Venerdì, 12 Novembre 2021 18:01

CALCIO/ E’ morto l’ex patron del Taranto Ermanno Pieroni, erano i tempi di Rigano’, Monza e Triuzzi In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Vota)

di Andrea Loiacono

 

 

 

La notizia è del tardo pomeriggio di oggi venerdì 12 novembre. Si è spento a settantasei anni Ermanno Pieroni, ex dirigente sportivo, patron del Taranto che nella stagione calcistica 2000-2001 sfiorò la conquista della serie B con mister Simonelli in panchina. Era il Taranto di Riganò, Monza e Triuzzi, solo per citare alcuni di quegli interpreti protagonisti in quegli anni di un sogno che per i tifosi rossoblù si infranse sul più bello contro il Catania in finale play-off. Pieroni è stato stroncato da una lunga malattia. La sua carriera da dirigente sportivo cominciò nel Perugia di Luciano Gaucci; durante l'esperienza al grifone biancorosso ha scoperto diversi calciatori importanti, tra cui Materazzi e Nakata. A cavallo della fine degli anni novanta in qualità di presidente dell'Ancona ha portato i marchigiani dalla C2 alla serie A con Serse Cosmi in panchina. Dopo il fallimento dell'Ancona diventa protagonista di una serie di avvenimenti giudiziari. Il suo ultimo incarico è stato quello di consulente di mercato dell'Anconitana, prima del suo ritiro dal mondo del calcio nel marzo del duemilaventuno.”