Lunedì, 25 Aprile 2022 11:08

CALCIO/ I rossoblù pareggiano a Picerno nell’ultimo incontro della stagione In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Vota)

Laterza:"Il Taranto ha la precedenza, parlerò con la società per il futuro. Montervino grande professionista."

 

di Andrea Loiacono

 

Il Taranto conclude con un pareggio per 2-2 a Picerno  la stagione. Mister Laterza conferma il 4-2-3-1 schierando alcuni elementi che avevano giocato meno. Parte bene il Taranto con Saraniti e Giovinco che in avanti si intendono bene. Il Picerno al 17' sfiora la rete con un colpo di testa di Ferrani di poco fuori. È il Taranto però a passare in vantaggio con un contropiede di Labriola che serve Giovinco il quale sigla la sua decima rete. Al 30' è Falcone che impegna l'estrema difensore del Picerno con un gran tiro da fuori. Al 33' Il Picerno pareggia con De Cristofaro abile a sfruttare un'indecisione di Turi per battere Loliva. Si va negli spogliatoi con il risultato di parità. La ripresa comincia con una punizione dal limite per il Picerno che Reginaldo trasforma per il vantaggio dei Lucani. Il Taranto effettua tre cambi e al 75 il neo entrato Santarpia sfrutta una disattenzione della difesa del Picerno e sigla il pareggio. Non succederà più nulla da segnalare sino alla fine con il Taranto che termina il suo campionato a quota 39 punti.

 

Queste le dichiarazioni di mister Laterza nel dopo gara:" Ci tenevamo a finire bene il campionato e lo abbiamo fatto giocando una gara intensa con diverse occasioni per segnare. Siamo felici di aver centrato l'obiettivo della salvezza nonostante un campionato difficile e ricco di problematiche. Questa società e questa squadra hanno messo le basi per affrontare meglio il futuro, i giovano del settore giovanile meritano più spazio. Adesso ci godiamo un poco di meritato riposo, fra qualche giorno mi incontrerò con la società per parlare del futuro. Ho ancora un anno di contratto e la priorità va al Taranto, però i matrimoni si fanno in due, vedremo il da farsi. Intanto ci tengo a ringraziare pubblicamente Francesco Montervino, nei due anni trascorsi con me si è dimostrato un grande professionista. Abbiamo lavorato insieme raggiungendo obiettivi importanti, è una persona che stimo molto alla quale auguro le migliori fortune. Un ringraziamento va anche alla società e ai miei ragazzi senza i quali non avremmo ottenuto i nostri traguardi. "