Martedì, 06 Ottobre 2020 15:20

RESET/ Emiliano “La Regione Puglia in ArcelorMittal? È una bufala!” In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Il fatto che la Regione Puglia possa investire nel capitale di ArcelorMittal “è una bufala". Così a Sky TG24 il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano. "Non ho mai parlato di ArcelorMittal - ha aggiunto -, che secondo me è il peggiore dei contraenti possibili. Nell’ipotesi in cui ArcelorMittal getti la spugna e vada via, risarcendo il danno che ci ha provocato, e si dia vita ad una società totalmente pubblica, solo in quel caso la Regione Puglia è disponibile, con gli imprenditori dell’indotto che sono ancora creditori del Governo, se si dovesse convertire questo credito in azioni, ad aggiungere una propria partecipazione per attuare un controllo del territorio sulla gestione futura dell’Ilva, che deve essere decarbonizzata, ammesso che si decida di far andare avanti la fabbrica”. 

 

“Non ce l’ha prescritto il medico che l’Ilva deve per forza andare avanti – ha aggiunto Emiliano -, se lo farà deve essere decarbonizzata e secondo me Mittal non ha interesse a decarbonizzare la fabbrica, ha solo interesse a tenerla dormiente e agonizzante. La partita è in mano al governo nazionale, abbiamo fatto un passo avanti gigantesco nel momento in cui il Governo ha accettato la nostra proposta di decarbonizzazione della fabbrica, ma passare dal dire al fare è molto complesso. Ho chiesto al Presidente del Consiglio che la regione Puglia, che è sempre stata esclusa dai tavoli Ilva, possa partecipare e dire la sua. Non per essere sempre accontentata, ma con l’aspettativa che le nostre proposte possano essere prese in considerazione”.