Sabato, 05 Giugno 2021 07:31

GRANDI EVENTI/ In migliaia assistono alla parata d’inizio di SailGP a Taranto In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Migliaia di persone hanno assistito ieri pomeriggio, sul lungomare e sul canale navigabile di Taranto, alla parata di avvio di SaiGP, la regata internazometri orari. Dalle 15 alle 16.30 il ponte girevole, che sovrasta il canalionale di catamarani veloci che vanno sull’acqua a 50 nodi orari, pari a circa 100 chile navigabile, è rimasto aperto per consentire il passaggio dei catamarani degli otto Paesi che si sfidano nella seconda edizione di SaiGP (Australia, Danimarca, Francia, Gran Bretagna, Giappone, Nuova Zelanda, Spagna e Stati Uniti). L’apertura del ponte si è resa necessaria non solo per un effetto scenografico ma per l’altezza degli “alberi” delle imbarcazioni. Ciascun catamarano portava in evidenza il nome e la bandiera della Nazione di appartenenza. Distanziati  pochi minuti l’uno dall’altro, i catamarani sono arrivati dalla rada di Mar Grande (l’area di sosta è una banchina del porto) puntando verso il canale navigabile per entrare in Mar Piccolo. Da qui sono poi tornati indietro per riprendere Mar Grande direzione porto. Ha aperto la sfilata l’imbarcazione degli Stati Uniti mentre l’Australia l’ha chiusa. Ciascun passaggio è stato salutato dagli applausi del pubblico.

In rada, nell’area antistante il canale navigabile, tante imbarcazioni hanno fatto ala al transito dei catamarani creando una cornice spettacolare. Gente anche sulla banchina del Castello  Aragonese della Marina Militare, che domina il canale. Sugli spalti del Castello oltre alla bandiera italiana, erano issate sui pennoni anche quelle delle repubbliche marinare. SaiGP comincia domani alle 13.30 la prima manche di gara. Domenica, con inizio allo stesso orario, la seconda ed ultima manche seguita dalla premiazione. Taranto ė l’unica tappa italiana ed una delle poche europee. Dopo Taranto, SailGP andrà in Gran Bretagna il prossimo mese. Domani oltre al pubblico che sarà sulla tribuna allestita sulla rotonda del lungomare, i possessori di barche potranno assistere alla regata anche da mare occupando specifiche aree già assegnate che non interferiscono con il campo della competizione. Si contano a oggi circa 900 prenotazioni di imbarcazioni che si posizioneranno nella rada di Mar Grande. Prima dell’avvio di SailGP ci sarà su Mar Grande l’esibizione delle Frecce Tricolori dell’Aeronautica Militare che stamattina hanno effettuato alcuni passaggi di prova. C’è molta animazione nel centro di Taranto per questa gara. Nel centro, limitazioni e divieti per traffico e parcheggi mentre domani e domenica saranno modificati anche i percorsi dei bus. Alberghi e b&b registrano il tutto esaurito tra velisti, appassionati e turisti. Stasera e domani sera, nell’ambito del cartellone di SailGP, ci saranno anche spettacoli musicali in città. (foto di Mirko Peluso)