Mercoledì, 06 Maggio 2020 20:28

FASE 2/ Lopalco ai balneari “troveremo la soluzione per la riapertura degli stabilimenti” In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

La task force per il Covid-19 della Regione Puglia, con a capo il coordinatore scientifico Pierluigi Lopalco, ha annunciato l'imminente pubblicazione di un manuale contenente le regole anti-contagio studiate per i settori turistico, culturale e dello spettacolo. Lo ha detto all'AGI lo stesso professor Lopalco: "Ieri abbiamo ricevuto le relazioni scientifiche realizzate a tempo di record da tutte le università pugliesi che abbiamo coinvolto e che si tradurranno in un manuale tecnico-scientifico in via di definizione. Le indicazioni sono rivolte a musei, operatori balneari, manifestazioni culturali, allo spettacolo. La bozza sarà presentata subito, poi da questa dovremo ricavare le indicazioni necessarie agli esercenti per organizzarsi". In questi giorni, gli operatori turistici pugliesi stanno manifestando le loro forti preoccupazioni in vista delle possibili riaperture delle attività, lamentando la mancanza di regole sul distanziamento nei lidi, nei ristoranti, nei bar e in tutti gli altri esercizi commerciali legate al turismo. 

 

"Capisco la loro fretta, ma noi, purtroppo - chiarisce il virologo Lopalco - abbiamo dovuto muoverci in maniera autonoma, in attesa delle indicazioni del Governo. Abbiamo agito in modo tale da anticipare al massimo la preparazione per la prossima stagione turistica". I balneari, in particolare, chiedono regole differenziate per le varie regioni in ordine alle distanze da tenere tra gli ombrelloni, tenendo conto della particolare conformazione delle coste pugliesi, in larga parte caratterizzate da arenili di ridotte dimensioni rispetto, ad esempio, a quelli della riviera romagnola.     A tal proposito, il professor Lopalco, osserva: "Certo, le coste della Puglia hanno delle caratteristiche particolari, ma cercheremo di dare delle risposte". Riguardo agli utenti delle spiagge, delle attività culturali e turistiche più in generale, Pierluigi Lopalco raccomanda una serie di comportamenti: "L'igiene è fondamentale, insieme al rispetto delle distanza fisica. Con queste due regole noi possiamo gestire la situazione in maniera abbastanza tranquilla. Bisogna evitare i luoghi affollati, quindi, non andiamo tutti negli stessi luoghi, anche perché la Puglia è grande e offre tante possibilità". Rispetto ai timori dei concessionari degli stabilimenti balneari, molti dei quali ipotizzano di non riaprire, Pierluigi Lopalco, tranquillizza: "Sono certo che una soluzione la troveremo".