Giovedì, 29 Ottobre 2020 17:33

CORONAVIRUS/ In Puglia 716 casi, 129 nel Tarantino. Lopalco “la chiusura delle scuole è temporanea” In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Sono 716 i nuovi casi di Covid 19 registrati in Puglia, a fronte di 7083 test effettuati. I casi sono così suddivisi: 240 in provincia di Bari, 41 in provincia di Brindisi, 48 nella Bat, 208 in provincia di Foggia, 48 di Lecce, 129 di Taranto, 1 attribuito a residente fuori regione, 1 caso di provincia di residenza non nota. Sono stati registrati 7 decessi: 2 in provincia di Bari, 5 in provincia di Foggia. Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 544.675 test e risultate positive 17.069 persone. 6361 sono i pazienti guariti. 10.002 sono i casi attualmente positivi.

Lopalco: “dobbiamo anticipare le mosse del virus”

 

“Il problema è che noi dobbiamo anticipare le mosse del virus: dobbiamo aumentare la morsa sulla circolazione del virus prima che diventi fuori controllo”. Lo ha detto l’assessore regionale alla Sanità Pier Luigi Lopalco durante la trasmissione Tagadà su La7. "Il punto è la pandemia: significa che c'è un virus che sta circolando e che se non lo teniamo sotto controllo non è che travolge la scuola, travolge l'economia, travolge tutto”. E in merito alla chiusura delle scuole in Puglia ha aggiunto: “In questo momento noi non stiamo chiedendo di fare un danno irreparabile alla vita di questi ragazzi, abbiamo disposto una chiusura molto temporanea". Quindi sbagliano le altre nazioni a tenere le scuole aperte, ha chiesto la giornalista: "Io non so quale sia la loro capacità di tracciamento sul territorio, con le nostre capacità di tracciamento sul territorio non è gestibile", ha risposto Lopalco. "Se vogliamo tenere la situazione sotto controllo noi dobbiamo tracciare le persone sul territorio", ha concluso l’assessore.