Giovedì, 04 Agosto 2022 10:08

GRANDI MANOVRE/ Futuro dell’ex Ilva, dopo il vertice al Mise, Emiliano convoca Task Force per varare proposte operative In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

 “Esaminare le criticità attualmente rilevanti e individuare e condividere proposte operative”. Con questa finalità il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, ha convocato per il 5 agosto alle 11 a Bari, nella sede della presidenza, un vertice sull’ex Ilva, ora Acciaierie d’Italia. Al vertice sono stati invitati la task force Lavoro della Regione Puglia, i sindacati metalmeccanici e il sindaco di Taranto, Rinaldo Melucci. Emiliano oggi si è collegato al vertice al Mise con i ministri Giancarlo Giorgetti e Andrea Orlando evidenziando la necessità che forze sindacali e istituzioni territoriali mettano a punto una linea comune, una proposta unitaria, da discutere poi nel confronto col Governo e con l’azienda siderurgica. La convocazione di Emiliano è partita dalla Regione a poche ore dalla conclusione dell’incontro al ministero dello Sviluppo economico. La riunione del 5 agosto sarà anche l’occasione per esaminare le misure di sostegno finanziario all’ex Ilva che, secondo quanto hanno riferito oggi i due ministri, domani saranno inserite nel Dl Aiuti Bis. 

Ultima modifica il Giovedì, 04 Agosto 2022 10:11