Tra new entry e riconferme è stata ufficializzata questa mattina la nuova giunta comunale targata Rinaldo Melucci. Ecco gli incarichi assegnati: Fabrizio Manzulli (Taranto Crea): vice sindaco e sviluppo economico; Gianni Azzaro (Pd): patrimonio e sport; Fabiano Marti (Verdi): cultura e spettacoli; Mary Luppino (M5S): pubblica istruzione; Maria Immacolata Riso (Più centrosinistra): servizi sociali; Laura Di Santo (Psi-Pri): ambiente e qualità della vita; Cosimo Ciraci (Taranto 2030): polizia municipale. In settimana dovrebbe essere ufficializzata la nomina di altri due assessori in quota Pd: uno potrebbe essere Lucio Lonoce, l’altro Mattia Giorno (lavori pubblici). Questa configurazione lascerebbe via libera a Piero Bitetti come presidente del consiglio comunale.Si 
“Il piano di decarbonizzazione si sviluppa su un decennio, 2022-2032, e prevede un investimento di oltre 5 miliardi e mezzo di euro circa”. Lo ha detto oggi il presidente di Acciaierie d’Italia, Franco Bernabè, a proposito della trasformazione del polo siderurgico ex Ilva di Taranto, nell’audizione davanti alle commissioni Bilancio e Attività produttive della Regione Puglia. Degli oltre 5 miliardi, ha detto Bernabè, “800 milioni circa sono destinati alla produzione di energie rinnovabili e idrogeno verde che non necessariamente deve far parte del nostro core business ma nelle circostanze attuali riteniamo che, perlomeno all’avvio, deve essere previsto da noi”. Spiegando poi nel dettaglio il piano di decarbonizzazione del polo siderurgico di Taranto, Bernabè ha dichiarato che “il primo step, che è l’ottimizzazione della sostenibilità ambientale dell’area a caldo, riguarda il periodo 22-24 con la trasformazione del processo produttivo tradizionale verso la sostenibilità ambientale che consenta di attraversare questa fase verso…
“Quando il nostro lavoro diventa un’opportunità per i giovani significa che l’obiettivo è stato centrato”. Le parole della dott.ssa Monica Calzetta, dirigente Formazione professionale della Regione Puglia, esprimono perfettamente il senso e le finalità di un percorso che vede Formazione e Lavoro camminare di pari passo per dare una risposta reale e tangibile ai bisogni dei giovani pugliesi che possono così guardare con certezza al loro futuro. L’occasione per fare il punto della situazione è stata la presentazione degli 8 contratti di apprendistato di primo livello con aziende del settore ristorazione del territorio tarantino attivati da Formare Puglia, ente di Formazione con sedi a Taranto, Fasano e Monopoli d’intesa ed in collaborazione con l’Anpal Servizi. “Si tratta di un momento di particolare attenzione- ha sottolineato il presidente dell’Ente Angelo Lorusso – in questa fase di grande difficoltà a reperire risorse umane e lavorative in questo settore, e nel contempo di…
Le dichiarazioni del ministro Giancarlo Giorgetti dimostrano “di non essere al passo con la traiettoria dei lavori di tutte le istituzioni in relazione alla decarbonizzazione dell'ex Ilva ed alla transizione ecologica ed economica di Taranto”. Lo dice il sindaco di Taranto, Rinaldo Melucci, dopo il question time di ieri pomeriggio alla Camera nel quale il ministro dello Sviluppo economico ha detto che “Acciaierie d’Italia deve compiere uno sforzo ulteriore per garantire idonei livelli di produzione”. Per il sindaco di Taranto, che interviene a poche ore dal vertice di oggi alle 14 al Mise sull’ex Ilva, “ci sono sono almeno tre assunti in quelle dichiarazioni che preoccupano molto il Comune di Taranto. Innanzitutto - afferma Melucci - si chiede di spingere la produzione all'interno di un quadro di norme che, a più riprese, si sono ritenute insufficienti anche da parte degli organismi scientifici a garantire la salute di lavoratori e residenti…
Presentato il progetto di Mister Sorriso e Fondazione Cittadella della Carità. Si inizia nel mese di luglio “EMOZIONI IN VIAGGIO” è il nuovo progetto della Fondazione Cittadella della Carità e Associazione Mister Sorriso ODV-ETS, presentato mercoledì 22 giugno 2022 nella RSA L’Ulivo della Cittadella. Il progetto nasce dalla collaborazione dell’ associazione Mister Sorriso ODV-ETS con la dr.ssa Manuela D’Abramo – già responsabile della RSA . Il presidente Claudio Papa ha proposto e realizzato l’attività che vuole garantire il benessere della persona affetta da deficit cognitivo, stimolando ricordi e rilasciando sensazioni piacevoli e gratificanti. Protagonisti del percorso svolto con la trenoterapia saranno pazienti affetti da Alzheimer e Demenza che, posizionati in un vagone ferroviario, e dopo aver simulato l’acquisto di un biglietto nella biglietteria di una stazione ferroviaria, vedranno scorrere immagini che proporranno il tema del viaggio in località a loro care. Il progetto è stato presentato da: Claudio Papa -…
Oggi è il grande giorno per gli studenti alle prese con gli esami di maturità, in presenza, con zaino, vocabolario e panini, dopo una serata trascorsa davanti a scuola a cantare e a farsi coraggio. I maturandi in tutta Italia sono 539678. Il 96,2 per cento gli ammessi agli esami di Stato. Sono 38321 i candidati pugliesi impegnati quest’anno con gli esami di Stato di maturità. Questi i dati emersi dal Ministero dell’Istruzione, relativi alle prove dell’esame di fine scuola secondaria di secondo grado. La sessione d’esame parte alle 8,30 con la prima prova scritta di italiano, predisposta su base nazionale. Domani si svolgerà la seconda prova scritta, diversa per ciascun indirizzo, che riguarderà una disciplina tra quelle caratterizzanti il percorso di studi. Quest’anno la prova sarà predisposta dai singoli istituti e si terrà conto di quanto effettivamente svolto dagli studenti durante l’anno scolastico.
Rinviata di un giorno la riunione al Mise per discutere di Acciaierie d’Italia, ex Ilva. Non si terrà più domani come inizialmente previsto ma il 23 giugno alle 14. Ci saranno sindacati, azienda, ministero del Lavoro, regioni sedi degli stabilimenti ex Ilva. Si dovrebbe riprendere la discussione sul nuovo piano industriale dell’azienda dell’acciaio. Presiederà l’incontro il ministro Giancarlo Giorgetti. La nuova data - spiega il ministero - è stata chiesta espressamente dal ministro dello Sviluppo economico Giancarlo Giorgetti per poter partecipare all’incontro.
“La felicità è un diritto umano” (Luis Sepúlveda). Sarà il filo conduttore dell’incontro in programma giovedì 23 giugno 2022, con inizio alle ore 20, al Teatro Comunale “Nicola Resta” di Massafra (TA), a conclusione del laboratorio di teatro e inclusione sociale “Corpincanto”, un service fortemente voluto e sostenuto dal Rotary Club Massafra in collaborazione con l’associazione di promozione sociale “AManoAMano” e il Teatro delle Forche. La serata sarà introdotta dal presidente del Rotary Fernando Tramonte e proseguirà con le riflessioni di Giancarlo Luce, direttore artistico del Teatro delle Forche, e Lucia Iacobellis, psicologa e psicoterapeuta. Si aprirà poi il dibattito e il confronto sul tema. Ingresso libero sino ad esaurimento posti. Il laboratorio “Corpincanto” - finalizzato a favorire l’inclusione delle diversità, in particolare della specificità dello spettro autistico e del neurosviluppo e destinato a bambini e ragazzi, di età compresa tra i 5 e i 14 anni – si è…
 E' morto in ospedale l'operaio caduto stamane nel corso dei lavori in un appartamento a Lecce. Il magistrato ha aperto un fascicolo e il cantiere è stato sequestrato. Donato Marti, 72 anni, di Avetrana, un provincia di Taranto, per cause ancora poco chiare, forse un piede messo in fallo o un malore, ha perso l'equilibrio cadendo dall'abitazione in cui erano in corso lavori di ristrutturazione. Ha fatto un volo di 4-5 metri battendo la testa sull'asfalto. Sono stati altri operai a dare l'allarme e sul posto sono giunte le forze dell'ordine e i sanitari del 118 che dopo le prime cure hanno trasportato in codice rosso l'uomo all'ospedale Vito Fazzi di Lecce purtroppo per lui non c’è stato nulla da fare. In via Farini sono giunti anche i tecnici dello Spesal per verificare il rispetto della normativa vigente in termini di sicurezza sui luoghi di lavoro. 
La richiesta è unanime e si traduce in un semplice, ma accorato appello: “Città Vecchia va aiutata. Occorre una struttura tecnica che dia supporto al processo di rigenerazione urbana e sociale del centro storico”. Il centro storico di Taranto è un’altra storia rispetto agli altri quartieri della città, ha necessità di politiche ad hoc studiate su misura per un sistema urbano di alto valore culturale, ma purtroppo fragile, con peculiarità sociali, economiche oltre che strutturali sue proprie, non riscontrabili in nessun altro luogo della Città. Città Vecchia affascina e seduce ed è tappa obbligata di ogni tour turistico, ma è nel contempo oggetto di critiche e osservazioni non sempre lusinghiere per lo stato di degrado e di trascuratezza che caratterizza gran parte del quartiere. Ed è questa la ragione per la quale la delegazione Confcommercio dell’Isola a distanza di qualche settimana, torna a sollecitare un maggiore livello di attenzione, lanciando…
Pagina 1 di 654