Lunedì, 27 Luglio 2020 16:18

IL CONCERTO/ L’Orchestra del Petruzzelli si esibisce al Moscati di Taranto per ringraziare i sanitari In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

 Si è tenuto in un’area esterna dell’ospedale Moscati di Taranto,  il concerto dell’orchestra del Teatro Petruzzelli per il personale in prima linea per il Covid19. “Una serata - afferma Asl Taranto - per celebrare quanti hanno lavorato per contrastare l’emergenza sanitaria, senza dimenticare quanto sia ancora importante rispettare le norme per evitare il ritorno alla fase emergenziale”. Il concerto è stato “dedicato al personale sanitario tarantino che, in questi mesi, ha affrontato in prima linea l’emergenza Covid19. La scelta del luogo non è stata casuale”, si spiega, perché il Polo Oncologico tarantino, ubicato nell’ospedale Moscati, “durante la fase emergenziale è diventato Hub Covid per la provincia di Taranto con la riorganizzazione di spazi, accessi e modalità operative”. Davanti ad una folta rappresentanza di personale sanitario, l’orchestra diretta dal maestro Roberta Peroni, ha eseguito alcuni pezzi famosi “proprio per celebrare tutti coloro che, a vario titolo, durante la pandemia si sono occupati della cura dei malati ma anche omaggiare alcuni pazienti ora guariti”. Erano presenti il direttore generale della Asl Taranto, Stefano Rossi, il prefetto di Taranto, Demetrio Martino e i rappresentanti delle istituzioni civili e militari. “Il mio più  ringraziamento - ha detto Rossi - va alla Fondazione Teatro Petruzzelli che ha voluto essere qui per celebrare il personale che in questi mesi si è occupato con impegno e abnegazione della cura dei pazienti affetti da Covid. Ma un pensiero - ha concluso Rossi - va anche a chi purtroppo ci ha lasciato a causa di questa pandemia”.