Martedì, 08 Settembre 2020 11:00

CORONAVIRUS/ Deceduta al Moscati di Taranto la prima paziente risultata positiva nella RSA di Ginosa In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

 È morta all’ospedale Moscati di Taranto la donna di 86 anni ricoverata nella residenza sanitaria assistita di Ginosa (Taranto), e risultata positiva al Covid. Il decesso dell’anziana è avvenuto a seguito dell’aggravarsi delle patologie, cinque in tutto, cui era già interessata. Sia il Covid sia, soprattutto, le altre patologie, avevano spinto le autorità sanitarie nei giorni scorsi a trasferire la donna da Villa Genusia in ospedale a Taranto. L’86enne è stato il primo caso Covid trovato nella Rsa del Tarantino. In seguito, una campagna di tamponi subito predisposta da Asl Taranto ha permesso di riscontrare una trentina di altri casi, prevalentemente asintomatici, distribuiti tra ospiti della struttura e personale dipendente.