Mercoledì, 07 Ottobre 2020 19:45

CORONAVIRUS/ Studente positivo, il Pacinotti di Taranto chiude per 3 giorni, riaprirà lunedì In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Vota)

 Il preside dell’istituto superiore Pacinotti di Taranto, Vito Leopardo, ha disposto la chiusura della sede centrale e della succursale domani, venerdì e sabato. La chiusura è stata decisa dopo un caso positivo di Coronavirus registratosi tra uno studente delle quarte classi. Al Pacinotti - che ha una popolazione compresa tra i 900 e 1.000 studenti - si tornerà in classe lunedì. Dopo il Maria Pia, il Pacinotti, in 24 ore, è la seconda scuola superiore che chiude a Taranto per Covid. Più lunga, però, la chiusura del Maria Pia. Essendo stati riscontrati qui 18 casi, resterà chiusa sino al 17 ottobre su ordinanza del sindaco di Taranto, Rinaldo Melucci. Per il transito del Giro d’Italia da Taranto nella mattinata di venerdì, tappa Matera-Brindisi, il sindaco aveva già disposto per il 9 ottobre. con altra ordinanza, la chiusura di tutte le scuole della città ad eccezione di quelle ricadenti in aree non attraversate  dalla gara. Questo per evitare problemi di traffico e di mobilità. Il Pacinotti, ora, per la situazione Covid, unirà alla chiusura del venerdì altri due giorni per poter sanificare tutte le aule. Il preside Leopardo ha anche annullato sia la conferenza stampa di sabato mattina al Pacinotti con ArcelorMittal, per un progetto di alternanza scuola lavoro, è fermato lo stesso progetto che, dopo un evento di presentazione il 19 ottobre alla Camera di Commercio con l’ad di ArcelorMittal, Lucia Morselli, avrebbe dovuto vedere gli stessi ragazzi del Pacinotti frequentare il siderurgico.