Martedì, 21 Luglio 2020 11:26

MUSICA & SOLIDARIETÀ/ “Il nostro regalo di compleanno per Antonio Diodato? Una raccolta di fondi per la ricerca pediatrica” In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Vota)

Le cose belle non hanno confini ne barriere spazio-temporali. Nascono e crescono spontaneamente, come un’idea, una scintilla, un’illuminazione. Ispirate da una passione comune. Nasce così “Facciamo rumore per i bambini di Taranto” l’iniziativa promossa da tre amiche, che fanno deciso di fare un regalo molto speciale al loro cantante preferito, Antonio Diodato, e promuovere una raccolta fondi in favore della ricerca Oncologica pediatrica dell’ospedale SS.Annunziata attraverso l’Associazione Giorgio Forever. Nunzia, Dalma e Irene, vivono a tanti chilometri di distanza l’una dall’altra, la loro amicizia nata su Twitter si è consolidata intorno a due obiettivi che hanno come comune denominatore la loro passione per Diodato e la sua musica. Ciò ha permesso loro di focalizzare l’attenzione sul profondo legame che unisce l’artista alla sua città di adozione, Taranto, e all’impegno con cui il cantautore si batte perché la questione ambientale determinata dalla presenza dell’impianto siderurgico, diventi il tema centrale, la priorità. Il primo, la raccolta di fondi, è già partito. Il secondo sta per realizzarsi: le tre amiche si ritroveranno infatti a Grottaglie per assistere all’attesissimo  concerto che Diodato terrà il 15 agosto alle Cave di Fantiano nell’ambito del Cinzella Festival.

Ecco la bellissima lettera con cui le tre promotrici ci raccontano come è nata questa gara di solidarietà.

“Siamo tre ragazze, Nunzia Signoriello, Dalma Brucia e Irene Fiore. Viviamo rispettivamente a Trinitapoli, Palermo e Londra. Ci siamo conosciute su Twitter riscontrando tante passioni in comune e una di queste che ci ha unito totalmente è quella per Antonio Diodato.

La nostra raccolta fondi “Facciamo rumore per i bimbi di Taranto” nasce come tutte le cose belle,con semplicità. Da una semplice chiacchierata tra amiche. E scherzando fra noi da una banale battuta “che gli facciamo per il suo compleanno?”,si è arrivati a parlare seriamente di un regalo dove ci fosse ciò che lui ama di più: Taranto. Dopo varie ricerca googlate “come organizzare una raccolta fondi” e tramite l’aiuto di molti amici siamo arrivate all’associazione Giorgio forever. Formata da una grande famiglia. Carla e suo marito Angelo persone meravigliose che si incontrano raramente nella vita. Dopo un incontro abbiamo deciso di supportare il progetto Fondazione Giorgio forever per la ricerca oncologica pediatrica. Perché la ricerca è l’unica arma che abbiamo per la lotta contro il cancro. E per “trovare l’antidoto” serve una lunga ricerca. Lo insegnano pure le favole.  

I tarantini come disse Antonio in una sua intervista “sono abituati a sentirsi invisibile” credo personalmente che non vedere un bambino che sta male non sia solo crudele ma inumano.  

Vorrei solamente che tutti questi bambini non venissero “portati via”.

La raccolta è partita il 15 giugno. Senza volerlo abbiamo deciso questa data,scoprendo dopo parlando con Carla la mamma di Giorgio che era il giorno del compleanno di suo figlio.

La raccolta terminerà il 10 agosto.

La notte dei desideri. E anche la copertina del singolo “Fai Rumore”.  

Ci piace pensare che i pianeti si siano allineati.

Questo è tutto.”    

 

Link di GOFUND per donare:https://www.gofundme.com/f/facciamo-rumore-per-i-bimbi-di-taranto

 

  

Email raccolta fondi:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Facebook raccolta fondi: https://www.facebook.com/FacciamoRumorePeriBimbiDiTaranto/

 

Instagram raccolta fondi: https://instagram.com/facciamorumorexibimbiditaranto?igshid=1nrfcdg163pdr

 

Twitter raccolta fondi:

https://twitter.com/FacciamoRumore

 

Giorgio forever:

https://instagram.com/giorgioforever_?igshid=oblxst55mwed   

https://www.facebook.com/Giorgioforever-1705037272975459/

https://www.giorgioforever.it/

 

Fondazione Giorgio di Ponzio

https://www.facebook.com/groups/581524435838748/?ref=share

Ultima modifica il Martedì, 21 Luglio 2020 19:45