Martedì, 02 Giugno 2020 10:20

FESTA DELLA REPUBBLICA/ Questa mattina a Taranto cerimonia in piazza Della Vittoria, il sindaco Melucci “nessuna Repubblica esiste se tutte le sue parti non progrediscono” In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

 

Questa mattina a Taranto la Festa della Repubblica è stata celebrata in piazza Della Vittoria. 

Di seguito il messaggio trasmesso dal sindaco Rinaldo Melucci 

 

I valori repubblicani sono incisi nell'impegno che ogni giorno prestiamo alla guida delle comunità locali.

 

Lo sentiamo ancora di più oggi, messi di fronte a un ostacolo che pareva insormontabile e che, invece, ci stiamo mettendo alle spalle.

 

Nello stesso modo ogni comune è baluardo della Repubblica, di quella forma di governo che 76 anni fa abbiamo scelto venendo fuori da un conflitto che ci aveva diviso.

Rivalutiamo oggi quella conquista, dicendoci che non avremmo potuto scegliere diversamente per il bene del nostro Paese.

 

La Repubblica è ossigeno per le istituzioni democratiche, è la strada che percorriamo insieme, ognuno parte di una molteplicità che è riferimento nelle difficoltà.

 

Auguri a noi e al nostro Paese, allora, affinché il tempo non indebolisca la scelta di 76 anni fa, ma la confermi. Capendo, soprattutto in un momento in cui ogni riferimento consolidato ha subito la violenza della pandemia, che nessuna Repubblica esiste se tutte le sue parti non progrediscono.

 

Ecco perché il progresso del Sud è il progresso di tutto l’Italia. Il Sud è una parte fondamentale della Repubblica italiana, il Sud è il motore del futuro del nostro Paese.

 

Festeggiamo oggi la Repubblica, festeggiamo il nostro Paese, festeggiamo la nostra terra, il Sud. Da qui riparte l’Italia del domani.

 

Rinaldo Melucci

Sindaco di Taranto