Domenica, 26 Aprile 2020 16:39

CORONAVIRUS/ Parte nella provincia ionica la sperimentazione dei test sierologici In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Parte anche nella nostra provincia la sperimentazione dei test sierologici. 

 

Cento tra medici, operatori socio-sanitari ed infermieri dell’ospedale San Pio di Castellaneta saranno sottoposti ad uno studio di “sieroprevalenza” con l’obiettivo di individuare il nesso tra la presenza di anticorpi e la positività/negatività del tampone. 

“Si tratta di un passo in avanti determinante sulla strada della conoscenza del virus” commenta sulla sua pagina facebook il consigliere regionale Michele Mazzarano che è di Massafra.

 

Si stanno inoltre effettuando tamponi naso-faringei domiciliari su tutto il territorio provinciale per soggetti asintomatici o con sintomi lievi, positivi non ricoverati in ospedale, che sono in isolamento fiduciario obbligatorio, o sui quali vi sia un sospetto di contagio.

 

A questo si aggiungono i numerosi tamponi effettuati in auto nella tensostruttura allestita presso il Presidio di Massafra che determina un importante risparmio di tempo e di dispositivi di protezione