Lunedì, 30 Marzo 2020 08:28

CORONAVIRUS/ Sale a sette il numero di positivi a Palagianello, contagiato anche figlio di ex sindaco. Nella gara di solidarietà anche il pittore Michele Carpignano che mette all’asta un proprio dipinto a beneficio dell’ospedale Moscati In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

di Antonio Notarnicola

In una nota diffusa attraverso il proprio sito, il Comune di Palagianello rende noto che ci sono altre due persone risultate positive al Coronavirus. Salgono dunque a sette i casi di contagio a Palagianello, tutti riconducibili, tranne uno, alla diffusione avvenuta giorni fa all'Ospedale San Pio di Castellaneta da parte di un medico dipendente della stessa struttura.

Almeno per quanto riguarda quest'ultimo caso c'è da dire che la stessa persona affetta da Covid-19, Giuseppe Coriglione, figlio dell’ex-sindaco, Vittorio, non fa mistero nel dichiarare, suo malgrado, la nuova situazione sanitaria in cui versa. Come tra l’altro conferma la stessa famiglia alla luce del risultato, del corposo numero di 500 tamponi, tempestivamente effettuati a seguito del noto caso di contagio all’Ospedale San Pio, a loro volta notificati all’ Ente comunale dall’Asl Provinciale.

Giuseppe Coriglione assicura che sta bene, allo stato attuale è asintomatico e da qualche giorno sta rispettando il periodo d’isolamento fiduciario come da protocollo.

L'invito del sindaco, come sempre, è quello restare a casa, e qualora si dovessero presentare novità ci saranno tempestivi aggiornamenti.

Al fine di sopperire alla mancanza di ausili atti a sostenere coloro i quali sono in terapia intensiva, il rinomato pittore palagianellese, Michele Carpignano. ha donato un dipinto (in foto) al Comune di Palagianello da vendere al miglior offerente. Il ricavato dell’asta sarà interamente devoluto all’Ospedale San Giuseppe Moscati, di Taranto, per l’acquisto di respiratori il cui bisogno, in questo particolare periodo, è di fondamentale importanza per la sopravvivenza dei degenti. Per chi vuole approfondire, si fa presente che i dipinti e relative quotazioni delle opere realizzate da Michele Carpignano, si possono verificare andando sul sito d’arte ORLER TV-AURORAARTE canale 867/870 piattaforma Sky e al canale 144 del Digitale Terrestre.

Una breve descrizione del dipinto in palio: si tratta di un quadro dalle dimensioni 50x60cm dedicato alla “Primavera a Palagianello” tecnica “Olio a spatola su tela”, attuale quotazione di mercato si aggira intorno ai 3.300 euro.

Il Comune si fa garante dell’asta solidale alla quale tutti possono partecipare, termine ultimo per aderire, venerdì 3 aprile, basta inviare e-mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. dove sarà possibile comunicare la propria offerta, prezzo di partenza 250 euro.