Giovedì, 15 Aprile 2021 15:16

FABBRICA AL COLLASSO/ I sindacati denunciano incidente in acciaieria 2, si stacca e precipita al suolo parte di impianto In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Sul mancato incidente sul lavoro verificatosi stamattina nell’acciaieria 2 del siderurgico ArcelorMittal a Taranto, i sindacati Fim Cisl, Fiom Cgil e Uilm - con i propri rappresentanti per la sicurezza dei lavoratori, rls - hanno scritto all’azienda chiedendo un incontro. “Ci risulta che una parte di impianto - dicono i sindacati -, nella fattispecie l’attrezzo trasporto lance, si è staccato ed è caduto da diversi metri di altezza nelle immediate vicinanze di alcuni lavoratori di ditte terze operanti nella zona”. “Tale dinamica, per come si è sviluppata, avrebbe potuto avere conseguenze drammatiche evitate solo per un puro caso” osservano le sigle metalmeccaniche. “Chiediamo quindi - è l’invito rivolto dalle sigle ad ArcelorMittal - di avere immediate risultanze delle riunioni di coordinamento per le attività svolte, dei permessi di accesso impianti dei lavoratori terzi coinvolti e soprattutto dello stato manutentivo dell’attrezzatura precipita al suolo”. 

Ultima modifica il Giovedì, 15 Aprile 2021 15:20