Lunedì, 16 Marzo 2020 17:48

CORONAVIRUS/ Negozio gestito da cinesi dona 4000 mascherine al Comune di Taranto In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Un negozio gestito da cinesi a Taranto ha donato gratuitamente al Comune mascherine per il Coronavirus. Il Comune lo ringrazia “per aver donato alla comunità locale ben 4mila mascherine chirurgiche”. “Le mascherine - puntualizza il Comune di Taranto -sono state distribuite a donne e uomini impegnati nell'affrontare questo particolare momento, un dono che arriva da chi conosce bene il peso di questa emergenza, ma soprattutto da chi ha eletto a seconda casa il nostro territorio”. “È con questa frase – ha spiegato l’assessore comunale Gianni Cataldino riferendosi al fatto che i commercianti cinesi hanno dichiarato che Taranto è appunto la loro seconda casa  – che gli amici cinesi hanno testimoniato come sia possibile essere parte attiva di una comunità, pur avendo storie e origini differenti. La grande lezione di questi giorni è proprio in azioni del genere: un ritrovato senso di appartenenza che supera qualsiasi differenza”.