Sabato, 03 Aprile 2021 20:19

NUOTO/ Campionati italiani di Riccione, Benedetta Pilato vince senza strafare In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

di Ingrid Iaci 

Con il buon crono di 29.91, nei 50 metri rana, Benedetta Pilato si impone sulle rivali ai Campionati Italiani Assoluti di Riccione, ma rimane tre decimi sopra il suo record nazionale.

In mattinata l’atleta tarantina aveva sfiorato il record personale raggiunto lo scorso dicembre.

Ieri, nei 100 metri rana, è arrivata seconda dietro Martina Carraro.

La nuotatrice rossoblù porta, quindi, il tricolore a casa ma senza brillare, come ha dichiarato ai microfoni Rai: “Meglio stamattina. Mi aspettavo meglio, vedendo stamattina, ma va bene. Io sono molto contenta per questi Assoluti, non ho preparato queste gare, avendo già il pass olimpico. Infatti ieri ero soddisfatta, oggi pomeriggio mi aspettavo meglio. Gli Europei saranno una tappa importante e poi si andrà a Tokyo. Mentalmente sono molto serena, anche sui 100 sono sempre più confidente, anche se mi manca il gareggiare, soprattutto in vasca lunga. La gara di ieri è stata bellissima, sono contenta“.