Martedì, 07 Settembre 2021 11:41

IN SCENA/ Prima replica in Puglia per “Mudanzas” di Rosalba Gravina, poesia, teatro, musica e azione sulla vulnerabilità di ogni essere errante In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

È un ritorno in scena che coincide con il ritorno all’amata terra di origine dopo un lungo periodo trascorso altrove, e particolarmente in Argentina,  quello di Rosalba Gravina.  Sabato 11 settembre, Mudanzas, scritto e interpretato dalla poliedrica artista tarantina, arriva con la sua prima replica in Puglia alla masseria Frascarosa, a Martina Franca.  Quello che Rosalba Gravina porta in scena è uno spettacolo sorprendente, come un filo che si riannoda e si scioglie, seguendo i cambiamenti, le trasformazioni, i traslochi del corpo ma soprattutto quelli dell’anima che rivelano la vulnerabilità di ogni essere errante, le sue inquietudini nel flusso ininterrotto dell’esistenza che cerca spazi, reali e immaginati.

Mudanzaz (mutamenti) è il racconto in poesía, teatro e musica di una donna e della sua ricerca per capire qual é il suo posto nel mondo e perché dovrebbe averlo. 

Un monologo dedicato alla vulnerabilità di ogni essere errante in una sintesi di emozioni, fra musica e testi liberamente ispirati ad autori latino americani e italiani.

Protagonisti sono i temi dell’emigrazione e della ricerca dell’identificazione, passando attraverso gli argomenti piú quotidiani del trasloco, del cambio di abitudini e dell’incomprensione amorosa. Integrando i vari linguaggi del teatro, del gesto-movimento, della maschera, della voce accompagnata da strumenti di percussione, il monologo acquisisce una dinamica drammaturgica che alleggerisce il testo poetico, permettendo al pubblico di passare con facilità dalla tenerezza commossa all’ilarità complice.

Lo spettacolo ha debuttato in Italia nel novembre 2017 con due repiche nella librería Gilgamesh di Taranto e dal gennaio 2018 ad oggi è stato rappresentato sulle scene di vari teatri e spazi in Argentina (El Bolsón, Esquel, Bariloche, Córdoba, Bahía Blanca, Mar del Plata,…), in biblioteche e in diversi istituti di scuole secondarie, riscuotendo successo di pubblico e critica. Nel novembre del 2018 è stato selezionato  da una giuria di registi e attori argentini per partecipare alla 29ª Festa del Teatro Argentino a Viedma.  Lo spettacolo è stato incluso nel catalogo annuale 2018 del teatro della regione di Río Negro.

Lo spettacolo si avvale di un tecnico delle luci davvero speciale, Lukas Ledo, figlio di Rosalba Gravina. 

Appuntamento alle 21 di sabato, alla Masseria Frascarosa, Strada San Cataldo Zona F/21, Martina Franca (Taranto).

Per maggiori informazioni consulta pagine facebook https://www.facebook.com/mudanzas.teatro/  https://www.facebook.com/ristoranteFRASCAROSA/

Ultima modifica il Martedì, 07 Settembre 2021 11:51