Giovedì, 18 Novembre 2021 12:10

BUFERA SUL COMUNE DI TARANTO/ Attesa per la nomina del commissario ma tra i 17 dimissionari spunta qualche pentito In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Mentre da Roma si attendono novità sulla nomina del commissario non poche fibrillazioni scuotono Palazzo di Città dopo le dimissioni irrevocabili date da 17 consiglieri che di fatto hanno determinato lo scioglimento del Consiglio Comunale e la caduta del sindaco Rinaldo Melucci.

Sembra infatti che alcuni dei 17 dimissionari (Mario Pulpo, Cataldo Fuggetti, Federica Simili, Antonino Cannone, Cosimo Festinante, Giampaolo Vietri,Stefania Baladassari, Marco Nilo, Carmela Casula, Antonella Cito, Rita Corvace, Massimo Battista, Floriana De Gennaro, Vincenzo Fornaro, Massimiliano Stellato, Salvatore Brisci, Salvatore Ranieri) abbiano  manifestato segnali di pentimento dicendosi disponibili a fare dietrofront.