Domenica, 19 Dicembre 2021 18:35

CALCIO/ Il Taranto vince 2-0 col Picerno, mister Laterza “questa è la vittoria del gruppo” In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Vota)

di Andrea Loiacono

 

 

 

Il mister si presenta in sala stampa visibilmente rilassato e soddisfatto per la prestazione dei suoi ragazzi.

 

 

 

Vittoria del gruppo: “Alla vigilia ero sicuro che la squadra avrebbe confermato i suoi valori e infatti i ragazzi hanno tutto il merito di questa vittoria, è stata una gara vinta col cuore e l'identità del gruppo, non solo mentalmente ma anche tecnicamente. Hanno dimostrato di tenerci alla maglia non solo in campo ma soprattutto durante la settimana nella quale si sono allenati al massimo per rendere al meglio in campo.”

 

 

 

emergenza difensiva: “ A fine primo tempo abbiamo perso Zullo per un problema muscolare e subito dopo ho dovuto sostituire anche Granata appena sceso in campo il quale ha avvertito un fastidio, forse dettato dal fatto di non essersi riscaldato a dovere. In mezzo alla difesa è andato Bellocq che non aveva mai fatto quel ruolo con noi; all'inizio temevo un po' per questo ma poi ha dimostrato professionalità e spirito di adattamento.”

 

 

 

Esultanza con Saraniti:“L'abbraccio con Saraniti e l'esultanza con tutta la panchina è la dimostrazione del fatto che i ragazzi hanno dimostrato di avere voglia di vincere e si essere un gruppo.”

 

 

Bilancio positivo: “Se devo scegliere il momento migliore di questo girone di andata dico la partita di oggi, non era semplice reagire a questo periodo complicato e inoltre venivamo dalla sconfitta nel derby di Bari. La voglia di reagire è l'aspetto principale, poi è chiaro che in alcune gare tipo quella casalinga con Vibonese e Messina avremmo potuto fare di più. Siamo consapevoli dei nostri mezzi e non vogliamo accontentarci.”

 

 

Processo di crescita: “Siamo partiti in questo campionato con il 4-2-3-1, poi abbiamo subito tanti infortuni, soprattutto avanti e abbiamo dovuto cambiare. Le assenze hanno impedito una crescita graduale, ora speriamo di recuperare tutti e proseguire sul nostro cammino. IL girone di ritorno è sempre più insidioso rispetto a quello di andata, noi dobbiamo pensare a fare il massimo gara dopo gara. Sono del parere che la grande squadra e grandi calciatori si vedono nei momenti difficili. L'affetto dei tifosi è la dimostrazione di cosa voglia dire giocare in una grande piazza che vive di calcio come Taranto. Noi dobbiamo lavorare rispettando la maglia che indossiamo e i tifosi.”

 

 

 

Complimenti ai ragazzi:” Oggi a livello tattico l'intento era quello di giocare più sugli esterni per impedire e arginare la loro manovra. I ragazzi sono stati bravi nelle transizioni e nei recuperi della palla. Sono contentissimo per la rete di Falcone, un calciatore prezioso per noi in quanto ha qualità e personalità che non scopro di certo io e ci torneranno utili.”

 

Ultima modifica il Domenica, 19 Dicembre 2021 18:40