Sabato, 23 Luglio 2022 12:57

ESTATE TARANTINA/ Al via in piazza Coperta il Taranto Jazz Festival, stasera ci sono Fabrizio Bosso e Javier Girotto In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

È partito nella nuova è bella location di piazza Coperta non più relegata a mero parcheggio il Taranto Jazz Festival, stavolta con due virtuosi dell’ottone di caratura internazionale. Questa sera, sabato 23 luglio, infatti, sarà la volta dei Latin Mood, il sestetto guidato dal trombettista Fabrizio Bosso e dal sassofonista Javier Girotto, che fa dell’incontro tra diverse culture ed estrazioni musicali il proprio tratto distintivo. Fianco a fianco con questi due totem del jazz mondiale ci saranno Natalio Mangalavite, che suonerà sia il piano che il sax, Luca Bulgarelli al basso elettrico, Lorenzo Tucci alla batteria e Bruno Marcozzi alle percussioni. La loro musica ci farà viaggiare idealmente fra gli angoli più reconditi del Sudamerica, spaziando tra ritmiche uruguaiane e peruviane, e generi come lo joropo venezuelano, il frevo brasiliano e il mambo.

 

A causa Covid il concerto di Sergio Cammariere, previsto per domenica 24 luglio, è stato RIMANDATO a giovedì 25 agosto, location da definire. I biglietti già acquistati valgono lo stesso per la data futura, così come gli abbonamenti. Qualora qualcuno preferisse per impedimento personale il rimborso del singolo biglietto – solo se acquistato di persona – può contattare il numero 333 332 3354 ma solo dopo il 25 agosto.

Domenica, in ogni caso, il Taranto Jazz Festival prosegue con una serata a ingresso libero: sarà presente, infatti, il T-Riot (Francesco Lomagistro alle percussioni, Camillo Pace al contrabbasso e Pietro Vincenti al piano) e a seguire il dj set di Ciro Merode e Franz Lenti.

 

La kermesse, ideata dal direttore artistico Antonio Oliveti in collaborazione con il Comune di Taranto, sarà ospitata anche nella sua seconda serata dall’ex Mercato Coperto (ingresso di via Acclavio), luogo underground in pieno centro che si trasformerà per tre giorni nel tempio del jazz.

 

“Un’altra serata importante - ha spiegato Oliveti. Con Bosso e Girotto tornano le connessioni tra mondi che contraddistinguono il Taranto Jazz Festival”.

 

Il Taranto Jazz Festival si avvale del patrocinio del Comune di Taranto e di Kyma Ambiente, e del supporto di Teleperformance Italiamain sponsordell’evento, e di Movidabilia, partner che renderà accessibili le tre serate anche alle persone con disabilità.

 

 

 

“Nella nostra programmazione il Taranto Jazz Festival è una pietra miliare – le parole dell’assessore Cultura e Spettacoli, Fabiano Marti –, merito degli organizzatori che ogni anno riescono a innovare questo format e portare in città i nomi più illustri del jazz internazionale”.

 

Start, dunque, domani sera alle ore 21.30, cancelli aperti sin dalle 19. Saranno presenti stand gastronomici e dei nostri partner commerciali. Ticket d’ingresso 20€. Si potrà pagare o tramite paypal all’indirizzo www.paypal.me/tarantojazzfestival oppure via bonifico bancario intestato a Taranto Jazz Festival (iban IT10Z0708715801000000002416).

 

Info-line/whatsapp

392 630 8671

333 332 3354