Lunedì, 03 Maggio 2021 14:18

KARTING/ Weekend tricolore che premia il talento del tarantino Antonio Macripo’ In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Un weekend fantastico per il tarantino Antonio Macripo’ quello appena trascorso sul “Circuito di Monza” nel “Campionato Italiano Sport Prototipi 2021”; una prima tappa magistrale a bordo di una “Wolf Thunder” gestita in prima persona dal “Team Bellarosa” promotore, insieme ad “ACI Sport”, di questa adrenalinica kermesse.

Un sabato pomeriggio caratterizzato da una pioggia battente mette a dura prova gli oltre venti piloti partecipanti al campionato; per niente scoraggiato dal meteo infausto, Antonio Macripo’ piazza la sua monoposto a centro gruppo in qualifica, garantendosi cosi una buona base per gara uno li dove tutti sperano in un buon risultato.

Risultato che non tarda ad arrivare; dopo duri corpo a corpo sempre corretti ma determinati, nella prima gara della Domenica il giovanissimo pilota di Lizzano, arpiona dei risultati tanto emozionanti quanto meritatissimi.

Primo nella classifica esordienti e terzo in quella under 25, gli regalano due podi meravigliosi e ricchi di gioia, senza considerare un sesto assoluto che lo pone davanti a blasonatissimi ed esperti piloti di caratura internazionale …emozioni a ripetizione dunque che sembrano non finire!!!

In gara due infatti scatterà addirittura in seconda fila con il terzo posto in griglia, piazzamento questo che gli consentirà una partenza fulminea con un arrivo in fondo al rettilineo quasi appaiato al primo in casella!!!

Duelli cruenti e scambio di posizioni lo costringeranno però un testacoda quanto mai inopportuno; una distrazione capace forse di incoraggiarlo ad una rimonta con cronometrici di assoluto rilievo, tanto veloci da garantirgli ancora un podio sul finire di gara due.

Primo ancora nella classifica dedicata ai rookie e ottavo nella assoluta!!! 

Basta emozioni per favore” sembra esclamare Massimo Castellano coach di Macripo' sin dai tempi di esordio con il kart; niente da fare, ancora un riconoscimento al pilota tarantino come “Migliore pilota esordiente” nel weekend di Monza per questa prima di campionato italiano.

Fantastico fine settimana nel tempio della velocità e riferimento storico per tutti i piloti al mondo, l'autodromo di Monza premia tanta determinazione e talento.

Finalmente la Puglia inizia a respirare aria di motori, restituendogli un fasto che nel passato l'ha vista sempre protagonista e riferimento prezioso per tanti giovani appassionati.