Venerdì, 07 Maggio 2021 16:42

CORONAVIRUS/ La Puglia dal 10 maggio in zona gialla, Lopalco “dati in miglioramento ma hub vuoti, vaccinatevi!” In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

La Puglia il prossimo 10 maggio passa in zona gialla. I numeri sono in miglioramento. “L'incidenza è diminuita – ha spiegato l’assessore regionale alla Sanità, Pier Luigi Lopalco -: in tutte le province, in questo momento, siamo al di sotto di quella che era la soglia di allerta di 250 su 100mila abitanti”. Anche il tasso di occupazione dei posti letto in Puglia “si sta avvicinando alla soglia del 30% per le terapie intensive e del 40% per i posti in bassa intensità di cura. E l'Rt è sotto l'1. Quindi diciamo tutti gli indici epidemiologici si stanno dirigendo in una situazione di rischio sempre più bassa”, ha aggiunto Lopalco. Ciò che preoccupa “è il segnale che eventualmente una zona gialla può dare alla popolazione. Ricordiamocelo – ha detto l’assessore -: zona gialla non vuol dire liberi tutti. In questo momento ci sono ancora tante persone in ospedale, ci sono ancora in circolazione tante persone positive, portatori del virus, magari anche asintomatiche”. Quindi, “dobbiamo continuare ad avere gli stessi livelli precauzioni che abbiamo avuto nei giorni scorsi, a prescindere da quella che poi sarà la classificazione del rischio da parte del Ministero”, ha concluso Lopalco.