Lunedì, 03 Maggio 2021 14:31

CORONAVIRUS/ Immunità, ecco come sta andando in rapporto alla popolazione interessata al vaccino In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Dall'inizio della somministrazione dei vaccini contro il SARS-CoV-2 in Italia in vari siti sono apparsi grafici che evidenziano la percentuale di popolazione vaccinata. L'errore presente in queste rappresentazioni è che si tiene in considerazione l'intera popolazione italiana e non quella interessata ossia i soggetti con almeno 16 anni di età. Il grafico sopra tiene conto di questo e riduce la platea ossia i soggetti a cui il vaccino è rivolto: 51.126.679. Il dato della popolazione è una stima Istat del primo gennaio 2021 (pubblicata oggi 3 maggio) della popolazione residente da 16 anni in su. Il raggiungimento dell'immunità di gregge deve essere quindi basato non tenendo conto dell'intera popolazione italiana, ma sulla popolazione statistica ossia l'insieme dei soggetti a cui il vaccino è rivolto (si escludono gli under 16).

dott. Luca Fusaro

Dottore Magistrale in Economia Applicata, Dottore Commercialista, Analista di Dati.

Ultima modifica il Lunedì, 03 Maggio 2021 15:12