Cookie Consent by Free Privacy Policy Generator
Preferenze sui cookie
Giornale di Taranto - DOMINATE THE WATER RACE- TARANTO/ Sport e Turismo, promozioni negli hotels e B&B aderenti a Federalberghi
Mercoledì, 07 Settembre 2022 07:43

DOMINATE THE WATER RACE- TARANTO/ Sport e Turismo, promozioni negli hotels e B&B aderenti a Federalberghi In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ancora una volta Taranto lega  la propria immagine al mare e allo sport.  Il  10 e l’ 11 settembre si terrà la seconda tappa nazionale di ‘Dominate the Water’ ,  gara di nuoto in acque libere che vedrà competere gli atleti nel magnifico scenario del canale navigabile del Mar Grande e che richiamerà i grandi nomi del nuoto libero.

Una manifestazione  che declina in un unico messaggio di grande positività i valori dello sport, della tutela dell’ambiente marino e della sostenibilità degli eventi sportivi.

Un’ occasione inoltre, per promuovere il territorio, far conoscere la qualità del nostro mare, mostrare la città ed offrire la migliore accoglienza possibile agli sportivi ed agli accompagnatori. Non a caso le 4 tappe della manifestazione sono tutte in località di grande valore ambientale e turistico, l’ultima è a Positano.

Taranto, con lo sfondo del  Canale navigabile, del Ponte girevole e  del Castello Aragonese (che è anche la sede del villaggio sportivo) porterà l’evento sportivo a diretto contatto con la città.

Confcommercio Taranto, costantemente impegnata nell’attività di promozione del territorio e delle imprese associate, ha promosso un accordo tra la Società Mediterranea Sport -che organizza l’evento-  e Federalberghi (hotel e extra alberghiero). La convenzione -firmata dai presidenti Marcello De Paola per il settore alberghiero e Mino Miola per l’extra alberghiero ed il direttore del Comitato organizzatore, Massimo Donadei- è finalizzata a riservare uno sconto del 15% ai partecipanti ed agli ospiti dell’evento presso le strutture ricettive del capoluogo tarantino aderenti. Gli organizzatori dell’evento si impegneranno a promuovere l’accordo attraverso i propri canali e strumenti di comunicazione.    

Letto 158 volte Ultima modifica il Mercoledì, 07 Settembre 2022 07:47