Venerdì, 14 Maggio 2021 08:04

CORONAVIRUS/ La Puglia prima per somministrazione di vaccino, 50mila dosi di AstraZeneca giunte ieri dalla Sicilia In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Sono 1.733.607 le dosi di vaccino anticovid somministrate sino ad oggi in Puglia. Le dosi consegnate sono 1.905.525: la Puglia è al 91% delle somministrazioni sulle consegne, dato maggiore rispetto a tutte le altre Regioni. Nella Asl di Bari sono state superate le 11.700 vaccinazioni il 12 maggio scorso. In dettaglio, i centri vaccinali hanno somministrato 9.373 prime dosi e 2.335 seconde, di cui 4.238 (3.151 prime, 1.087 seconde) sono state eseguite dai medici di medicina generale a domicilio, studio medico o sedi Asl. La copertura vaccinale ha raggiunto almeno con la prima dose il 32% della popolazione residente nel territorio provinciale di Bari e, per le categorie prioritarie, l’88% degli over 80, l’85% degli over 70, il 66% degli over 60 e il 26% dei 59-50enni, la cui vaccinazione è cominciata da pochi giorni. Sono 138.299, invece, le vaccinazioni effettuate fino a oggi nella Asl Bt di cui 97.031 prime dosi e 41.268 seconde dosi. L'attività continua secondo il calendario regionale su tutto il territorio e secondo i programmi aziendali per la seconda dose e il completamento dei cicli vaccinali. Ai medici di medicina generale, dopo l'arrivo nel pomeriggio di ieri di altre scorte di vaccino Pfizer e Moderna, sono state distribuite le dosi necessarie per continuare la vaccinazione dei pazienti fragili.  Sono state consegnate nella farmacia dell'Istituto Tumori 'Giovanni Paolo II' di Bari, 50 mila dosi del vaccino AstraZeneca, trasferite dalla Sicilia. Domani, venerdì 14 maggio, è in programma la distribuzione in tutte le province pugliesi.