Giovedì, 22 Aprile 2021 20:57

CORONAVIRUS/ Somministrato finora in Puglia un milione di dosi di vaccino In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Le dosi di vaccino anticovid somministrate sino ad oggi in Puglia sono 1.072.194. Sono l'82,9 gli over80 vaccinati con prima dose (il 50,4% con seconda dose), mentre il 45% le persone d'età compresa tra i 70-79 anni. Nella Asl di Bari sono partite oggi le prime vaccinazioni domiciliari per i pazienti fragilissimi, affetti da patologie degenerative come Sma, Sla, tetraparesi spastica neonatale e da allergie importanti.  Intanto, proseguono le vaccinazioni negli hub di popolazione impegnati oggi principalmente con la somministrazione delle seconde dosi. Sono 6593 le vaccinazioni eseguite nelle ultime 24 ore, di cui 5659 prime dosi, 934 seconde. Prosegue anche la campagna vaccinale a cura della Unità di Medicina penitenziaria per detenuti e polizia penitenziaria nelle carceri di Bari, Turi e Altamura dove finora sono stati somministrati circa 1148 vaccini tra prime e seconde dosi. Sono in corso in queste ore le consegne del vaccino Moderna per i Medici di Medicina generale. Al Policlinico di Bari sono state effettuate oggi circa 400 vaccinazioni dedicate a soggetti fragili. Seconde dosi per i pazienti ematologici e prime somministrazioni per pazienti affetti da malattie infiammatorie croniche intestinali, pazienti emofilici e persone Hiv positive. Nella Asl Bt sono 10759 le dosi di vaccino distribuite a oggi ai medici di medicina generale per la somministrazione ai pazienti fragili e agli over 80 che hanno chiesto la vaccinazione domiciliare. Sul territorio della Asl Bt continua la vaccinazione dei cittadini prenotati e dei pazienti oncologici e oncoematologici come da programma. Entro la settimana si prevede di vaccinarli tutti per poi passare ai conviventi e caregiver. All'ospedale di Andria anche oggi sono stati vaccinati cittadini allergici per i quali è stato adottato un protocollo di garanzia alla presenza di medici rianimatori.