Domenica, 13 Settembre 2020 14:32

CORONAVIRUS/ Terzo decesso nella RSA di Ginosa In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Salgono a tre i decessi di pazienti della residenza socio sanitaria di Ginosa dove giorni fa si è sviluppato un focolaio di Coronavirus che ha coinvolto più di 30 persone, tra degenti e personale dipendente. Il nuovo decesso riguarda un uomo di 95 anni che nel frattempo era stato trasferito all’ospedale Moscati di Taranto. Le vittime precedenti del focolaio sono un uomo ed una donna, anch’essi molto anziani. A Grottaglie, poi, oggi verranno effettuati circa 300 tamponi ad altrettanti cittadini, organizzati dal Dipartimento di Prevenzione Asl Taranto d’intesa col Comune di Grottaglie, per verificare se nella popolazione vi sono altri casi di positività dopo i 9 registrati qualche giorno fa. Casi, quest’ultimi, relativi a cittadini che da Grottaglie si spostavano per andare a lavorare nell’azienda agricola Sop, a Polignano a Mare (Bari),dove si è verificato un rilevante focolaio Covid.