Sabato, 17 Ottobre 2020 15:08

TARANTO JAZZ FESTIVAL/ Questa sera al Teatro Fusco appuntamento con la voce e il contrabbasso di Musica Nuda In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Dall’incontro tra una voce e un contrabbasso possono nascere combinazioni magnifiche. 

Questa sera il duo Musica Nuda, composto da Pietra Magoni e Ferruccio Spinetti, si esibirà in concerto dalle ore 21.0 presso il Teatro Comunale Fusco di Taranto in occasione del Taranto Jazz Festival. L’ingresso sarà consentito solo attraverso l’acquisto del acquisto del biglietto. Questa mattina nel foyer del Teatro Fusco c’è stata la presentazione dell’evento, presenti i due artisti, l’assessore comunale alla Cultura Fabiano Marti, l’organizzatore del Taranto Jazz Festival Antonio Oliveti. 

Un incontro fortuito voluto dal destino quello tra Petra Magoni e Ferruccio Spinetti duo che risponde al nome di MUSICA NUDA.

Nel corso degli anni, Ferruccio e Petra hanno portato il loro progetto in giro per il mondo, riuscendo a raggiungere anche spazi prestigiosi tra cui l’Olympia di Parigi, l’Hermitage di San Pietroburgo. Inoltre, sono stati ospiti del Tanz Wuppertal Festival di Pina Bausch e, sempre in Germania, hanno aperto i concerti di Al Jarreau.

Il prossimo 17 ottobre le note di Musica Nuda riempiranno il Teatro Comunale Fusco di Taranto (via Ciro Giovinazzi n°49) durante una delle serate del palinsesto del “Taranto Jazz Festival”. L’esibizione avverrà nel pieno rispetto delle vigenti norme di prevenzione anti COVID-19 e sarà possibile accedere al Teatro solo su prenotazione.

La collaborazione con l’associazione Movidabilia assicurerà buone prassi di accessibilità per rendere il concerto fruibile a persone con disabilità. Sarà inoltre presente, per la prima volta in un teatro, lo zainetto vibrante Subpac che consentirà alle persone sorde, di “ascoltare” la performance.

Prezzo del biglietto: 25€ + 1€ prev. (platea); 20€ + 1€ prev. (galleria).

Il biglietto include una consumazione a scelta tra un calice di vino o una birra.

Biglietti disponibili presso il Box Office Taranto al numero 392 0119199/099 4540763, e presso il Teatro Comunale Fusco.

Tra i partner dell’evento c’è Formare Puglia APS, presente con l’allestimento scenografico della classe del Corso di Addetto alla realizzazione delle scenografie montato questa mattina presso il

temporary bar di fronte al teatro insieme ai docenti Francesco Maggio e Vincenzo Di Pierro e sormontato da una bellissima fotografia di Maria Rosaria Suma. 

Biografia

Un incontro fortuito voluto dal destino quello tra Petra Magoni (voce) e Ferruccio Spinetti (contrabbasso), duo che risponde al nome di MUSICA NUDA. Cantante solista con all’attivo già quattro album, nel gennaio 2003 Petra Magoni aveva in programma un minitour in alcuni piccoli club della “sua” Toscana con un amico chitarrista. Proprio il giorno del loro primo concerto, quest’ultimo si ammala. Petra, invece di annullare la data, chiede a Ferruccio, già contrabbassista degli Avion Travel, di sostituirlo all’ultimo minuto. Il concerto ottiene un tale successo che i due protagonisti di questo “Voice’n’bass” combo, nel giro di qualche settimana, mettono insieme un intero repertorio composto dalle canzoni che più amano e di slancio registrano in una sola giornata il loro primo album “Musica Nuda”, titolo che darà poi il nome anche al loro duo. In sedici anni di intensa attività concertistica in tutto il mondo, Musica Nuda ha collezionato riconoscimenti prestigiosi vantando nel proprio palmarès la “Targa Tenco 2006” nella categoria interpreti, il premio per “Miglior Tour” al Mei di Faenza 2006 e “Les quatre clés de Télérama” in Francia nel 2007. Nel corso degli anni, Ferruccio e Petra hanno portato il loro progetto in giro per il mondo, riuscendo a raggiungere anche spazi prestigiosi tra cui l’Olympia di Parigi, l’Hermitage di San Pietroburgo. Inoltre, sono stati ospiti del Tanz Wuppertal Festival di Pina Bausch e, sempre in Germania, hanno aperto i concerti di Al Jarreau. Nel marzo 2014 sono stati gli unici ospiti musicali della “Giornata Mondiale del Teatro” che si è celebrata all’interno del Senato della Repubblica, alla presenza del Presidente Pietro Grasso. Nel 2015 e 2016, il “Little Wonder Tour” ha ottenuto successi in tutto il mondo, partendo dall’Europa, passando dagli Stati Uniti al Perù, fino ad arrivare in Giappone. Nel 2017 esce “Leggera”, disco di brani inediti a cui seguirà un lungo Tour internazionale. Nel 2018 si esibiscono alla Camera dei deputati in occasione delle celebrazioni per il centenario dell’Aula di Montecitorio. In quasi 18 anni di attività, Petra e Ferruccio hanno realizzato più di 1400 concerti, prodotto otto dischi in studio, tre dischi live e un dvd.

Ultima modifica il Sabato, 17 Ottobre 2020 15:15