Sabato, 18 Giugno 2022 11:45

MEDIMEX/ Le mura del Castello Aragonese diventano maxi schermo per il mapping 3D sui Pink Floyd In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Le mura del Castello Aragonese diventano un gigantesco maxi schermo sul mare per lo spettacolare mapping 3D sui Pink Floyd: Dalle Porte dell'Alba al Muro realizzato per il Medimex in corso a Taranto da Contempo, a cura di Hermes Mangialardo Non. Immagini proiettate sulle mura del Castello Aragonese di Taranto che insieme ad alcuni evocativi brani della band,creano un'atmosfera suggestiva. La foto è di Debora Dura.

Ultima modifica il Sabato, 18 Giugno 2022 12:09