Sabato, 05 Giugno 2021 16:09

GRANDI EVENTI/ Il Giappone di Francesco Bruni in testa nella prima gara SailGP a Taranto In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

 I team velici di Stati Uniti e Giappone guidano la classifica generale della prima giornata di SailGP, la gara internazionale di catamarani veloci svoltasi oggi nella rada del Mar Grande di Taranto. Al termine delle tre manche odierne, Stati Uniti e Giappone sono in vetta con 21 punti ciascuno. In terza posizione la Spagna con 17 punti, quarta la Francia con 13. La Francia è anche il Paese con cui si è gemellata Taranto visto che in SailGP non ci sono team velici italiani. Al quinto posto della classifica generale c’è la Gran Bretagna con 11 punti, sesta la Nuova Zelanda con 11, settima e ottava posizione occupate, invece, da Danimarca con 9 punti e Australia con 5. Otto sono le squadre in gara. Oggi su ciascuna imbarcazione c’erano solo 3 componenti anzichè i classici 5. Questo perché essendoci poco vento, obbligava ad alleggerire l’imbarcazione e nel contempo ha caricato su 3 velisti il lavoro che di solito è affrontato da 5. I catamarani in gara, F50, con ideali condizioni di vento, “volano” sull’acqua e vanno ad una velocità di 50 nodi orari, pari a circa 100 chilometri orari.Domani SailGP vedrà la seconda ed ultima giornata di gara. Tutte le otto squadre affronteranno le prime due manche, dopodichè la terza ed ultima sarà ad appannaggio dei tre migliori team velici classificati. Il programma di domani prevede alle 13.20 la sfilata delle squadre, mentre le tre manche avranno inizio nell’ordine alle 13.44, 14.08 e 14.32.

 

Il campo di gara è sempre Mar Grande. Alle 15.05, infine, ci sarà la cerimonia di premiazione della tappa, seconda di SailGP, campionato cominciato ad aprile alle Bermuda e che a luglio andrà in Inghilterra per chiudersi negli Usa il prossimo anno. La prima giornata di SailGP a Taranto - evento voluto dal Comune - ha inoltre visto lo spettacolare prologo delle Frecce Tricolori dell’Aeronautica Militare. Migliaia di persone hanno assistito dopo le 13 ai loro passaggi sul Mar Grande. Taranto ha così unito lo spettacolo del mare a quello del cielo in uno straordinario connubio e in una bella e calda giornata di sole. Il pubblico ha ripetutamente applaudito i passaggi delle Frecce Tricolori e le intense scie lasciate nel cielo. Il pubblico era assiepato davanti alle ringhiere del canale navigabile e a quelle del lungomare, ma erano occupati anche tutti gli altri posti della città con affaccio a mare. Diverse centinaia di persone hanno preso posto sulla tribuna allestita sulla rotonda del Lungomare dove hanno poi assistito alla prima giornata di SailGP. Nella rada, in un’area esterna al campo di gara, hanno invece preso posto tantissime imbarcazioni per seguire l’evento direttamente dal mare. Francesco Bruni,palermitano, già timoniere di Luna Rossa nell’ultima edizione della Coppa America e campione mondiale di vela, è l’unico italiano in questa edizione di SailGP. È nel team velico del Giappone e sta lavorando perché si possa costruire un team velico tricolore per la prossima edizione di SailGP. 

Ultima modifica il Sabato, 05 Giugno 2021 17:00