Martedì, 07 Aprile 2020 19:37

QUI CAROSINO/ Da fuoco al furgone di una donna, il marito lo scopre e lui gli spara In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Si accorge che il furgone della moglie, parcheggiato all’esterno dell’abitazione, è stato dato alle fiamme, esce di casa e insegue l’autore del gesto che però gli spara. È accaduto a Carosino, in provincia di Taranto. L’uomo, 53enne, appena accortosi che il furgone stava prendendo fuoco, è subito uscito di casa. E qui si è accorto che colui che aveva appiccato l’incendio usando del liquido infiammabile (un uomo a volto coperto), stava scappando. Lo ha così inseguito nel tentativo di bloccarlo, ma il fuggitivo, per impedire di essere bloccato, ha sparato alcuni colpi di pistola verso l’uomo. Uno dei colpi l’ha raggiunto alla coscia sinistra e lo ha ferito. Dopo aver sparato, l'aggressore è poi salito a bordo di un’auto, guidata da un complice, ed è fuggito facendo definitivamente perdere le sue tracce. Il ferito è stato invece soccorso, trasportato all’ospedale di Taranto, Santissima Annunziata, dove i medici gli hanno riscontrato ferite guaribili con 15 giorni di prognosi. Sull’episodio stanno indagando i Carabinieri (comando provinciale di Taranto, compagnia di Martina Franca e stazione di San Giorgio Jonico) concentrati su alcune piste per risalire all’aggressore.