Sabato, 20 Marzo 2021 17:54

CORONAVIRUS/ Il bar era chiuso ma dentro festeggiavano un compleanno, sanzionati in 15 a Taranto In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

 Ufficialmente il bar era chiuso ma all’interno era in corso una festa di compleanno. A Taranto la Polizia fa irruzione nel locale e multa 15 persone, tutte maggiorenni, 9 uomini e 6 donne. Gli agenti, transitando intorno a mezzanotte da via Cesare Battisti, nella semifeperiferia della città, hanno notato un ragazzo che vedendo l’auto della Polizia, in tutta fretta si è infilato in un portone. Gli agenti, entrando nel portone, hanno udito voci e musica provenire dalla porta d’ingresso laterale di un bar la cui saracinesca sulla strada era completamente abbassata. I poliziotti hanno quindi chiesto di aprire la porta, ma dopo numerosi tentativi rimasti inascoltati, hanno atteso l’arrivo di altre Volanti per provare ad alzare la saracinesca apparentemente chiusa e priva di lucchetto. Così all’interno del bar i poliziotti hanno constatato la presenza 15 giovani che stavano festeggiando e bevendo alcolici. Molti sono risultati con precedenti penali. Sono stati tutti identificati e sanzionati per le violazioni imposte dalle norme anti Covid. Per il bar, non nuovo a simili violazioni, è stata disposta la chiusura immediata di cinque giorni. Ma considerando quest’ultimo episodio, nonché il pericolo per l’ordine e la sicurezza pubblica, sono in corso - annuncia la Questura di Taranto - valutazioni da parte degli enti preposti per l’emissione di un ulteriore provvedimento di sospensione o revoca della licenza”.