di parità, e Lucia Viafora, Assessore ai Servizi sociale del Comune di Taranto. A fare gli “onori di casa” ci sarà Miky Formisano, il presidente di NPS Puglia Onlus (Network Persone Siropositive), l’associazione di volontariato che ha ideato e organizzato la manifestazione resa possibile dal sostegno dell’Ufficio…
Pagina 36 di 37